Offerte Fibra e FTTCOfferte Fisso MobileVodafoneVodafone Fisso

Vodafone V-MAX Start: nuovo nome anche per l’opzione aggiuntiva per già clienti fisso mobile

Dopo aver cambiato il nome alle relative offerte per i nuovi clienti, Vodafone ha deciso di rinominare anche Power Fiber, l’opzione aggiuntiva per già clienti fisso mobile che adesso è diventata V-MAX Start. In questo modo anche alcuni già clienti possono ottenere i servizi di rete fissa per certificare il Wi-Fi di casa, rimanere connessi anche in caso di guasti e garantire la sicurezza della linea.

Come già raccontato, lo scorso 17 Gennaio 2022 l’operatore ha cambiato nome alle sue offerte di rete fissa nelle versioni Power con costo maggiorato, applicando la nuova denominazione V-MAX contestualmente al lancio dello spot dedicato con Alessandro Cattelan.

In queste offerte, anche con la denominazione V-MAX, sono sempre inclusi nel prezzo mensile l’opzione Sempre Connessi, con cui si ottiene un backup su rete 4G in caso di malfunzionamento della linea fissa, il Wi-Fi certificato dai tecnici Vodafone (se necessario per la copertura di tutta la casa sarà incluso il Super WiFi Extender di Vodafone), e infine il servizio Digital Privacy & Security Family.

Si ricorda inoltre che, come raccontato in anteprima da MondoMobileWeb, le offerte V-MAX sono state rese disponibili dal 18 Gennaio 2022 anche con prezzi personalizzati per alcuni già clienti di rete mobile Vodafone.

Come funziona l’opzione aggiuntiva V-MAX per già clienti Vodafone

La nuova denominazione aveva riguardato le offerte per i nuovi clienti, mentre già con la denominazione Power dal 17 Dicembre 2021 Vodafone aveva lanciato anche le opzioni aggiuntive per alcuni clienti di rete fissa, che erano denominate Power Fiber.

A partire dal 18 Gennaio 2022 anche queste opzioni aggiuntive vengono proposte con una nuova denominazione, in questo caso rinominate V-MAX Start.

Grazie alle opzioni aggiuntive V-MAX Start, gli stessi servizi inclusi con le offerte Fibra V-MAX sono fruibili anche dai già clienti di rete fissa convergenti, con offerte diverse da quelle V-MAX (ex Power) o senza V-MAX Start, in particolare dai già clienti di rete fissa che attiveranno una nuova linea mobile e per i già clienti sia su fisso che mobile.

L’opzione V-MAX Start può essere richiesta nei negozi Vodafone aderenti, prevede un costo aggiuntivo sull’offerta fissa, ed è sempre disponibile in due differenti versioni.

Nello specifico, se non ci sarà necessità di installare il Super WiFi Extender in quanto è presente una buona copertura Wi-Fi, il costo di V-MAX Start sarà di 3,99 euro al mese (senza Extender).

Invece, se dalle verifiche di Vodafone è necessario il Super WiFi Extender, il costo di V-MAX Start sarà di 4,99 euro al mese per 24 mesi, poi a 3,99 euro mensili.

In alcuni punti vendita Vodafone è possibile attivare solo la versione senza Extender, mentre in altri negozi sono attivabili entrambe le versioni di V-MAX Start.

In generale, comunque, l’opzione V-MAX Start non è attivabile, al momento, per i clienti Vodafone che hanno attiva soltanto la linea di rete fissa.

Per conoscere le anteprime, le notizie, le novità e gli approfondimenti sul mondo della telefonia, è possibile seguire MondoMobileWeb su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

V-MAX Start Vodafone servizi

Sempre Connessi e Digital Privacy & Security Family

Per quanto riguarda i servizi inclusi con V-MAX, dopo aver acquistato l’offerta o l’opzione aggiuntiva, il cliente riceverà una email con le istruzioni per attivare i servizi Vodafone Sempre Connessi e Digital Privacy & Security Family.

Il servizio Digital Privacy & Security Family consente di proteggere tutti i dispositivi connessi alla rete di casa e anche le SIM Vodafone della famiglia e non solo.

Invece, con Sempre Connessi si otterrà gratuitamente la Vodafone Internet Key (da inserire nella Station) e l’attivazione di 50 Giga al mese con la possibilità di ricevere ed effettuare chiamate tramite la SIM dati della propria linea fissa.

In questo modo si avrà una rete mobile di backup, in caso di guasto, per garantire la continuità sia della linea internet che del servizio di telefonia fissa, utilizzando in entrambi i casi la rete mobile Vodafone.

La certificazione del Wi-Fi e l’Extender di Vodafone

Per quanto riguarda la certificazione del Wi-Fi, ai nuovi clienti Vodafone verrà effettuata una chiamata di collaudo quando la linea sarà attiva da parte dei tecnici Vodafone.

Tramite questa chiamata verrà attivato il monitoraggio del Wi-Fi tramite Wi-Fi Optimizer. Dopo una settimana di monitoraggio, nel caso in cui fosse necessario per garantire la copertura Wi-Fi in casa (in base al Wi-Fi score registrato dal Wi-Fi Optimizer), al cliente Vodafone con offerta V-MAX verrà spedito gratuitamente un Super WiFi Extender.

In questo modo, sia con le nuove attivazione che per i già clienti, attivando un’offerta o l’opzione V-MAX si otterrà il ripetitore Wi-Fi con tecnologia Mesh che estende il segnale Wi-Fi della Vodafone Station nelle zone non coperte della propria casa. Dal 13 Dicembre 2021 il ripetitore è compatibile anche con la Wi-Fi 6 Station per le attivazioni in Fibra FTTH.

Con Super WiFi Extender si avrà anche il servizio Super WiFi, che collega router ed extender ad una piattaforma cloud che monitora la rete, ottimizzandola continuamente contro interferenze, movimenti in casa e comparsa di nuovi dispositivi o saturazione, con l’obiettivo di risolvere i problemi di connessione Wi-Fi.

Per fare ciò, il servizio seleziona automaticamente la banda (tra 2,4 GHz o 5 GHz) e l’extender a cui connettersi. La piattaforma cloud fornisce supporto 24 ore su 24 aiutando a rilevare incidenti e risolvere guasti.

Si ringraziano D. e S. per le segnalazioni

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button