Reti 5G

Ericsson annuncia nuove soluzioni radio Massive MIMO e RAN Compute per il 5G su banda media

Ericsson ha annunciato un ampliamento della sua offerta di prodotti radio, raggiunto grazie allo sviluppo di nuove tecnologie mirate alla creazione di reti 5G su banda media.

Con le nuove tecnologie, Ericsson prevede di implementare tre nuove soluzioni radio per il ventaglio di prodotti Massive MIMO e sei nuove soluzioni basate sulla tecnologia RAN Compute, per una migliore implementazione della banda media nelle reti 5G.

Entrambe queste tecnologie sono basate su Ericsson Silicon, una gamma di sistemi su SoC (System on Chip) prodotti dall’azienda svedese, che promette di offrire prestazioni migliori e un’efficienza energetica più elevata nel campo delle infrastrutture di rete.

Secondo quanto dichiarato, infatti, l’Ericsson Silicon è composto da un’architettura che permette di ottenere una stima di canale dalle radio Massive MIMO, per restituire un beaming più preciso, consentendo una maggiore copertura di rete e una migliore sicurezza di software e dati sensibili.

Ed Gubbins, Principal Analyst di Global Data, ha spiegato:

Questo lancio arriva al momento giusto, dal momento che gli operatori mirano a capitalizzare il 5G su banda media. Le radio Massive MIMO di Ericsson si distinguono sul mercato per la forma compatta e il design leggero, caratteristiche che aiutano gli operatori a superare le complessità legate all’implementazione. Anche la stabilità e la forza della strategia di Ericsson nell’impiego del silicio personalizzato sono elementi distintivi.

Ericsson inserirà le radio Massive MIMO 5G all’interno del suo portafoglio di prodotti Antenna-Integrated-Radio (AIR), una linea di dispositivi ultra leggeri pensati per facilitare l’implementazione della rete 5G su banda media da parte degli operatori incaricati ai lavori.

Le radio Massive MIMO 5G hanno infatti un peso inferiore del 45% rispetto alla precedente generazione, arrivando a 20kg, presentando un’efficienza energetica migliorata del 20%, grazie anche ad un sistema di raffreddamento passivo.

ericsson reti radio 5g alazzo

Questo tipo di tecnologia, secondo quanto dichiarato, potrà essere utilizzato per le installazioni delle nuove reti anche in aree suburbane e rurali più difficili da coprire, e in ambiti come il Fixed Wireless Access (FWA), l’automotive, la logistica e i trasporti.

Ericsson ha inoltre dichiarato di avere pronta anche una nuova tecnologia di radio Massive MIMO 32T, pensata per facilitare l’implementazione del 5G e ottimizzata per soddisfare diverse tipologie di esigenze, comprese quelle di bande fino a 400 MHz, con 320 W di potenza, e antenna attiva ad alto guadagno.

Per Narvinger, Head of Product Area Networks presso Ericsson, ha dichiarato:

Dopo le prime implementazioni delle reti 5G, ora è il momento di fare un passo in più sfruttando le Massive MIMO in modo intensivo. Con il nostro nuovo portfolio, gli operatori possono accelerare le implementazioni di rete su banda media in modo efficiente, con prestazioni superiori per tutti gli utenti, riducendo allo stesso tempo il consumo energetico.

A rinnovarsi è stata anche l’offerta di prodotti RAN Compute della compagnia svedese, con 6 nuove soluzioni pensate sia per interni che per esterni, progettate per espansioni 4G e per il rilascio del 5G su banda media, con consumi energetici ridotti ed emissioni radio incrementate del 50%.

Queste nuove soluzioni, secondo quanto preannunciato da Ericsson, permetteranno agli operatori di incrementare le proprie risorse spettrali 5G grazie allo sfruttamento della banda media su larga scala, che offrirà un’esperienza di rete completa e affidabile.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button