SpusuOfferte per tutti

Spusu: annunciato il passaggio alla fatturazione mensile per tutte le offerte da 3,99 euro al mese

L’operatore virtuale Spusu sta informando i suoi clienti del passaggio dalla fatturazione a 30 giorni alla fatturazione mensile a partire dal prossimo rinnovo dell’offerta.

L’operatore, attivo su rete WindTre fino in 4G, proponeva offerte caratterizzate da bundle variabili di minuti, SMS e traffico dati, con il servizio Riserva Dati (ancora in promo lancio) e con fatturazione ogni 30 giorni. Adesso, i clienti sono informati del passaggio imminente alla fatturazione mensile.

MondoMobileWeb si era interessata al caso di Spusu, che aveva indicato sul sito web ufficiale, nelle Condizioni Generali di Contratto e nella Carta dei Servizi, che il periodo di fatturazione era sempre di 30 giorni, dunque non a data certa.

Anche dall’App, nei dettagli dell’offerta, si notava il periodo di fatturazione a 30 giorni. Tuttavia, voci interne avevano già lasciando intendere l’arrivo del rinnovo mensile per tutte le offerte Spusu.

In queste ore, infatti, i clienti dell’operatore stanno ricevendo una comunicazione che li informa del passaggio alla fatturazione mensile:

“Gentile cliente,

la tua tariffa sta per diventare ancora migliore! Stiamo estendendo il periodo di fatturazione da 30 giorni a fatturazione mensile a partire dal prossimo rinnovo dell’offerta.

Il tuo servizio clienti spusu”.

Anche sul sito dell’operatore, infatti, adesso tutte le diciture sono state modificate e le offerte dell’operatore prevedono adesso il rinnovo mensile, e non più ogni 30 giorni.

Di seguito, si riporta l’elenco completo delle offerte attivabili con Spusu, disponibili per tutti i nuovi clienti fino al 28 Febbraio 2021, salvo proroghe. I già clienti possono scegliere di passare a un’altra offerta semplicemente contattando il servizio clienti, effettuando un cambio offerta disponibile gratuitamente una volta al mese.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

La prima offerta di Spusu è la Spusu 100, che prevede ogni mese 2000 minuti verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionale, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e 100 Giga di traffico internet al prezzo di 9,99 euro al mese (dopo l’adeguamento comunicato).

La Spusu 100 offre anche Riserva Dati per un massimo di 200 Giga, che tramite la promo di lancio ancora disponibile risulta già piena, portando il totale del traffico dati disponibile al momento dell’acquisto a quota 300 Giga.

La seconda offerta è Spusu 50, che offre ogni mese 2000 minuti verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati al prezzo di 5,98 euro al mese.

In questo caso la riserva dati massima è pari a 100 Giga e dato che risulta già piena, il cliente può usufruire fin da subito di 150 Giga di traffico internet.

Spusu 1, infine, propone un bundle mensile composto da 100 minuti verso tutti i numeri di rete fissa e rete mobile nazionale, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali e 1 Giga di traffico dati a un costo pari a 3,99 euro al mese. Il limite di riserva dati con quest’offerta è di 2 Giga.

È anche possibile attivare la tariffa a consumo Spusu Mini, fino a nuova comunicazione, che prevede le chiamate tariffate a 4 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta, SMS a 4 centesimi di euro ciascuno mentre il traffico dati viene tariffato a 4 euro per singolo Gigabyte consumato (0,004 euro per ogni singolo MB).

In totale i nuovi clienti che intenderanno acquistare una nuova SIM con la tariffa base Spusu Mini dovranno pagare 29,90 euro come costo iniziale. Di questi, 20 euro rimarranno come credito telefonico a consumo disposizione del cliente, mentre 9,90 euro rappresentano il costo della SIM.

Infatti, l’attivazione della tariffa richiede una ricarica iniziale di 20 euro, inclusi come credito, grazie alla quale si riceveranno gratuitamente 2 Giga di traffico internet mobile in regalo.

Si ricorda che l’operatore virtuale Spusu si appoggia alla rete WindTre, con possibilità di navigare a internet fino in 4G+ alla velocità massima di 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload.

I minuti inclusi in tutte le offerte proposte attualmente da Spusu sono validi anche per le chiamate internazionali verso numeri fissi e mobili dei seguenti Paesi dell’Unione Europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Superati i minuti disponibili, le chiamate internazionali vengono tariffate a un costo di 10 centesimi di euro al minuto, mentre gli SMS ad un prezzo di 7 centesimi di euro ciascuno.

Le offerte sono valide anche per l’utilizzo in Roaming all’interno dell’Unione Europea, con possibilità di chiamare e inviare SMS alle stesse condizioni nazionali, ma con un limite massimo al traffico internet mensile.

Nel dettaglio, con l’offerta Spusu 100, il cliente in Roaming UE ha a disposizione 5,5 Giga ogni mese (per tutto il 2021), mentre con Spusu 50 vengono resi disponibili 3,3 Giga (per tutto il 2021). Nel caso di Spusu 1, invece, non è previsto alcun limite neanche al traffico internet.

Spusu

Come sopra ricordato, si ricorda che con le offerte di Spusu è previsto un meccanismo di riserva dati che trasforma ogni minuto o SMS non consumato in 1 MB di traffico dati, utilizzabile a partire dal mese successivo.

All’interno della riserva dati si vanno ad accumulare anche i Giga non utilizzati dal cliente prima del rinnovo, i quali si vanno a sommare al traffico internet proveniente dai minuti e dagli SMS residui.

La quantità di Giga messa da parte con questo meccanismo non ha scadenza e rimarrà quindi sempre disponibile quando se ne avrà bisogno, continuando ad accumularsi ogni mese fino a raggiungere il tetto di riserva previsto dalla propria offerta, che è comunque sempre pari al doppio del proprio bundle di Giga.

In caso di credito insufficiente per il rinnovo, si applica la tariffa extrasoglia a consumo di Spusu, che prevede 4 centesimi di euro al minuto per le chiamate, SMS a 4 centesimi di euro ciascuno e 0,40 centesimi di euro per ogni Megabyte consumato. Tali condizioni coincidono esattamente con quelle previste dalla tariffa base a consumo sopra citata, Spusu Mini.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button