TLC nel Mondo

Free Mobile (Iliad) in Francia lancia il servizio VoLTE in prova

Free Mobile del gruppo Iliad in Francia ha deciso di lanciare il VoLTE per tutti i suoi clienti. Per adesso il servizio è in fase sperimentale. L’operatore francese ha comunicato ufficialmente gli smartphone compatibili.

I clienti Free Mobile che vogliono attivare il servizio VoLTE sulla propria linea mobile francese dovranno inviare il testo “volte” via SMS al 1337. Per il momento questo servizio non è compatibile con i piani a 2 euro o con le offerte FreePro.

Per attivare il servizio VoLTE su iPhone il cliente dovrà andare nella sezione “Impostazioni“, poi “Dati cellulare“; poi “Opzioni“, “Voce e dati” e per finire VoLTE (da attivare).

Per attivare il servizio VoLTE su Motorola il cliente dovrà andare nella sezione “Impostazioni“, poi “Rete e Internet“; poi “Rete mobile“, “Impostazioni avanzate” e per finire Chiamata 4G (da attivare).

Per altre marche, se il telefono è nella lista ufficiale dei compatibili, dell’operatore francese del gruppo iliad, l’opzione sarà abilitata per impostazione predefinita.

Free

I terminali già compatibili sono: iPhone 7 (tutti i modelli della serie), iPhone 8 (tutti i modelli della serie), iPhone X, iPhone XS (tutti i modelli della serie), iPhone XR, iPhone 11 (tutti i modelli della serie), iPhone 12 (tutti i modelli della serie), iPhone 13 (tutti i modelli della serie), Xiaomi Redmi 9T, Xiaomi Redmi Note 9 Pro, Xiaomi Redmi 10, Xiaomi Mi 11 Lite 5G, Xiaomi Mi 11 Lite 5G New, Mi 11T 5G, Xiaomi Mi 11T Pro 5G, Xiaomi Mi 11 Ultra 5G, Poco F3 5G, OnePlus Nord, OnePlus 8, OnePlus 8 Pro, OnePlus 8T, OnePlus 9, OnePlus 9 Pro, Motorola Moto G 5G, Motorola G10, Motorola G30, Motorola G50, Motorola G100, Motorola Edge 20, Motorola Edge 20 Pro, Motorola Edge 20 Lite, Motorola Razr 5G, Oppo Reno 4 5G, Oppo A54 5G, Oppo A74 5G, Oppo A94 5G, Oppo Reno 6 5G, Oppo Reno 6 Pro 5G, Oppo A16s, Wiko Power U20, Crosscall Core M5, Honor 50 e Vivo Y72 5G.

I terminali che saranno compatibili con il VoLTE questo mese, secondo quanto comunicato ufficialmente da Free Mobile sono: Xiaomi Mi 10, Redmi 9A, Xiaomi Mi 10T, Redmi Note 9T 5G, Samsung A40 e Huawei Mate XS.

I terminali che saranno compatibili a novembre 2021 (salvo cambiamenti) sono: Huawei P40 Lite 5G, Vivo Y11s, Vivo Y20s, Vivo Y52 5G, Vivo Y72 5G, Vivo V21 5G, Vivo X60 Pro, Wiko Power U10, Wiko Power U30, Wiko Y62, Nokia 2.4 e Nokia 5.4.

I terminali che saranno compatibili a dicembre 2021 (salvo cambiamenti) sono: Google Pixel 4a, Google Pixel 4a 5G, Google Pixel 5 e Google Pixel 6 (tutti i modelli della serie).

I terminali che saranno compatibili con il VoLTE dal 2022 (salvo cambiamenti) sono: OnePlus 7T, OnePlus 7T Pro e Oppo Reno 4 5G.

Gli smartphone che saranno ufficialmente compatibili con il VoLTE, ma di cui non è stata ancora ufficializzata una data sono: Xiaomi Redmi Note 10 5G, Xiaomi Mi 11i, Mi 10T Lite, Xiaomi Mi 10 Lite, Xiaomi Mi 11 5G, Oppo A53s, Oppo Find X3 Lite, Samsung Galaxy S21 (tutti i modelli della serie), Samsung Galaxy S20 (tutti i modelli della serie), Samsung Galaxy Note 20 (tutti i modelli della serie), Samsung S10 (tutti i modelli della serie), Samsung Note 10 (tutti i modelli della serie), Samsung Z Fold, Samsung Z Fold 2 5G, Samsung Z Fold 3, Samsung Z Flip, Samsung Z Flip 5G, Samsung Z Flip 3, Samsung A10, Samsung A20e, Samsung A40, Samsung A50, Samsung A70, Samsung A80, Samsung A02s, Samsung A03s, Samsung A12, Samsung A22 4G, Samsung A32 5G, Samsung A42 5G, Samsung A52 4G, Samsung A52 5G, Samsung A52s 5G, Samsung A21s, Samsung A31, Samsung A41, Samsung A51, Samsung A51 5G, Samsung A71, Samsung M11, Samsung M31, Samsung M31s, Samsung M51, Samsung X Cover 5, Samsung X Cover 4s, Samsung X Cover Pro, Samsung X Cover Field Pro, Samsung J6 e Samsung A6.

L’operatore ha specificato che la compatibilità dei terminali e le date provvisorie sono annunciate dai brand e non dipendono da Free Mobile.

Grazie alla tecnologia VoLTE (Voice over LTE) è possibile effettuare chiamate rimanendo su rete 4G, evitando lo “switch” verso reti 3G o 2G, guadagnando una qualità vocale in alta definizione, permettendo anche di continuare a navigare su internet.

Non è escluso che con l’arrivo del lancio ufficiale di questo servizio in Francia, da parte di Free Mobile, possa arrivare anche in Italia con l’operatore Iliad Italia che appartiene allo stesso gruppo.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button