Iliad Giga 40 a 6,99 euro al mese e la promessa del cambio offerta compiono un anno


Oggi, 26 Luglio 2019, l’offerta di Iliad denominata Giga 40 a 6,99 euro al mese compie un anno dal suo lancio e rimane ancora disponibile per le attivazioni, anche se non è presente nella home page. Quest’offerta era stata infatti resa disponibile dal 26 Luglio 2018, inizialmente per un numero limitato di attivazioni.

Dunque, dopo aver compiuto un anno dall’inizio dell’attività del nuovo quarto operatore di rete mobile italiano, in casa Iliad si può “festeggiare” un’altra particolare ricorrenza, ossia il mantenimento per un anno dell’offerta con minuti ed SMS illimitati e 40 Giga a 6,99 euro al mese.

Come detto, quest’offerta era stata lanciata il 26 Luglio 2018 con una disponibilità limitata alle prime 500.000 mila attivazioni. Una volta raggiunto questo traguardo, l’offerta era stata poi prorogata per altre 200.000 attivazioni (per due volte) e poi per altre 50.000, fino ad arrivare ad oggi, con una disponibilità senza scadenze, salvo eventuali cambiamenti.

Nello stesso comunicato stampa del 26 Luglio 2018 con cui Iliad annunciava la disponibilità di Giga 40, veniva anche promessa la possibilità di effettuare l’upgrade della propria offerta per i già clienti.

Visto che ancora oggi, 26 Luglio 2019, l’operatore non ha ancora implementato questa funzionalità, oltre all’offerta compie un anno anche questa promessa di Iliad.

   

Se inizialmente l’offerta Giga 40 era facilmente attivabile dal sito e dalle SIMBOX, nel corso dei mesi, soprattutto dopo l’uscita dell’offerta Giga 50, Iliad Giga 40 era stata nascosta tramite un link raggiungibile in fondo alla pagina web.

Come raccontato in dettaglio da MondoMobileWeb, l’offerta è attivabile tramite l’apposito pulsante “Scopri l’offerta precedente”, raggiungibile dopo aver cliccato sul pulsante Scopri dell’offerta iliad Giga 50, e presente in fondo alla pagina.

Inoltre, si consiglia di fare attenzione alla cache del proprio browser, poiché se si è già visitato la pagina di Iliad Giga 50, anche se si clicca sul pulsante “Registrati” relativo a Iliad Giga 40 si potrebbe comunque visualizzare il riepilogo dell’offerta a 7,99 euro anziché quella da 6,99 euro.

Per evitare ciò, si consiglia di svuotare la cachenavigare in modalità anonima (in incognito) oppure recarsi sul sito iliad ed effettuare la procedura di attivazione di Giga 40 utilizzando un browser diverso da quello con cui si è soliti navigare.

In dettaglio, Iliad Giga 40 prevede ogni mese: minuti illimitati verso tutti i numeri di rete mobile e rete fissa nazionale; minuti illimitati verso numeri di rete fissa e mobile di Canada e Usa; minuti illimitati verso tutti i numeri di rete fissa di Azzorre, Sudafrica, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Istraele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovania, Svezia, Svizzera e Taiwan; SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali; 40 Giga di traffico dati nazionale 2G/3G/4G/4G+.

In caso di superamento della soglia dati, previo consenso dell’utente, si applica la tariffa base senza rallentamento della velocità di internet. Nella sezione “Le mie opzioni” della propria area clienti Iliad (iliad.it/account), è presente la voce denominata “Sblocco connessione dati oltre 40 GB” impostata su “Non attivo” di default. Questo significa che una volta terminati i GB inclusi nella propria offerta, la connessione verrà automaticamente bloccata senza la tariffazione a consumo.

Sono inclusi nell’offerta, senza costi aggiuntivi, i seguenti servizi accessori: Segreteria telefonica (al numero 401), Mi richiami (se la Segreteria Telefonica è attiva), Hotspot, Controllo Credito Residuo (numero gratuito 400), Segreteria visiva, Visualizza numero chiamante, Avviso di chiamata (se il numero è occupato), Controllo consumi, Blocco numeri nascosti, Chiamate rapide, Filtro chiamate e SMS, inoltro verso segreteria telefonica all’estero.

Sono invece esclusi gli SMS premium e servizi a sovrapprezzo e il trasferimento di chiamata verso i numeri nazionali fissi e mobili. La tariffa per il trasferimento di chiamata è di 5 centesimi di euro al minuto con tariffazione a scatti di 1 centesimo per i primi 18 secondi, poi 1 centesimo di euro ogni 12 secondi. Il trasferimento di chiamata verso la segreteria telefonica è gratuito.

Il costo di attivazione per acquistare una nuova SIM Iliad nel formato trio è di 9,99 euro, a cui si somma il costo del primo canone mensile anticipato dell’offerta scelta. Il totale da pagare per entrare in Iliad con Giga 40 sarà quindi di 16,98 euroda pagare esclusivamente con carta di credito o carta prepagata.

Successivamente, dalla propria area clienti presente nel sito ufficiale dell’operatore, i clienti potranno scegliere di effettuare il pagamento dei rinnovi con modalità automatiche come la propria carta oppure con addebito su credito residuo.

I nuovi clienti Iliad potranno attivare una nuova SIM con o senza contestuale richiesta di portabilità del proprio numero da altro operatore nazionale. E’ possibile anche attivare un nuovo numero e poi successivamente richiedere MNP su SIM attiva dalla propria area clienti Iliad, senza bisogno di recarsi in un punto vendita.

Oltre a Iliad Giga 40, sono disponibili anche le altre due offerte standard dell’operatore: iliad Giga 50 con minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali, minuti illimitati verso alcune destinazioni internazionali e 50 Giga di internet in 4G al prezzo di 7,99 euro al mese (ecco il link diretto), e iliad Voce con minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 40 Mega di traffico dati in 4G al costo di 4,99 euro al mese (ecco il link diretto).

Il costo di attivazione, da pagare esclusivamente con carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard o tramite carta prepagata (Poste Pay, Bancomat, etc.), include il costo di una nuova SIM iliad pari a 9,99 euro al quale aggiungere il prezzo relativo al primo canone mensile dell’offerta scelta, per un totale di 17,98 euro per Giga 50 e 14,98 euro per Voce.

Si ricorda che attualmente iliad, in attesa del completamento della sua rete proprietaria (al momento solo in test solo in alcune città, come Milano, Roma e Bari), opera in tecnologia Ran Sharing sia sulla rete unica Wind Tre (dove disponibile) che su rete Wind per il 3G/4G/4G+ nella maggior parte del territorio, e in Roaming Nazionale su rete 2G Wind. Non utilizza la rete H3G (Tre).

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.