Tim FissoApp e ProgTimOfferte Tecnologiche

TIM offre TIMMUSIC gratis 3 mesi con Google Nest Mini e Hub. TIM Voce Smart anche per numeri fissi

TIM ha lanciato una promozione, dedicata ai propri clienti che decideranno di acquistare con l’operatore i prodotti Smart Home di Google denominati Nest Mini e Nest Hub, che consente di ottenere 3 mesi gratis del servizio di streaming musicale TIMMUSIC. Inoltre, arriva anche TIM Voce Smart per i numeri fissi.

La promozione in questione è disponibile da ieri, 23 Novembre 2020, e riguarda tutti i clienti di rete fissa o di rete mobile che possono usufruire, ancora fino al 10 Gennaio 2021, salvo cambiamenti, della promozione per acquistare a rate dei prodotti Smart Home di Google, ossia una coppia di smart speaker Google Nest Mini oppure lo smart display Google Nest Hub, entrambi al costo di 1 euro al mese per 48 mesi, addebitati in bolletta o su carta di credito.

In entrambi i casi, acquistando Google Nest Hub o Nest Mini, i clienti TIM di rete fissa o di rete mobile ottengono automaticamente 3 mesi in regalo di TIMMUSIC.

La promo TIMMUSIC gratis per 3 mesi è disponibile anche per i clienti che hanno già acquistato uno dei suddetti dispositivi Google in precedenza. Invece, la promozione non è disponibile per i clienti che hanno già attiva un’offerta TIMMUSIC sulla linea in cui viene addebitata la rateizzazione.

Al termine dei 3 mesi in omaggio, il servizio sarà disattivato automaticamente senza costi aggiuntivi. Il cliente ritornerà ad ascoltare i brani in modalità non abbonato, con anteprima di 30 secondi.

In questo modo sarà possibile utilizzare il servizio di streaming musicale di TIM per ascoltare la musica direttamente tramite gli altoparlanti di Google in casa, ma anche portando la musica con se su tutti gli altri dispositivi come smartphone, tablet, PC e TIMVISON Box.

La promo sarà attiva da subito: infatti, in caso di acquisto online o da call center non è necessario attendere l’arrivo del dispositivo a casa per usufruire dei 3 mesi gratis di TIMMUSIC. Il cliente può creare l’account tramite la linea su cui ha addebitato la rateizzazione e cominciare ad ascoltare la musica.

Per le rateizzazioni nella bolletta della rete fissa, nel momento in cui si dovrà creare l’account, è necessario essere sotto la rete Wi-Fi legata al numero telefonico intestatario della bolletta stessa, in modo tale da consentire il riconoscimento dell’abbonamento. Come detto, una volta creato l’account, il servizio può essere utilizzato anche in mobilità su altri dispositivi.

Se il cliente ha già attivo TIMMUSIC sul fisso o sul mobile, può utilizzare lo stesso abbonamento per accedere anche dall’app Google Home. La promo legata ai dispositivi Google Nest Hub e Nest Mini non andrà a scontare il costo di eventuali abbonamenti a TIMMUSIC che il cliente ha già attivi.

Se il cliente ha già installato l’app Google Home, troverà automaticamente il servizio TIMMUSIC tra le app di streaming musicali disponibili, senza dover aggiornare l’applicazione.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

TIM Voce Smart

Si ricorda inoltre che con TIM e i prodotti Google è possibile utilizzare il servizio gratuito TIM Voce Smart, sempre incluso con l’acquisto di Google Nest Hub e Nest Mini tramite l’operatore, che consente di effettuare telefonate con comando vocale verso qualsiasi numero di rete fissa o mobile, mediante gli smart speaker Google Nest, anche a telefono spento o fuori portata.

Fino ad ora il servizio si poteva associare solo alle numerazioni mobili (connettendo comunque il dispositivo ad una linea fissa TIM), ma a partire da oggi, 24 Novembre 2020, il servizio si estende anche alla rete fissa TIM.

In questo modo, sui dispositivi Google sarà possibile associare anche la numerazione della propria linea fissa TIM, abilitando la possibilità di effettuare o rispondere a telefonate della propria linea di casa tramite i comandi vocali dei dispositivi Google. Il servizio è disponibile solo per le linee fisse con fonia VoIP (FTTC e FTTH) abilitate alle chiamate vocali.

Dunque, si potranno effettuare chiamate attraverso l’assistente vocale Google sia dettando con i comandi vocali dei numeri telefonici o anche utilizzando i contatti della propria rubrica, semplicemente pronunciando il comando “Ok Google, chiama…”. Per utilizzare i contatti è necessario copiarli dalla rubrica del cordless nella rubrica dell’account Google associato alla numerazione.

Google Nest TIMMUSIC

Ecco il comunicato stampa di oggi 24 novembre 2020:

TIM, prima telco in Europa ad aver integrato il servizio voce mobile in uscita con l’intelligenza dei dispositivi Google Nest, estende il servizio “TIM Voce Smart con Google” con la nuova funzionalità che permette di ricevere e effettuare chiamate anche dalla linea fissa di casa. A questo si aggiunge l’arrivo su dispositivi smart di Google di TIMMUSIC, la piattaforma dedicata alla musica in streaming.

Queste importanti soluzioni si inseriscono nella più ampia collaborazione avviata con Google, allargando così il portafoglio con prodotti e servizi innovativi, soprattutto per la casa intelligente.

Il servizio gratuito ‘TIM Voce Smart con Google’, in esclusiva per i clienti con una connessione fibra, da oggi consente di effettuare e ricevere chiamate attraverso gli smart speaker e display di Google, utilizzando il numero della linea fissa TIM. Basterà associare al Google Nest Mini o Nest Hub la linea di casa e con un semplice comando vocale effettuare e ricevere chiamate da e verso qualsiasi numero fisso o mobile. Per avviare la chiamata sarà sufficiente dire ‘Hey Google, chiama mamma’ oppure ‘Hey Google, rispondi alla chiamata’.

Grazie all’assistente Google si potranno effettuare chiamate a numeri puntuali, a contatti della propria rubrica Gmail e ad attività commerciali utilizzando la ricerca Google. ‘TIM Voce Smart con Google’ rappresenta l’evoluzione del servizio di chiamata tradizionale su linea fissa con l’intelligenza dei dispositivi Google Nest senza la necessità di un cordless.

I clienti TIM consumer con linea fissa fibra potranno utilizzare, infatti, gratuitamente il servizio dopo averlo configurato dall’App Google Home e associato al numero della propria linea.

Altra novità è l’arrivo di TIMMUSIC, la piattaforma dedicata alla musica in streaming di TIM.

Dagli smart speaker e display di Google si potranno ascoltare le canzoni preferite con un semplice comando vocale. Il ricco catalogo TIMMUSIC, con 40 milioni di brani musicali e tutte le novità discografiche italiane e internazionali sempre aggiornate con brani, album, discografie complete, playlist sarà ora a portata di voce, semplicemente pronunciando il titolo desiderato o il nome dell’artista. Per avviare l’ascolto sarà sufficiente dire ‘Hey Google, fammi ascoltare …’ unito al nome dell’artista o album e creare la giusta atmosfera o stile musicale desiderato.

Con TIMMUSIC si potrà accompagnare ogni momento della giornata con la musica preferita, senza alcuna interruzione pubblicitaria.

Per tutti i clienti TIM in possesso di un dispositivo Google è previsto l’accesso al servizio streaming TIMMUSIC incluso per tre mesi con scadenza automatica e senza alcun costo aggiuntivo. Basterà creare l’account attraverso l’App Google Home per fruire sui device della musica preferita.

Con queste soluzioni TIM è in grado di offrire la migliore connessione, comfort e una esperienza d’uso sempre più intuitiva e semplice al fine di favorire l’utilizzo di prodotti connessi nelle abitazioni, continuando così ad accompagnare la digitalizzazione del Paese”.

Il servizio TIM Voce Smart con Google è attivabile dall’app Google Home tramite una procedura di registrazione possibile attraverso il proprio account MyTIM e la disponibilità di un account Google distinto per ogni numerazione da associare. Una volta completata la registrazione, il cliente potrà utilizzare il dispositivo Google Home per chiamate “hands free”.

È sempre possibile associare ad ogni dispositivo Google Nest fino ad un massimo di 6 numeri TIM di rete fissa o mobile (6 account Google).

Il servizio si configura come servizio aggiuntivo alla linea fissa e permetterà di associare un numero fisso TIM (di tipo VoIP) ad un account Google e permetterà di effettuare e ricevere chiamate voce direttamente dallo stesso smart speaker. TIM Voce Smart per il fisso non riduce o impedisce in alcun modo la normale fruizione dei servizi di comunicazione fruibili ed accessibili dai device di telefonia fissa disponibili al cliente.

Si ringrazia A. per la segnalazione

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button