iliadProblemi e Disservizi

Iliad problema cambio offerta: per alcuni non è possibile. Che cosa succede

Dal 2 Settembre 2021 i già clienti iliad di rete mobile possono cambiare la loro offerta tariffaria verso Giga 120 a 9,99 euro al mese senza costi aggiuntivi. A causa di un problema tecnico alcuni già clienti iliad non riescono però a richiedere il cambio offerta.

Iliad Giga 120 prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti, chiamate illimitate verso alcune destinazioni internazionali di rete fissa e rete mobile e 120 Giga di traffico dati validi anche in 5G a 9,99 euro al mese.

L’offerta è attivabile (ecco il link diretto), fino a nuova comunicazione, anche dai nuovi clienti iliad con un costo di attivazione di 9,99 euro che comprende anche il costo della nuova sim ricaricabile iliad.

Il cliente iliad potrà richiedere il cambio offerta direttamente all’interno della propria “Area Personale” presente nel sito ufficiale dell’operatore.

Nel dettaglio è presente la voce “Cambio offerta” all’interno della sezione “La mia offerta” del menù principale dell’Area Personale.

La notizia è stata annunciata ufficialmente dall’operatore tramite comunicato stampa e nell’area personale tramite un banner dedicato.

Il cambio offerta verso Giga 120 è gratuito e verrà effettuato alla data del prossimo rinnovo dell’offerta attualmente attiva. Se l’offerta precedente è sospesa per mancanza di credito insufficiente, il cambio offerta avviene in pochi minuti.

iliad
Il cliente iliad coinvolto da questo disservizio non riesce a cambiare piano dall’area fai da te. Ecco cosa succede

Alcuni lettori di MondoMobileWeb e clienti iliad hanno segnalato che non riescono a cambiare offerta perchè viene comunicato il seguente errore: “Non è possibile richiedere il cambio dell’offerta su una SIM con richiesta di portabilità in corso“.

Il problema si presenta anche se il cliente iliad non ha alcuna richiesta di portabilità in corso. Il Servizio Clienti 177 è al corrente del problema, difatti specifica che l’operatore sta lavorando per risolvere questo disservizio che colpisce alcuni clienti.

Altri già clienti iliad invece non hanno riscontrato alcun problema. Si invitano i lettori di MondoMobileWeb a raccontare la propria esperienza nei commenti o nel modulo dedicato alle segnalazioni.

Si ricorda che i già clienti iliad che decidono di cambiare offerta tariffaria verso Giga 120 accetteranno le nuove condizioni contrattuali in vigore dal 25 Maggio 2021 con le ultime offerte commerciali.

E’ giusto precisare che iliad ha ribadito di non avere intenzione di rimodulare il prezzo e il bundle mensile delle sue offerte.

Anche i già clienti Iliad che possiedono offerte a 9,99 euro al mese (con o senza 5G incluso) possono cambiare gratuitamente a Iliad Giga 120.

Iliad include sempre nelle sue offerte, senza costi aggiuntivi, anche i servizi accessori Segreteria telefonica (al numero 401), Mi richiami (se la Segreteria Telefonica è attiva), Hotspot, Controllo Credito Residuo (numero gratuito 400), Segreteria visiva, Visualizza numero chiamante, Avviso di chiamata (se il numero è occupato), Controllo consumi, Blocco numeri nascosti, Chiamate rapide, Filtro chiamate e SMS inoltro verso segreteria telefonica all’estero. Sono esclusi invece gli SMS Premium e i servizi a sovrapprezzo.

Sono esclusi gli SMS premium e servizi a sovrapprezzo, mentre a differenza dell’offerta originaria, è escluso il trasferimento di chiamata verso i numeri nazionali fissi e mobili.

Con Iliad la tariffa per il trasferimento di chiamata è di 5 centesimi di euro al minuto con tariffazione a scatti di 1 centesimo per i primi 18 secondi, poi 1 centesimo di euro ogni 12 secondi.

Questa tariffa non si applica solo per chi possiede la prima tariffa iliad a 5,99 euro al mese. Quest’ultimi se decideranno di cambiare piano verso Giga 120 pagheranno il trasferimento di chiamata se viene utilizzato. Il trasferimento di chiamata verso la segreteria telefonica è sempre gratuito.

Si ringrazia Luca per la foto e la prima segnalazione.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button