Anteprima

Vodafone Station Revolution: upgrade bloccato per i clienti con modello precedente

Dal 3 Maggio 2019, salvo eventuali cambiamenti, i clienti Vodafone di rete fissa che dispongono di un modello Vodafone Station Revolution precedente non possono più richiedere, per adesso, la sostituzione con l’ultima Vodafone Station Revolution disponibile.

Si ricorda che al momento non è possibile fare l’upgrade neanche alla nuova Power Station per i clienti Vodafone che dispongono già di Station Revolution (o precedente modello).

Dal 17 Febbraio 2019 i modem Vodafone Station sono forniti da Vodafone con relativa assistenza con il servizio Vodafone Ready che prevede un costo di 288 euro rateizzabile in 48 rate mensili da 6 euro ciascuna (in alternativa anche a 6 euro al mese per 24 mesi più 144 euro in un’unica soluzione, oppure a 6 euro al mese per 12 mesi più 216 euro in un’unica soluzione).

A sinistra Vodafone Power Station, a destra Vodafone Revolution Station

Dall’11 Marzo 2019 Vodafone Power Station è inclusa solo nel Servizio Ready per il piano Vodafone One Pro. Se il nuovo cliente Vodafone comunque vuole Power Station con il piano Internet Unlimited abbinato con il servizio Vodafone Ready, dovrà pagare un contributo una tantum di 19 euro per il potenziamento WiFi.

Foto tratta dal sito ufficiale di Vodafone.it

Vodafone dichiara nelle caratteristiche di Vodafone Station Revolution che questa permette di avere un Wi-Fi 4 volte più veloce di un modem tradizionale, fino a 1,3 Gigabit al secondo. Invece la Vodafone Power Station Wi-Fi ultra veloce, fino a 1,7 Gigabit al secondo. Nella Power la porta ottica è con fibra integrata.

Si ringraziano Davide e Simone per le segnalazioni.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button