Tiscali Mobile: ecco i principali metodi di ricarica della propria SIM


Di seguito si riportano le modalità di ricarica del credito del proprio numero Tiscali Mobile, utilizzabili dai clienti dell’operatore di rete virtuale (MVNO) dell’omonima azienda di telecomunicazioni italiana fondata a Cagliari e operante su tutto il territorio nazionale grazie alla rete TIM fino in 3G.

App MyTiscali: scaricando l’app gratuita MyTiscali dagli store digitali per smartphone e tablet, accedendo al menu Ricarica, compilando il modulo e cliccando sulla voce Acquista Credito;

Punti vendita Tiscali: recandosi di persona presso uno dei negozi Tiscali presenti sulla Penisola;

Bancomat: attraverso gli sportelli Bancomat e i servizi di Home Banking dei gruppi Banca Intesa San Paolo, UniCredit, TSP/SSB e Seceti presenti in tutto il territorio nazionale;

   

Ricevitorie Sisal, Lottomatica e Snai: è possibile effettuare una ricarica del proprio credito presso le ricevitorie Sisal, Lottomatica e SNAI presenti in tutto il territorio nazionale;

SOS Ricarica:  utilizzabile quando il proprio credito disponibile è inferiore a 1 euro. In questi casi infatti Tiscali Mobile invia un SMS con il quale offre un credito anticipato di 2 euro. Per accettare l’offerta e ricevere la ricarica, basta semplicemente rispondere all’SMS inserendo “si” come testo del messaggio. Il costo di SOS ricarica verrà scontato con la maggiorazione di 1 euro (3 euro in totale) al momento in cui si esegue la prossima ricarica;

Satispay: il cliente può anche effettuare una ricarica del proprio credito con Satispay, l’applicazione gratuita per pagare nei negozi convenzionati fisici e online, per effettuare ricariche telefoniche e inviare denaro ai contatti della propria rubrica telefonica;

Online:  mediate il portale internet ufficiale di Tiscali Mobile attraverso una pagina protetta da un sistema di crittografia dei dati con chiave a 128 bit con protocollo SSL. E’ anche possibile attivare gratuitamente il servizio di Ricarica Automatica, che permette di pianificare una ricarica al raggiungimento di una certa soglia del proprio credito telefonico o in un dato giorno del mese.

Si coglie l’occasione per rammentare che le principali offerte mobili, attualmente disponibili per tutti i nuovi e già clienti Tiscali, sono Mobile StartOpen Star 30GB e Open Star 50GB.

Mobile Start: offre un bundle costituito da 60 minuti di chiamate e 2 Giga di internet in 3G a 2,50 euro al mese;

Open Star 30GB: prevede 1000 minuti di chiamate e 30 Giga di internet in 3G a 6,99 euro al mese (personalizzabile);

Open Star 50GB: offre 2000 minuti di chiamate, 100 SMS e 50 Giga di internet in 3G a 9,99 euro al mese (personalizzabile).

Per tutte queste appena descritte è prevista una ricarica minima iniziale di 10 euro, oltre il contributo di 10 euro per la nuova SIM.

Le offerte della suite Open Star possono essere modificate gratuitamente e in autonomia, dall’area MyTiscali, senza vincoli o penali. Per ulteriori dettagli sulla personalizzazione si consiglia la letture dell’approfondimento dedicato.

Gli SMS, quando non sono inclusi nel bundle, hanno un costo di 12 centesimi di euro ciascuno. Le chiamate incluse nelle offerte della gamma Open Star sono tariffate ad effettivi secondi di conversazione, mentre con Mobile Start, a scatti anticipati da 60 secondi. Il traffico dati nazionale è con tariffazione anticipata per ogni singolo KB.

Al raggiungimento della soglia dati prevista, la connessione prosegue con l’applicazione di un prezzo di 30 centesimi per ogni MB, a meno che, come comunicato da Tiscali, venga impostato dall’area clienti il blocco della navigazione a consumo una volta terminato il bundle dell’offerta. In caso di extrasoglia dei minuti inclusi nell’offerta la tariffa base prevede un costo di 12 centesimi di euro per ogni minuto di conversazione.

E’ anche attivabile l’opzione tariffaria Mobile Top pensata esclusivamente per gli ex clienti selezionati che ricevono SMS winback, questa offre un bundle costituito da 1000 minuti di chiamate verso tutti e 30 Giga di internet in 3G al prezzo di 4,99 euro al mese. Gli SMS non sono inclusi ed hanno un costo di 12 centesimi di euro ciascuno.

minuti di chiamate inclusi nell’offerta sono tariffati con scatti anticipati da 60 secondi. Il traffico dati nazionale è con tariffazione anticipata per ogni singolo KB.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.