Offerte Fisso MobileOfferte Operator AttackOfferte LocaliVodafone

Vodafone One: ancora disponibile fino al 15 Giugno 2018 l’offerta dedicata ai clienti Fastweb a partire da 25 euro al mese

Vodafone ha deciso di prorogare la versione Operator Attack dell’offerta convergente fisso-mobile Vodafone One fino al 15 Giugno 2018. L’offerta è dedicata ad alcuni clienti Fastweb di rete fissa che potranno attivare l’offerta convergente Vodafone One ad un prezzo agevolato rispetto al prezzo di listino.

La promozione “Operator Attack Local” si rivolge a tutti i clienti Fastweb di rete fissa che vogliono passare a Vodafone One e sono residenti nelle province di: Milano, Torino, Bologna, Modena, Verona, Udine, Parma, Roma, Firenze, Livorno, Napoli, Salerno, Bari, Lecce, Palermo, Genova, Varese, Catania, Bergamo, Monza Brianza, Reggio Calabria, Pescara.

Vodafone One prevede, di base, la linea di casa fino ad 1 Gigabit/s in fibra o ADSL, chiamate a consumo verso fissi e mobili, una SIM ricaricabile Vodafone con 1000 minuti e 5GB in 4G con Vodafone Pass Social&Chat inclusa e una SIM dati con in 1GB in 4G al mese.

Vodafone One sarà in promozione a 25 euro anziché 29,90 euro al mese se si proviene da Fastweb nelle province coinvolte dall’iniziativa.

Il costo di attivazione per l’offerta di linea fissa, di norma, è pari a 199 euro, pagabile in un’unica soluzione oppure rateizzabile in 48 rate da 5 euro ciascuna se si proviene da altro operatore, mentre da 6 euro se si attiva una nuova linea telefonica. Quindi, per esempio, se si sceglie “Vodafone One” e si proviene da Fastweb nelle città aderenti, il costo totale sarà di 30 euro al mese per i primi 4 anni.

Come anticipato da MondoMobileWeb, se il cliente sceglie come modalità di pagamento il bollettino postale, sarà necessario pagare anche 19 euro per l’acquisto della Vodafone Station e 50 euro di deposito cauzionale, a titolo di anticipo sulle conversazioni, che sarà restituito in caso di cambio del metodo di pagamento attraverso carta di credito o conto corrente SEPA SDD, o nel caso di risoluzione del contratto.

Con Vodafone One verrà inviato il nuovo modem Wi-Fi Vodafone Power Station, in grado di raggiungere la velocità di 200 Megabit/s in FTTC, a seconda della copertura, oltre ad 1 Gigabit/s con tecnologia FTTH.

Vodafone One nella componente fissa prevede Internet Illimitato con tecnologia ADSL, Fibra FTTC o FTTH e una tariffa voce a consumo di 0 centesimi al minuto con lo scatto alla risposta di 19 centesimi di euro verso i numeri di rete fissa nazionale e di 19 centesimi al minuto con lo scatto alla risposta di 19 centesimi, verso verso i numeri di rete mobile nazionale.

Per mantenere le velocità massime della fibra FTTC e FTTH bisognerà avere attiva l’opzione Velocità IperFibra. L’opzione è inclusa gratuitamente per i primi 12 mesi, poi si rinnova a 5 euro in più al mese.

Nella componente mobile, invece, include una SIM ricaricabile con 1000 minuti di traffico voce verso tutti i numeri di rete mobile e rete fissa nazionali e 5 Giga in 4G ad alta velocità, Vodafone Pass Social&Chat inclusa per navigare sui social network e chattare senza pensieri.

In più, una SIM dati con 1 Giga in 4G per navigare da subito con il tablet, PC o mobile Wi-Fi. Superata la soglia di 1 GB al mese, la navigazione verrà bloccata fino al successivo rinnovo. In attesa dell’attivazione della linea fissa con ADSL o Fibra 15 Giga al giorno gratis di internet mobile su nuova SIM dati.

Inoltre, i clienti Vodafone One, possono attivare al costo di 1 euro al mese per 48 rinnovi (con permanenza minima di 24 mesi), il servizio Vodafone TV che integra, in un’unica piattaforma, tv tradizionale, on demand e Internet TV. Grazie a Vodafone TV Mobile, a 11,90 euro al mese in più, è possibile guardare canali televisivi, nuovi film ogni mese, migliaia di contenuti multimediali on demand di intrattenimento, direttamente dal proprio smartphone.

Fino all’attivazione della componente fissa il cliente Vodafone One potrà usufruire da subito della componente mobile a 10 euro, addebitati sul metodo di pagamento della SIM mobile. Dal giorno dell’attivazione della rete fissa il cliente inizia a pagare il canone dell’offerta convergente. Il cliente Vodafone pagherà nella prima fattura una cifra proporzionata ai giorni in cui era attivo il servizio.

Vodafone One è attivabile anche per i già clienti di rete mobile. E’ previsto un costo di 19 euro per l’attivazione della componente mobile. Se il cliente è rete fissa Vodafone, per passare alla nuova offerta convergente, dovrà pagare 19 euro in fattura. Le SIM Vodafone incluse nella promozione avranno attive il piano base Vodafone 25, che non prevede costi di attivazione.

Da rete fissa è possibile aggiungere le seguenti opzioni: 5 euro al mese per chiamate illimitate verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionale;  5 euro al mese per chiamate verso tutti i numeri di rete fissa di USA, Canada ed Europa (Zona 1).

Tutte le offerte Vodafone per la linea fissa prevedono una permanenza contrattuale minima di 24 mesi. In caso di recesso anticipato è previsto un corrispettivo di 45 euro più le rate residue del contributo di attivazione, quando previsto, e 50 euro in caso di mancata restituzione del modem Vodafone.

Il contributo di disattivazione è di 35 euro nel caso di migrazione verso altro operatore e di 41 euro nel caso di cessazione della linea.

Per ulteriori informazioni su Vodafone One e sulla copertura vi invitiamo a visitare la pagina dedicata sul sito ufficiale di Vodafone.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button