LycaMobile aumenta i Giga del piano Lyca Globe dedicato anche alle chiamate internazionali


LycaMobile ha recentemente aggiornato il contenuto della sua offerta Lyca Globe, che adesso presenta 15 Giga di traffico dati invece di 8. Il resto del bundle è rimasto immutato, così come il prezzo, di 10 euro al mese.

Lyca Globe offre dunque adesso 500 minuti di chiamate verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 300 minuti di chiamate internazionali verso i Paesi del Gruppo 1, 40 minuti verso i Paesi del Gruppo 2, minuti illimitati verso tutti i numeri LycaMobile in Italia e in Romania, SMS illimitati verso tutti i numeri LycaMobile in Italia e 15 Giga di traffico dati 2G/3G/4G a 10 euro al mese.

L’aumento del bundle di traffico dati vale anche per i già clienti: LycaMobile ha infatti comunicato ai già clienti che avevano attivato l’offerta che da oggi, 12 Gennaio 2019, Lyca Globe prevede 15 GB invece di 8, come è possibile leggere all’interno della sezione “Modifica Condizioni Contrattuali” del sito ufficiale dell’operatore.

Per i già clienti che invece volessero attivare questa offerta, è anche possibile chiamare il numero *139*3910# o inviare un SMS al 3910 oppure al 3535.

   

LycaMobile ha infatti sempre comunicato che si riserva il diritto di modificare o variare i termini di qualsiasi offerta tariffaria o di abolire questo piano in qualsiasi momento con un ragionevole preavviso per i nuovi clienti.

Di seguito, la lista aggiornata dei Paesi appartenenti al Gruppo 1 per chiamate verso numeri di rete fissa e mobile: Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, India, Irlanda, Malta, Messico, Novergia, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Dominicana, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera e Ungheria.

La lista dei Paesi del Gruppo 2 comprende invece Bolivia, Brasile, Cile, Ecuador, Turchia e Venezuela e Marocco. Si segnala però che per il Marocco, è solo possibile effettuare chiamate verso numerazioni di rete fissa.

Il pacchetto include inoltre un limite massimo di utilizzo dati di 3,75GB in roaming nei paesi dell’Unione Europea e dei Paesi della Area Economica Europea. I Paesi inclusi, secondo il Regolamento Roaming Like at Home, sono i seguenti: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, (inclusi Guadalupa, Guyana francese, La Reunion, Mayotte, Martinica) Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

L’offerta Lyca Globe è in’offerta ricaricabile con addebito su credito residuo e non prevede alcun vincolo contrattuale. E’ soggetta al rinnovo automatico ogni mese, sebbene sul sito di LycaMobile sia ancora presente la dicitura “ogni 30 giorni”. Secondo la normativa vigente, però, occorre che gli operatori esplicitino che si tratti sempre di un mese effettivo.

La SIM LycaMobile è gratuita, ma è obbligatorio effettuare una prima ricarica, il cui valore può essere a discrezione del venditore. Il prezzo standard consigliato è di 5 euro, con 5 euro di traffico. Ogni cliente LycaMobile può attivare fino ad un massimo di 4 sim.

Dopo la sottoscrizione dell’offerta, occorrerà attendere la ricezione di un messaggio di conferma prima di poter utilizzare l’opzione Lyca Globe.

LycaMobile è un operatore virtuale con licenza Full MVNO che utilizza la rete Vodafone. Si segnala però che, secondo alcune testimonianze, la velocità massima raggiunta su rete 4G di Vodafone con LycaMobile non è stata mai superiore ai 20 mbps in download e alcuni clienti hanno riscontrato il problema di geolocalizzazione con indirizzo IP inglese invece che italiano.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.