AnteprimaOfferte Fibra e FTTCWindTre Fisso

WINDTRE rete fissa: dal 3 Ottobre 2022 aumenta il costo di attivazione una tantum

A partire da Lunedì 3 Ottobre 2022, salvo eventuali cambiamenti, i nuovi clienti che vorranno attivare una linea fissa WINDTRE in FTTC o Fibra FTTH dovranno pagare un nuovo costo di attivazione una tantum, più alto di quello previsto attualmente.

WINDTRE si appresta quindi ad aumentare, per le nuove attivazioni dal 3 Ottobre 2022, il costo di attivazione una tantum previsto per tutte le offerte di rete fissa in FTTC e Fibra FTTH per clienti consumer e Partita IVA.

Si ricorda che attualmente, come già raccontato da MondoMobileWeb, per le nuove attivazioni effettuate dal 21 Marzo 2022 le offerte WINDTRE Super Fibra (comprese le versioni MIA Super Fibra per già clienti mobile) prevedono un costo di attivazione una tantum pari a 9,99 euro, mentre in precedenza, da fine Marzo 2020, con la rete fissa WINDTRE non era previsto alcun costo di attivazione per l’offerta.

Il costo una tantum in fase di attivazione viene applicato in automatico anche in caso di linea in Fibra FTTH nelle aree bianche, in aggiunta al contributo per il primo allaccio di 99 euro, che può essere anche rateizzato a 3,99 euro al mese per 24 mesi.

Come cambierà il costo di attivazione una tantum per WINDTRE Super Fibra

A partire dal 3 Ottobre 2022, invece, il costo di attivazione una tantum delle offerte WINDTRE Super Fibra passerà dagli attuali 9,99 euro a 19,99 euro.

rete fissa WINDTRE

La variazione sarà applicata alle attivazioni effettuate in tutte le tecnologie attualmente disponibili con WINDTRE, ossia FTTC (rete Fastweb o rete TIM) e Fibra FTTH (rete Open Fiber, anche in aree bianche, o Fastweb), anche nelle offerte in versione Absolute senza modem incluso.

La novità non riguarderà quindi le attivazioni delle offerte di rete fissa WINDTRE in tecnologia FWA Outdoor, poiché in quel caso è previsto un costo di attivazione specifico differente, che include anche i costi di installazione, pari 69,99 euro una tantum (non rateizzabile).

A parte per il nuovo costo di attivazione una tantum, le altre caratteristiche delle offerte di rete fissa WINDTRE Super Fibra rimarranno invariate, salvo eventuali cambiamenti.

Dato che nonostante l’aumento in arrivo il costo di attivazione rimarrà una tantum, non cambierà nulla in caso di recesso anticipato, in quanto si continueranno a pagare solo i costi dovuti in caso di migrazione o cessazione della linea (costo pari ad una mensilità di canone) o le rate residue del modem in vendita abbinata per 48 mesi (se previsto dall’offerta), e nelle aree bianche le rate residue del costo di primo allaccio (se rateizzato).

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringrazia S. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button