Open Fiber

Open Fiber a Battipaglia e Cava de’ Tirreni: conclusi in anticipo i lavori per la fibra ottica

Oggi, 27 gennaio 2022, Open Fiber ha annunciato di aver concluso anticipatamente i lavori per il cablaggio delle città di Battipaglia e Cava de’ Tirreni, entrambe in provincia di Salerno, in Campania.

Inizialmente, infatti, per i piani di realizzazione delle infrastruttura in fibra ottica (con un totale complessivo di 10 milioni di euro d’investimento privato, oltre 20 mila chilometri di fibra ottica posata e più di 26 mila unità immobiliari già raggiunte) la chiusura dei cantieri era prevista per la prossima primavera 2022.

Nel dettaglio, il progetto per Battipaglia, coordinato dal field manager Luigi Lambiase, ha già permesso la copertura in fibra ottica FTTH di oltre 15 mila unità immobiliari (si prevede di raggiungere quota 22 mila nei prossimi mesi), con un investimento iniziale di circa 5 milioni di euro. L’infrastruttura si estende per 77 chilometri, 35 dei quali realizzati attraverso il riutilizzo di reti esistenti.

Battipaglia
Copertura di Open Fiber a Battipaglia

Per quanto riguarda Cava de’ Tirreni, invece, (progetto coordinato sempre da Lambiase) le unità immobiliari cablate sono oltre 11.500, tramite un investimento di 5 milioni di euro. L’estensione della rete in fibra è di circa 63,5 chilometri, con il riuso di infrastrutture esistenti su oltre 26 chilometri.

Le due città si sono aggiunte al capoluogo di provincia, Salerno, dove l’intervento di digitalizzazione da parte di Open Fiber è terminato lo scorso 2021, con 60 mila unità immobiliari raggiunte a seguito di un investimento di 11,5 milioni di euro.

Queste le parole di Roberto Renna, regional manager Campania e Basilicata di Open Fiber:

Si tratta di un importante risultato, merito non solo di colleghi, imprese impegnate sul campo e proficua collaborazione degli enti interessati: decisivo è stato anche e soprattutto il supporto della popolazione che, al netto degli inevitabili quanto temporanei disagi legati a grandi opere così estese, ha compreso l’importanza dell’intervento tecnologico per le comunità dei rispettivi territori.

Abitazioni, scuole, aziende, esercizi commerciali e sedi pubbliche delle due città interessate dai lavori di Open Fiber, dunque, hanno la possibilità di navigare in Internet con velocità di connessione fino a 10 Gigabit al secondo e latenza inferiore a 5 millisecondi, per usufruire di servizi come lo smart working, la didattica a distanza, la telemedicina, la domotica e altro ancora.

Open Fiber Cava de' Tirreni
Copertura di Open Fiber a Cava de’ Tirreni

Si consiglia comunque ai consumatori di verificare, con l’operatore scelto, la velocità massima effettiva che si può raggiungere. È bene specificare, a tal proposito, che Open Fiber è un operatore wholesale only, realizza cioè l’infrastruttura e la mette a disposizione degli operatori partner, nazionali e locali, a condizioni tecniche ed economiche non discriminatorie.

A Battipaglia e a Cava de’ Tirreni, in particolare, sono oltre 30 gli operatori che attualmente commercializzano servizi sulla rete a banda ultralarga realizzata da Open Fiber.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button