LinkemOpNetTelco Italia

Tessellis: prorogato il termine per le condizioni dell’accordo di investimento in GO Internet

Il 30 Aprile 2024, Tessellis, OpNet e GO Internet hanno annunciato di aver deciso di prorogare, al 31 Maggio 2024, il termine per l’avveramento delle condizioni sospensive cui è soggetto l’accordo sottoscritto tra le parti nei mesi scorsi, per la realizzazione di un’operazione di investimento del Gruppo Tessellis in GO Internet.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, l’accordo risale allo scorso 30 Novembre 2023, nell’ambito del quale, come spiegato allora dall’ormai ex Gruppo Tiscali, Tessellis si è impegnata ad acquisire il credito commerciale vantato dal suo azionista di maggioranza OpNet in GO Internet.

Il Gruppo, successivamente, sottoscriverà un aumento di capitale riservato di GO Internet mediante compensazione di tale credito, fino a un ammontare massimo di 3.350.000 euro, a un prezzo per azione pari a 0,00162 euro.

Ad esito della sottoscrizione dell’aumento di capitale riservato, Tessellis acquisirà quindi indirettamente una partecipazione di maggioranza in GO Internet, superiore alla soglia del 30% del capitale sociale, creando i presupposti per la promozione di un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle azioni della società, ad un prezzo unitario almeno pari al prezzo di sottoscrizione dell’Aumento di Capitale Riservato.

Come fatto sapere sia da Tessellis che da GO Internet, il perfezionamento di questa operazione è soggetto ad alcune condizioni sospensive, che sarebbero dovute avverarsi entro il 30 Aprile 2024, termine ora prorogato, come accennato inizialmente, al 31 Maggio 2024.

Ad oggi, hanno precisato le società coinvolte nell’operazione, si sono già verificate alcune delle principali condizioni sospensive dell’accordo di investimento, tra cui l’autorizzazione da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri ai sensi della normativa in materia di Golden Power, ottenuta in particolare lo scorso 10 Gennaio 2024.

Le restanti condizioni, come spiegato da Tessellis, OpNet e GO Internet in un comunicato congiunto, opereranno come condizioni sospensive della sottoscrizione dell’aumento di capitale sociale, deliberato dall’Assemblea dei Soci di GO Internet il 22 Dicembre 2023, riservato a Tessellis o a società dalla stessa controllata e il cui termine finale di sottoscrizione è anch’esso fissato al 31 Maggio 2024.

L’operazione, come fatto sapere dalle società già dall’annuncio del 30 Novembre 2023, è volta all’ampliamento dell’offerta commerciale di Tessellis nel settore B2B (Business To Business), oltre che al rafforzamento patrimoniale di GO Internet.

Editing Mattia Castro

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.