Reti 5GVodafone

Vodafone, sondaggio sulla rete 5G: domande su copertura, smartphone e offerte 5G

Nelle ultime ore Vodafone sta invitando i suoi clienti a partecipare ad un breve sondaggio riguardante la rete 5G di Vodafone, denominata commercialmente Giga Network 5G.

Infatti, nella giornata di oggi, 11 Marzo 2021, alcuni clienti Vodafone hanno ricevuto un SMS che invita a rispondere alle domande di un questionario online. Ecco il testo del messaggio:

Con la nuova tecnologia 5G di Vodafone la tua esperienza di navigazione sarà sempre migliore, al massimo della qualità! Per garantirti la migliore esperienza ti chiediamo di rispondere ad alcune semplici domande su […]

All’interno del messaggio è presente il link che consente di partecipare al sondaggio di Vodafone dedicato alla sua Giga Network 5G.

A questo proposito, si ricorda che Vodafone ha lanciato la sua rete 5G a partire dal 16 Giugno 2019, e da allora rimane al momento ufficialmente disponibile sempre nelle stesse zone iniziali, ossia MilanoTorino, Bologna, Roma, Napoli e in alcune aree di 28 comuni dell’area metropolitana milanese.

Una volta aperto il link dell’SMS inviato da Vodafone, è presente il seguente messaggio per presentare il sondaggio dell’operatore: “La GigaNetwork 5G è l’evoluzione della rete 4.5G di Vodafone. Oggi è disponibile con il massimo della performance a Milano, Bologna, Torino, Roma e Napoli con l’obiettivo di raggiungere presto 100 città italiane. Ti chiediamo solo 2 minuti per rispondere ad alcuni semplici domande sulla rete 5G”.

Innanzitutto viene chiesto se si conosce la nuova tecnologia 5G lanciata da Vodafone, e nel caso in cui si risponde Si apparirà un ulteriore quesito, che consente di descrivere testualmente qual è il beneficio più importante che questa nuova tecnologia porterà alla navigazione internet.

In seguito viene anche chiesto al cliente Vodafone se ha già navigato sulla rete 5G dell’operatore rosso, con possibilità di rispondere Si, No e Non so.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

5G sondaggio

Successivamente si potrà indicare, in una scala da 1 a 10, la rilevanza di ognuna delle principali caratteristiche della rete 5G elencate nel sondaggio: Maggiore velocità di trasferimento dei dati sulla rete; Migliore stabilità della rete in movimento; Performance migliori durante l’utilizzo delle app; Visualizzazione di video in alta definizione; Migliori performance durante i giochi online; Minori disconnessioni durante il lavoro da remoto; Hotspot/tethering mobile più potente. Se si vorrà, ci sarà anche la possibilità di indicare altro nell’apposito campo.

Il sondaggio prosegue poi sulla questione relativa agli smartphone abilitati al 5G, necessari per navigare sulla rete di quinta generazione (sul sito dell’operatore, nella pagina dedicata al 5G, è inoltre presente un’apposita lista di quelli certificati).

In questo senso, viene chiesto al cliente se ha già acquistato o sta valutando l’acquisto di uno smartphone 5G, con le seguenti possibilità di risposta: Si, ho già acquistato o sto valutando l’acquisto di uno Smartphone 5G; No, sono soddisfatto dell’attuale smartphone; No, gli Smartphone 5G hanno costi troppo elevati; No, nella mia città non c’è un copertura di rete 5G; No, non sono interessato alla rete 5G.

Eccetto che per l’ultima risposta, con tutte le altre comparirà un altro quesito in merito agli smartphone, che in questo caso chiede quanto si sarebbe disposti a spendere per l’acquisto di uno smartphone 5G, con possibilità di indicare liberamente il prezzo nella casella di testo.

Sempre con le prime quattro risposte, verrà inoltre chiesto di indicare quale tipologia di pagamento si preferirebbe per l’acquisto di uno smartphone: A rate con finanziamento in autonomia; A rate con Vodafone; In unica soluzione in negozio Vodafone; In unica soluzione in negozio specializzato; Altro (con inserimento libero di testo).

Solo nel caso in cui nel quesito relativo all’interesse per l’acquisto di una smartphone 5G si sia risposto “No, nella mia città non c’è copertura di rete 5G” comparirà un ulteriore domanda, che in questo caso chiede al cliente se lo stesso valuterebbe o meno l’acquisto di uno smartphone 5G nel caso in cui la rete di quinta generazione arrivasse nella propria città.

Vodafone

Il sondaggio di Vodafone si concentra poi sulle offerte abilitate al 5G, anch’esse necessarie per la navigazione sulla rete di nuova generazione.

Vodafone chiede in questo caso se si è già in possesso o si sta valutando l’acquisto di un’offerta 5G, con possibilità di scegliere una delle seguenti risposte: Si, ho già acquistato o sto valutando l’acquisto di una offerta 5G; Forse, vorrei avere più informazioni; No, nella mia città non c’è copertura di rete 5G; No, non sono interessato alla rete 5G.

Dando una delle prime tre risposte compariranno altri due quesiti, che consentiranno di indicare quale tipologia di offerta si preferirebbe per l’accesso al 5G (Offerta tutto incluso; Offerta dedicata che posso attivare quando voglio; Offerta da poter provare prima e poi scegliere se attivarla) ma anche quanto si sarebbe disposti a spendere in più per abilitare la propria attuale offerta al 5G, indicando liberamente il costo.

Così come per gli smartphone, se si risponde che non si ha ancora copertura nella propria città, ci sarà un ulteriore domanda con cui si può indicare se in caso di arrivo del 5G nella propria zona si valuterebbe di acquistare o meno un’offerta con il 5G.

Infine, l’operatore chiede al proprio cliente se a casa possiede un abbonamento di linea fissa con accesso a internet, e se si risponde di si specificando che la linea è Vodafone viene inoltre richiesta un opinione sul fatto che il 5G possa avere o meno le stesse performance della connessione internet che si raggiungono con la rete fissa.

Per concludere il sondaggio, prima di poterlo inviare, al cliente Vodafone viene chiesto di inserire la propria età (in anni compiuti), il sesso e il comune o la città in cui vive abitualmente.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button