Altri Mondi

Scatta obbligo di Pos per commercianti e artigiani, ma la legge dimentica sanzioni per chi non si adegua

downloadpayOggi 30 giugno 2014 è scattato l’obbligo per commercianti e artigiani di dotarsi di Pos per permettere il pagamento con  bancomat e carta di credito ai propri clienti. Una misura che, sulla carta, dovrebbe servire a combattere l’evasione fiscale e ridurre l’utilizzo del denaro contante nelle transazioni. Un provvedimento che in realtà, denuncia il Codacons, non è altro se non una vera e propria “buffonata”.

Il decreto che istituisce l’obbligo di Pos per esercenti e professionisti, non prevede alcun tipo di sanzione per chi non si adeguerà alla norma – spiega il presidente Carlo RienziCiò significa che, nonostante vi sia un obbligo, lo Stato non è in grado di farlo rispettare, e i commercianti che dal 30 giugno 2014 non si doteranno di Pos, non rischieranno nulla, e potranno comportarsi come meglio credono”.

Il solito pasticcio all’italiana – prosegue Rienzi – che snatura del tutto il provvedimento e cancella i fini che la norma voleva perseguire. Per tale motivo il Codacons invita tutti i consumatori a rifiutare, a partire dal 30 giugno 2014, il pagamento con denaro contante per spese superiori ai 30 euro, e farsi mandare il conto a casa da esercenti, artigiani e professionisti che, in barba alla legge, non si sono muniti di apposito Pos, impedendo quindi ai propri clienti il pagamento con moneta elettronica”.

Comunicato Stampa Codacons

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.