Tre Italia: dal 1° Aprile 2019 nuovo costo per le sim e nuove All-In e Play Power con SMS illimitati


Dall’1° al 14 Aprile 2019, salvo eventuali cambiamenti, il brand 3 dell’operatore congiunto Wind Tre rinnoverà le proprie offerte standard All-In e Play Power con SMS illimitati, ma le novità non finiscono qui.

Dall’1 Aprile 2019, infatti, il costo di una nuova SIM 3 passerà da 5 a 10 euro senza credito residuo incluso all’interno.

La nuova Play Power, come anticipato da MondoMobileWeb, offrirà minuti illimitati ed SMS illimitati insieme a 30 Giga di traffico dati a 11,99 euro (anziché 9,99 euro) al mese con addebito su credito residuo. Il costo di attivazione rimane di 6,99 euro per i nuovi clienti e 19,99 euro per i già clienti.

Mentre, la nuova All-In Power, disponibile con addebito su carta di credito, domiciliazione bancaria postale SEPA SDD o carte conto con IBAN, offrirà il doppio dei Giga allo stesso prezzo della Play, ovvero minuti ed SMS illimitati oltre a 60 Giga di traffico dati inclusi con servizio GIGA BANK incluso.

   

Il costo di attivazione rimane di 6,99 euro, invece di 55,99 euro, per i nuovi clienti e 19,99 euro, invece di 68,99 euro, per i già clienti. In caso di disattivazione anticipata, prima dei 24 mesi contrattualmente previsti, verranno addebitati i restanti 49 euro del costo di attivazione.

Entrambe le offerte saranno disponibili sia per i nuovi che per i già clienti Tre ed avranno incluso i servizi Apple Music per 6 mesi ed il Grande Cinema 3

In caso di traffico dati extrasoglia verrà applicata la tariffa a consumo prevista dal piano Power29 con 20 centesimi di euro ogni 20 MB anticipati senza scatto di apertura sessione.

Per coloro che desiderano avere un nuovo smartphone abbinato all’offerta All-In Power potranno acquistare diversi dispositivi, come Huawei P30, Samsung Galaxy S10 e Xiaomi Mi 8 Pro, ad anticipo zero grazie al finanziamento Compass.

Dal 1° Aprile 2019, inoltre, ritornerà il servizio Free Power con finanziamento Compass su diversi smartphone top di gamma come Huawei P30 Pro, Samsung Galaxy S10+ e Note 9. Free Power offrirà minuti ed SMS illimitati insieme a 60 Giga di traffico internet a 11,99 euro (anziché 9,99 euro) al mese, più la rata dello smartphone scelto ed i servizi Kasko e cambio smartphone a 5,99 euro in più al mese (2,99 euro al mese solo abbinando Samsung Galaxy Note 9).

Il costo di attivazione della Free Power è lo stesso della All-In Power, con vincolo contrattuale, però, di 30 mesi.

Anche la proposizione Broadband subirà dei cambiamenti, dato che, l’offerta Super Internet 30 Giga passerà da 6,99 euro a 8,99 euro al mese su credito residuo, mentre con addebito su carta di credito o conto corrente, il cliente avrà il doppio dei Giga, per un totale di 60 Giga, a 8,99 euro al mese con uno Smart device Xiaomi incluso.

Continueranno ad essere disponibili l’offerta Super Internet Express con 60 Giga a 19,99 euro per 3 mesi e 3Cube XL con 80 Giga e Night Free incluso al costo mensile di 12,99 euro, che scende a 9,99 euro abbinando una tra All-In o Super Fibra. L’offerta 3Cube XL, al contrario della Super Internet Express su credito residuo, prevederà il rinnovo su carta di credito o conto corrente.

Inoltre, sarà prorogata fino al 31 Dicembre 2019, l’iniziativa Grande Cinema 3 che permette di usufruire di 2 ingressi al prezzo di uno per andare al cinema fino a una volta al giorno, festività incluse.

Per quanto riguarda il mondo di rete fissa, dal 1° Aprile 2019, la Super Fibra sarà proposta al costo di 25,99 euro al mese con chiamate a consumo, internet illimitato in ADSL, Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH fino a 1000 Mega, modem in vendita abbinata a 5,99 euro in più al mese per 48 mesi e Giga illimitati su un massimo di 3 SIM Tre.

In più, sarà possibile attivare l’offerta convergente denominata All-In Super Fibra (in precedenza All-In Power) con minuti e Giga illimitati al costo di 4,99 euro al mese in promo anziché 9,99 euro. Il costo scontato sarà vincolato al contratto di casa e rimarrà valido finché sarà attiva la linea fissa, altrimenti ritorna a 9,99 euro con 60 Giga anziché illimitati.

Dall’1 Aprile 2019, non saranno più sottoscrivibili le vecchie versioni delle offerte Play Power, All-In Power, All-In Power con Smartphone, Free Power e Super Internet 30 Giga. Non sarà più possibile attivare nemmeno le offerte Super Internet 15 Giga e 3Cube. Resteranno invariate le condizioni per chi le ha sottoscritte precedentemente.

Tutte le offerte del brand Tre includono la navigazione internet sotto rete 3G. L’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di Tre, prevede un costo mensile di 1 euro con rinnovo automatico, salvo disdetta, in promozione a 0 euro al mese fino al 30 Giugno 2019, salvo proroghe, per tutti i nuovi clienti che si attivano entro il 14 Aprile 2019. Al termine del periodo promozionale l’opzione si rinnoverà al costo di 1 euro al mese, salvo disdetta. Per i già clienti l’opzione LTE è al costo di 1 euro al mese.

Senza ufficializzazioni da parte di Wind Tre, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.