Telefonia MobileOsservatorio Tlc

Traffico Dati nel mobile: salgono ancora i consumi unitari a 9,72 Giga al mese

Nell’ultimo osservatorio sulle Comunicazioni di AGCOM, pubblicato il 23 Aprile 2021, c’è stato spazio, come sempre, anche per l’analisi del traffico dati nella telefonia mobile.

I dati dell’ultimo osservatorio AGCOM sono aggiornati al mese di Dicembre 2020 e prendono a riferimento il traffico effettuato dai clienti di telefonia mobile, per indicare l’incremento dei consumi e fornire alcune prospettive sul ritmo di crescita, che nell’anno scorso è stato accelerato ulteriormente dalla pandemia di Coronavirus.

Le SIM che effettuano traffico dati a Dicembre 2020

Il primo dato a emergere è rappresentato dal numero di SIM che effettuano traffico dati, che si è contratto rispetto all’anno scorso, dopo diversi anni di crescita. Infatti, a Dicembre 2020 le SIM che effettuano traffico dati sono 56,3 milioni, contro i 56,8 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente.

Di contro, non accenna a ridursi il volume di traffico dati, che è cresciuto in un anno del +51,5%, passando dai 4.251 petabyte di Dicembre 2019 ai 6.440 petabyte di Dicembre 2020. La variazione quadriennale (dal 2016 al 2020) mostra invece un rialzo del +497%, con un traffico dati che nel 2016 si assestava sulla soglia di 1.078 petabyte.

Rispetto all’osservatorio precedente, che si soffermava sul traffico dati effettuato fino a Settembre 2020, i numeri dell’ultimo trimestre dell’anno scorso indicano un incremento del traffico da 4.608 petabyte a 6.440 petabyte, mentre in quell’occasione le SIM che effettuavano traffico dati erano 56,9 milioni.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Il traffico unitario mensile sale a 9,72 Giga

Passando invece al traffico unitario mensile, l’ultimo Osservatorio mostra a Dicembre 2020 una media unitaria di 9,72 Giga al mese sul mobile, in aumento del +49,8% su base annuale (rispetto al Dicembre 2019 dunque) e del +420% su base quadriennale.

In questo caso, facendo un confronto con il trimestre precedente (Settembre 2020) si nota come in quell’occasione il traffico unitario mensile era di 9,23 Giga al mese. L’incremento nel corso degli ultimi 3 mesi dell’anno è stato dunque di poco meno di 0,5 Giga al mese.

Guardando invece a Giugno 2020, dunque ai dati dell’Osservatorio AGCOM 3/2020, il traffico unitario mensile era di 9,14 Giga al mese, mentre l’Osservatorio 2/2020 che si concentrava sul primo trimestre dell’anno segnava una media unitaria di 8,50 Giga al mese.

L’incremento da Marzo 2020 a Dicembre 2020 è certamente da addebitare all’aumento dei consumi dovuto alla pandemia di Covid-19 che, come ribadito in più occasioni dagli operatori, ha comportato volumi di traffico più elevati per attività di telelavoro e teledidattica, con un impiego più massiccio di servizi di teleconferenza e videochiamata, di videogiochi online e in streaming e di consumo di file multimediali.

Per conoscere i dati del primo trimestre del 2021 occorrerà attendere il prossimo osservatorio AGCOM, il numero 2/2021.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button