Anteprimaho.Offerte Operator Attack

ho. mobile: 100 Giga, minuti e sms illimitati a 5,99 euro al mese

Dal 23 settembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, ho. Mobile lancerà la nuova offerta mobile ricaricabile operator attack a 5,99 euro al mese che prevede minuti illimitati, sms illimitati e 100 Giga di bundle dati.

La nuova offerta mobile ho. 5,99 100GB a 5,99 euro al mese sarà disponibile online (ecco il link diretto) e nei punti vendita fisici fino a nuova comunicazione.

ho. 5,99 100GB a 5,99 euro al mese prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 100 Giga di traffico internet mobile in 4G (rete Vodafone) con velocità fino a 30 Mbps sia in download che in upload. Non è previsto alcun costo di attivazione.

L’offerta ho. 5,99 100GB è attivabile da tutti i nuovi clienti ho. che provengono da Iliad, Fastweb, PosteMobile, CoopVoce, Daily Telecom, Digi Mobil, CMLink Italy, Foll-In, Green Telecomunicazioni, Elimobile (Elite Mobile), Lycamobile, MUND_GSM, NTMobile, NV mobile, Noitel, Optima, Ovunque, Plintron, Rabona Mobile, Tiscali, 1Mobile, Vianova (Welcome Italia), BT Italia, Withu, Enegan, Spusu Italia, Wings Mobile Italia, Feder Mobile o Italia Power.

Si specifica, che la portabilità del numero deve essere completata entro 15 giorni dall’attivazione della SIM, per rimanere con l’offerta a 5,99 euro al mese a tempo indeterminato.

ho Mobile

ho. Mobile è un brand di VEI, società controllata al 100% da Vodafone Italia. Attualmente, l’operatore è attivo solo sul mercato consumer ricaricabile della telefonia mobile, utilizzando la tecnologia di rete Vodafone Italia in 2G e 4G. E’ prevista anche la tecnologia VoLTE nei terminali compatibili per l’operatore.

Se il nuovo cliente ho. Mobile acquista la sim online non è previsto alcun costo di attivazione per la nuova sim ricaricabile.

Se si acquista la SIM presso un negozio fisico il prezzo può variare a discrezione del rivenditore (il costo standard è di 0,99 euro salvo promozioni).

Le offerte ho. Mobile si rinnovano in automatico ogni mese effettivo, con addebito su credito residuo. Se quest’ultimo fosse insufficiente al momento del rinnovo dell’offerta, il cliente si ritroverà il credito in negativo. Per poter utilizzare l’offerta sarà necessario ricaricare e far tornare il credito maggiore di zero.

Il cliente ho. Mobile può attivare anche il servizio di autoricarica scegliendo un metodo di pagamento automatico per il rinnovo dell’offerta.

Gli eventuali minuti ed SMS illimitati sono utilizzabili nel rispetto dei principi di buona fede e correttezza. Se invece il cliente supera il traffico dati incluso ogni mese, la navigazione in internet si blocca in automatico senza costi aggiuntivi.

Attraverso l’app ufficiale ho. mobile, con alcune offerte tariffarie è possibile usufruire del servizio Riparti, anticipando il rinnovo quando il traffico dati residuo è sceso sotto i 5 Giga. Il Riparti non è disponibile nelle 3 ore precedenti il rinnovo della propria offerta.

Nelle offerte superiori a 100 Giga al mese attualmente in commercio non è previsto il servizio Riparti. Nelle offerte 100 Giga è previsto il servizio Riparti solo per una volta al mese, salvo cambiamenti.

Nei Paesi dell’Unione Europea, nel rispetto del Regolamento Roaming Like at Home, è possibile usare senza costi aggiuntivi tutti i minuti e gli SMS inclusi nelle offerte. Discorso diverso le il traffico dati, al quale vengono imposti dei limiti che variano in base all’offerta sottoscritta (dipende dalla formula attuale prevista del regolamento).

In tutte le offerte dell’operatore virtuale ho. Mobile sono inclusi i servizi accessori SMS ho. chiamato, navigazione hotspot, 42121 per credito residuo, avviso di chiamata e trasferimento di chiamata. I servizi MMS e Segreteria Telefonica non sono previsti.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringraziano D. e S. per la segnalazione.

Aggiornamento 23 settembre 2022: tutto confermato.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button