TIM: oggi 26 Marzo 2019 bonus ricarica del 10% da app MyTIM e da sito


Oggi, 26 Marzo 2019, TIM ha deciso di riproporre la promozione riservata a tutti i clienti prepagati per le ricariche effettuate online. Ricaricando un qualsiasi importo da app MyTIM o dal sito ufficiale, sarà infatti possibile ottenere un bonus del 10% sul taglio di ricarica scelto.

Promo Ricarica

Il bonus del 10% di credito in più in omaggio rispetto al taglio di ricarica selezionato è disponibile dalle ore 00:00 alle ore 23:59 di oggi, 26 Marzo 2019, per i clienti TIM che ricaricano la propria SIM ricaricabile dalla nuova app MyTIM e sul sito ufficiale dell’operatore scegliendo un qualsiasi importo.

Il cliente, prima di ricaricare, dovrà assicurarsi di visualizzare nella sezione dedicata all’interno dell’app MyTIM e sul sito ufficiale, il seguente messaggio: Solo oggi hai il 10% di ricarica in più in omaggio!.

I tagli di ricarica disponibili sull’app sono quelli da 10, 15, 25 e 50 euro, mentre dal sito web dell’operatore si possono scegliere anche i tagli da 20, 30 e 100 euro.

   

Grazie a questa promozione il cliente TIM riceverà: un bonus di 1 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 10 euro; un bonus di 1,50 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 15 euro; un bonus di 2 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 20 euro; un bonus di 2,50 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 25 euro; un bonus di 3,50 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 30 euro; un bonus di 5 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 50 euro; un bonus di 10 euro di traffico telefonico con il taglio di ricarica di 100 euro.

Bonus ricarica del 10% applicato al taglio Ricarica+ da 5 euro.

Come raccontato da MondoMobileWeb, dal 25 Marzo 2019 è ritornato disponibile da sito web (e anche da bar, tabacchi ed edicole aderenti) il taglio di ricarica da 5 euro, che nelle scorse settimane era stato eliminato in diversi canali di vendita.

Il taglio da 5 euro è adesso disponibile sotto forma di “Ricarica+”, la ricarica speciale di TIM con 4 euro di credito residuo e 1 euro che andrà ad attivare minuti e traffico dati illimitati per 1 giorno.

Con il bonus ricarica del 10%, utilizzabile anche con le ricariche del tipo “Ricarica+”, con il taglio da 5 euro (4+1 euro) si avrà un bonus pari a 50 centesimi di euro.

Dunque, oltre a quello da 5 euro, se il cliente TIM decide di ricaricare direttamente dal sito ufficiale dell’operatore avrà a disposizione anche gli altri tagli di Ricarica+ (5+1 euro, 10+2 euro, 15+2 euro, 20+2 euro) che permetteranno di avere comunque un bonus del 10%, e inoltre prevedono anche l’attivazione automatica di una promozione dati (10 Giga di internet per 1 giorno al costo di 1 euro se si sceglie il taglio di Ricarica+ di 6 euro o 20 Giga di internet per 2 giorni al costo di 2 euro se si sceglie il taglio di Ricarica+ da 12, 17 e 22 euro), e la partecipazione al concorso Ricarica+ e Vinci 2019.

Come metodo di pagamento si può utilizzare una carta di credito o una prepagata, oppure, se si vuole, si potrà scegliere di pagare anche tramite conto PayPal. Dopo aver selezionato l’importo e inserito il metodo di pagamento utilizzato, il cliente TIM potrà procedere al pagamento.

Dopo aver effettuato la ricarica, il cliente visualizzerà il proprio credito residuo direttamente nella pagina principale dell’app o dall’area clienti del sito, aggiornato con l’importo ricaricato e del bonus erogato. Entro un’ora, potrà anche visualizzare nella sezione “Movimenti” l’importo della ricarica effettuata (sotto sezione Ricariche) e l’importo del bonus in omaggio (sotto sezione Altro).

Si ricorda che qualsiasi ricarica effettuata per una SIM TIM determina la proroga della durata della stessa per un periodo pari a 13 mesi. Nel corso del tredicesimo mese, il servizio funzionerà ma solo per la ricezione di chiamate e messaggi.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.