DaznProblemi e Disservizi

DAZN regala 1 mese gratis ai clienti coinvolti dal blackout di Domenica 11 Aprile 2021

La scorsa Domenica 11 Aprile 2021, la piattaforma di streaming sportiva DAZN è andata incontro ad un grave problema tecnico che per diverse ore non ha consentito agli abbonati la visione dei contenuti, fra cui anche due partite di Serie A di calcio maschile. Dopo le scuse, DAZN ha deciso di regalare 1 mese di visione gratuito ai clienti coinvolti dal blackout.

La piattaforma ha cominciato a comunicare la novità a partire da oggi, 15 Aprile 2021, inviando una mail, con oggetto “Un messaggio importante per te da parte di DAZN”, ai suoi clienti coinvolti dal disservizio dell’11 Aprile 2021.

Cosa è successo Domenica 11 Aprile 2021

Parecchi abbonati DAZN, infatti, non hanno potuto usufruire del servizio per via di un totale blackout, che si è palesato durante la trasmissione della partita Inter – Cagliari cominciata alle ore 12:30, ma che è poi continuato anche durante la diretta della seconda partita di Serie A TIM della giornata trasmessa dalla piattaforma, ossia Hellas Verona – Lazio delle ore 15:00.

Oltre ai due principali eventi della giornata trasmessi da DAZN, per diverse ore non è stato possibile visualizzare nessuno dei contenuti presenti sulla piattaforma, anche quelli on demand.

Già nel pomeriggio di Domenica 11 Aprile 2021 erano arrivate le prime scuse di DAZN, spiegando che il problema era “derivato dal fallimento del servizio di autenticazione fornito da un nostro partner esterno”. In serata era poi arrivata una nuova comunicazione ufficiale sui social, con il nome del partner esterno che ha causato il disservizio:

“Siamo molto amareggiati per quanto accaduto oggi sulla nostra piattaforma. Siamo assolutamente consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti di tutti i tifosi e dell’intero mondo dello sport. Come comunicato in precedenza, stiamo indagando il problema originato dal nostro partner Comcast Technology Solutions (CTS), che ha avuto un impatto su DAZN e su altri broadcaster europei. Siamo profondamente dispiaciuti e adotteremo ogni opportuno provvedimento per quanto accaduto”

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

blackout mese gratis

Il regalo di DAZN agli abbonati coinvolti

Dunque, come annunciato anche in questi giorni, DAZN ha deciso di mettere in campo un’iniziativa con l’intento di risarcire i clienti coinvolti dal disservizio di Domenica scorsa.

In particolare, con la mail inviata oggi, 15 Aprile 2021, la piattaforma di streaming ha fornito le istruzioni necessarie agli abbonati selezionati per riscattare un mese di accesso gratuito a DAZN senza costi aggiuntivi.

Di seguito il testo della mail inviata ai clienti DAZN interessati dal disservizio:

Ciao ****,

Sappiamo che potresti aver riscontrato difficoltà ad accedere alla piattaforma DAZN domenica 11 Aprile 2021. Ciò è stato causato da un problema con uno dei nostri fornitori esterni. Siamo molto dispiaciuti per i disagi riscontrati e vogliamo offrirti un mese di accesso a DAZN senza ulteriori costi aggiuntivi.

Se desideri beneficiare di questa opportunita’, accedi a questa pagina https://cloud.in.dazn.com/meseDAZN e inserisci l’indirizzo e-mail associato al tuo account DAZN entro il 31 Maggio 2021.

Entro 48 ore dalla registrazione su https://cloud.in.dazn.com/meseDAZN riceverai un’e-mail con le istruzioni per attivare il mese gratis che potrà essere attivato entro il 30 Giugno 2021. Se non dovessi ricevere questa email con le istruzioni, o dovessi riscontrare problemi tecnici, puoi rivolgerti al servizio clienti.

Al termine del mese gratuito, il tuo abbonamento continuerà alle condizioni in vigore, salvo disdetta.

Se hai già un codice promozionale o una carta prepagata attualmente attivi sul tuo account DAZN, l’adesione a questa iniziativa aggiungerà un ulteriore mese al termine del periodo di fatturazione corrente. […]

Come riscattare il mese gratuito

Dunque, gli abbonati DAZN che hanno ricevuto la comunicazione via email potranno accedere alla pagina dedicata all’iniziativa del mese gratuito e inserire l’indirizzo email associato all’account DAZN coinvolto.

Il codice che consente di attivare 1 mese gratis di visione di DAZN lo si potrà richiedere entro il 31 Maggio 2021, tramite l’inserimento dell’indirizzo mail.

Inserendo la mail corretta abbinata all’iniziativa tramite il sito dedicato, si riceverà entro 48 ore una nuova mail contenente il codice promozionale del mese gratuito e le relative istruzioni per attivarlo.

Una volta ottenuto il codice, il mese gratuito lo si potrà attivare entro il 30 Giugno 2021. Dopo tale data non sarà più possibile usufruirne.

I clienti DAZN che possiedono già un codice promozionale o una carta prepagata attivi sul proprio account, aderendo all’iniziativa in questione si aggiungerà un ulteriore mese al termine del periodo di fatturazione corrente.

La piattaforma ricorda che al termine del mese gratuito l’abbonamento ritornerà a rinnovarsi alle condizioni attualmente in vigore, salvo disdetta.

Nel concludere la comunicazione, oltre a sottolineare che l’iniziativa è “strettamente riservata” soltanto ai clienti coinvolti, DAZN ha voluto ribadire che si impegna a “offrire ai nostri clienti la migliore esperienza possibile e faremo tutto il possibile per evitare che un problema simile si ripresenti”.

Si ricorda infine che recentemente DAZN si è aggiudicata i diritti TV di tutte le 10 partite di ogni giornata della Serie A di calcio maschile per il triennio 2021-2024, stringendo anche un accordo di partnership con TIM, che nelle scorse settimane ha fatto scattare anche l’istruttoria di AGCOM nei confronti dell’operatore telefonico.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button