App e Prog

Telegram introduce le videochiamate di gruppo: tutte le novità del nuovo aggiornamento

Telegram ha ufficialmente annunciato l’ultimo aggiornamento che permette finalmente agli utenti di svolgere a tutti gli effetti videochiamate di gruppo per sfruttarle in lezioni, riunioni o altri incontri con più utenti. Presenti anche altre novità nel nuovo aggiornamento.

Con l’aggiornamento ufficializzato oggi, 25 Giugno 2021, Telegram trasforma così le chat vocali precedentemente utilizzate in videochiamate di gruppo tramite l’icona della videocamera. Precisamente, per avviare la chat vocale, occorre controllare il menù nel profilo di qualsiasi gruppo di cui si è Amministratore, mentre su iOS si troverà un pulsante “Chat Vocale” proprio nel profilo del Gruppo.

Attualmente, salvo cambiamenti, le videochiamate saranno disponibili per le prime 30 persone che si uniscono alla chat vocale, mentre i partecipanti solo audio sono illimitati. Questo limite aumenterà comunque presto, assicura Telegram, per permettere di utilizzare le videochiamate di Gruppo anche per eventi, giochi in streaming e altro.

Oltre alla possibilità di effettuare videochiamate di gruppo, gli utenti Telegram potranno anche condividere lo schermo durante le chat vocali di Gruppo, su tutti i dispositivi, inclusi tablet o desktop. In alternativa, il cliente può condividere lo schermo e contemporaneamente mostrarsi in video.

Infine, Telegram ha reso noto di aver migliorato la soppressione del rumore nelle chat vocali per mantenere un audio più nitido. Questa opzione è comunque disattivabile delle impostazioni.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Telegram

Aggiornamento anche sugli sfondi animati

Sempre nella giornata di oggi, è stato lanciato un altro aggiornamento sugli sfondi animati e sulle animazioni. Sono adesso disponibili, infatti, gli sfondi animati per le chat che vengono generati tramite un algoritmo e si muovono ogni volta che viene inviato un messaggio.

Gli sfondi sono disponibili nelle impostazioni chat per Android o nella sezione “Aspetto” per dispositivi iOS. Inoltre, gli utenti possono adesso creare i propri sfondi scegliendo tre o quattro colori e un motivo opzionale.

Un’altra novità riguarda il promemoria per le informazioni di accesso, che permette di aggiornare il proprio numero associato a Telegram per assicurarsi di poter sempre accedere all’account per dispositivi iOS. Per questa funzionalità nei dispositivi Android occorrerà invece attendere il prossimo aggiornamento.

Novità anche sui bot, con la possibilità di aggiungere un pulsante menù speciale che permette di navigare e inviare comandi automatici. Gli sviluppatori possono anche creare comandi variabili in base alla lingua dell’utente e al tipo di chat.

Aggiunte infine nuove emoji animate e la funzione per importare più rapidamente gli sticker personalizzati su Telegram, con una guida apposita.

L’aggiornamento per dispositivi iOS e Android è già disponibile sui rispettivi store e gli utenti riceveranno man mano l’update automatico. In alternativa, è possibile aggiornare manualmente l’App di Telegram su Google Play Store o Apple App Store.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.