SpusuTariffe e Offerte Mobile

Spusu: cosa succede se si esaurisce il bundle mensile di traffico dati?

Spusu ha informato i suoi clienti tramite social della possibilità di decidere se proseguire con la navigazione a consumo una volta terminato il traffico dati, direttamente dal proprio profilo.

Tramite un post sul suo profilo Facebook ufficiale, infatti, l’operatore virtuale Spusu Italia attivo su rete WindTre ha comunicato che il profilo My Spusu di ogni cliente dispone di una funzionalità che permette di decidere se proseguire la navigazione internet dopo aver esaurito il traffico dati incluso o meno.

Di base, è impostato di default il blocco della navigazione al termine dei Giga inclusi nel bundle (e di quelli di Riserva Dati). In altri termini, i clienti che esauriscono completamente il bundle base e quello eventualmente aggiuntivo a loro disposizione subiranno il blocco automatico della navigazione per evitare di proseguire a consumo secondo le condizioni previste.

Tutti i clienti possono però recarsi nel proprio profilo alla voce “Terminati i dati Giga usa il credito della SIM” e scegliere se attivare la navigazione a consumo (disattivando di fatto il blocco di default) selezionando l’opzione “on”.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Di seguito il post pubblicato nel pomeriggio di oggi, 2 Marzo 2021:

Ti sei mai trovato improvvisamente a non avere più GB disponibili e ad essere costretto a pagare a consumo per continuare a navigare su internet?
Da adesso con spusu non capiterà più!

Il tuo profilo my spusu ha una funzione che ti permette di decidere se proseguire la navigazione internet dopo aver finito i tuoi GB disponibili accedendo al tuo credito oppure no! Questa funzione è impostata automaticamente su off, ma è possibile cambiarla in qualsiasi momento.

La comunicazione di oggi giunge a breve distanza dall’annuncio relativo a Riserva Dati, con cui ieri Spusu ha reso noto che quello di Marzo 2021 sarà l’ultimo mese per ottenere la promozione di lancio che offre la Riserva già piena.

A tal proposito, si ricorda che la Riserva Dati è un meccanismo che offre ai clienti la possibilità di accumulare i Giga, i minuti e gli SMS non utilizzati durante il mese di riferimento per trasformarli in traffico dati utilizzabile a partire dal mese successivo, al termine del bundle offerto ogni mese.

Spusu prevede che tutti i Giga inutilizzati durante il mese vengano accumulati all’interno della Riserva Dati, mentre ogni minuto o SMS non utilizzato verrà trasformato in 1MB di traffico dati, che si andranno ad aggiungere sempre alla riserva.

I Giga accumulati tramite la Riserva Dati (già piena per tutte le offerte fino al 31 Marzo 2021) sono disponibili senza scadenza e ogni cliente può accumulare un massimo di traffico extra pari al doppio del bundle di traffico previsto dalla sua offerta.

Terminato quindi il bundle base dell’offerta e quello della Riserva Dati, il traffico si blocca e il cliente non paga a consumo.

Se il cliente volesse proseguire la navigazione, si ricorda che la tariffa extrasoglia a consumo di Spusu, che entra in gioco anche in caso di credito insufficiente per il rinnovo dell’offerta, prevede per le offerte attualmente attivabili 4 centesimi di euro al minuto per le chiamate, SMS a 4 centesimi di euro ciascuno e 0,40 centesimi di euro per ogni Megabyte consumato.

Tali offerte sono la Spusu 1, la Spusu 50 e la Spusu 100. A queste, si aggiunge la prima tariffa base a consumo dell’operatore virtuale, chiamata Spusu Mini, le cui condizioni coincidono esattamente con l’extrasoglia sopra citato.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button