Tim: facciamo chiarezza sulla nuova ricarica + da 10 euro con 9 euro di credito (dal 26 Maggio 2019)


L’operatore di telefonia mobile TIM, come anche gli altri suoi concorrenti, permette ai suoi clienti di ricaricare le proprie sim prepagate con tante modalità differenti. Tanti anni fa la scratch card era il metodo più utilizzato, adesso ogni consumatore sceglie la modalità di ricarica secondo le proprie esigenze.

E’ possibile ricaricare le sim prepagate TIM nei Negozi TIM, nelle ricevitorie Lottomatica, nelle ricevitorie Sisal, nelle tabaccherie convenzionate con Banca 5, nei Bar, Edicole, Aree di Servizio, Autogrill, Phone Center, Internet Point, nelle ricevitorie abilitate al servizio PosTIM, Ricarica alla cassa, scratch card, Sportelli ATM con il proprio Pagobancomat, Sportelli ATM con la carta PostePay o PostaMat, online con web banking, web carte di credito.

Tim permette anche di ricaricare direttamente al telefono per chi possiede le carte di credito Diners, CartaSì, American Express, BankAmericard, Carta Attiva Agos, Carta Aura. Per utilizzare il servizio è necessario chiamare i call center della propria carta di credito.

I tagli di ricarica, per ogni modalità, possono essere differenti tra loro. Le ricariche standard non prevedono costi aggiuntivi rispettando la famosa Legge Bersani del 2007 e l’importo ricaricato è lo stesso importo speso dal cliente.

   

In alcuni canali di vendita, come per esempio i Negozi TIM, esiste (salvo eventuali cambiamenti) anche la modalità Ricarica su Misura che consente di ricaricare liberamente sfruttando anche la disponibilità di monete. Il servizio è assolutamente gratuito e tutto l’importo ricaricato potrà essere utilizzato come traffico telefonico senza scadenza. L’importo minimo parte da 5,01 euro.

Da alcuni anni TIM rinnova annualmente, con qualche variazione, il concorso “Ricarica+ e Vinci” che nasce per incentivare ricariche “speciali” denominate Ricariche+ dirette.

Il cliente TIM, dopo aver fatto la ricarica, riceve l’attivazione obbligatoria di una carta servizi a pagamento (1 o 2 euro) e accede direttamente ad un concorso a premi. I tagli di Ricarica+ fino a qualche anno fa erano di 6 euro con 5 euro di credito traffico incluso, 12 euro con 10 euro di credito traffico incluso, 17 euro con 15 euro di credito traffico incluso e 22 euro con 20 euro di credito traffico incluso.

Quest’anno TIM ha deciso di introdurre il taglio di ricarica+ di 5 euro con 4 euro di credito traffico incluso ed eliminare il taglio di ricarica+ di 12 euro.

Dal 26 Maggio 2019, come già anticipato, ci sarà il nuovo taglio ricarica+ di 10 euro con 9 euro di credito traffico incluso. Il cliente Tim potrà richiedere il nuovo taglio di Ricarica + da 10 euro nei Negozi TIM o presso le Edicole, Bar e Tabacchi abilitati.

I clienti TIM possono anche effettuare ricariche standard. In alcuni canali di vendita sarà necessario ricaricare con tagli di ricarica diversi rispetto a quelli utilizzati per Ricarica+.

Per questo motivo molte ricevitorie aderenti, come ad esempio i circuiti Lottomatica e Banca 5, non potranno più fare ricariche standard di 10 euro.

La Redazione di MondoMobileWeb, è venuta a conoscenza di questa comunicazione verificata: “Dal 26 Maggio il taglio di ricarica da 10 euro per TIM modificherà il suo valore per il cliente finale diventando 10+. Il taglio da 10+ Euro per TIM avrà la disponibilità di 9 euro di ricarica più minuti e giga illimitati sulla rete 4.5G di TIM per 24 ore. Ti suggeriamo di informare il cliente, che richiede una ricarica TIM da 10 euro, sui nuovi contenuti della ricarica prima di eseguire la ricarica“.

Per esempio quando è stata introdotta la ricarica+ di 5 euro, nelle ricevitorie Lottomatica Italia Servizi il cliente poteva ricaricare di 5 euro con 4 euro di credito residuo ed avere l’attivazione della promozione giornaliera al costo di 1 euro, ma non poteva scegliere la ricarica standard di 5 euro.

Anche le ricariche standard, se si vuole, possono essere trasformate in Ricarica+. Il cliente, dopo aver effettuato la ricarica, per poter accedere al concorso Ricarica+ e Vinci, dovrà rispondere al messaggio SMS ricevuto da TIM subito dopo l’avvenuta ricarica. In questo modo il cliente può trasformare la sua ricarica standard in Ricarica+, e contestualmente ricevere l’attivazione di una promozione temporanea a pagamento come previsto dal regolamento del concorso.

Da domani 26 Maggio 2019 i tagli di Ricarica+ disponibili saranno: 5 euro con 4 euro di credito e Minuti e Giga illimitati per 24 ore; 6 euro con 5 euro di credito e 10 Giga per 24 ore; 10 euro con 9 euro di credito e Minuti e Giga illimitati per 24 ore; 17 euro con 15 euro di credito e 20 Giga per 48 ore; 22 euro con 20 euro di credito e 20 Giga per 48 ore. Il concorso scade il 30 Dicembre 2019, salvo proroghe.

L’iniziativa Ricarica Più e Vinci 2019, come prevede il regolamento ufficiale presente nel sito ufficiale ricaricapiuevinci.it, è rivolto a tutti i consumatori finali maggiorenni residenti in Italia e nella Repubblica di San Marino che siano utenti mobili di TIM in possesso di una numerazione ricaricabile privata ed a coloro che acquisteranno una numerazione TIM ricaricabile nel corso del periodo di validità del presente concorso.

Secondo il regolamento: “La ricarica telefonica potrà essere effettuata esclusivamente nell’ambito del territorio italiano e nella Repubblica di San Marino attraverso i canali disponibili per la tipologia di Ricarica+ (esempi Centri TIM, Bar, Edicole, Tabacchi Abilitati)“. Quindi i Bar, i Tabacchi e le Edicole abilitate prima di effettuare una ricarica “più” devono verificare che il consumatore sia maggiorenne e possieda una residenza in Italia e nella Repubblica di San Marino per rispettare il regolamento del concorso?

Con l’introduzione del nuovo taglio di ricarica più di 10 euro con 9 euro di credito incluso e 1 euro per l’attivazione obbligatoria dei Giga e Minuti illimitati per 24 ore, le ricevitorie abilitate dovranno informare il cliente, che richiede una ricarica TIM, sui nuovi contenuti della ricarica prima di eseguirla.

I minuti e GB riconosciuti con Ricarica+ da 10 euro sono utilizzabili fino alle 23:59 del giorno successivo all’attivazione (500MB utilizzabili anche nei Paesi dell’Unione Europea).

In più con ogni Ricarica+, in promozione, un voucher cinema 2×1 per andare al cinema in 2 al prezzo di 1, in più di 900 sale in tutta italia, da lunedì a venerdì. Per richiedere i voucher si dovrà visitare il sito cinema2x1.tim.it.

Il concorso, valido fino al 30 Dicembre 2019 (salvo variazioni), permette di partecipare in automatico all’estrazione di 10000 premi al mese, tra cui smartphone Samsung Galaxy, tablet Samsung Galaxy e ricariche da 2 euro, 5 euro, 10 euro, 20 euro, 50 euro e 100 euro.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.