Tlc

Ericsson Mobility Report: nel mondo gli abbonati titolari di almeno una SIM sono 6 miliardi

Secondo i dati raccolti dall’Ericsson Mobility Report, che fanno riferimento al secondo trimestre 2020, in tutto il mondo, gli utenti unici mobile, ovvero gli abbonati titolari di almeno una SIM, salgono a quota 6 miliardi.

Il numero di abbonamenti mobile nel mondo, invece, ha raggiunto i 7,9 miliardi; la differenza tra il numero di abbonati e il numero di abbonamenti è dovuta all’esistenza di SIM inattive e a singoli utenti che possiedono più dispositivi.

Secondo quanto riportato dall’Ericsson Mobility Report, dunque, durante il secondo trimestre 2020, si è registrato un aumento di 15 milioni di abbonamenti mobile, che rappresenta il +2% anno su anno.

Un aumento contenuto rispetto ai periodi precedenti, a causa dell’emergenza sanitaria degli ultimi mesi e delle restrizioni imposte dal lockdown, che ha visto comunque la crescita maggiore di abbonamenti mobile in Cina (+6 milioni), Nigeria (+6 milioni) e Sudafrica (+1 milione).

Durante il secondo trimestre 2020, inoltre, sono stati venduti circa 280 milioni di smartphone, di conseguenza il 74% di tutti gli abbonamenti mobile è associato a uno smartphone.

Ericsson Mobility Report

Oltre alla crescita del numero di abbonamenti e della maggior fruizione di contenuti video, l’emergenza Covid-19 e le relative restrizioni avrebbero causato anche l’incremento del traffico dati da mobile, che sarebbe cresciuto del 53% tra il secondo trimestre 2019 e il secondo trimestre 2020 e che avrebbe rappresentato, soprattutto in quelle zone meno raggiunte da connessioni a banda larga su rete fissa, lo strumento principale per poter lavorare e comunicare.

I dati dell’Ericsson Mobility Report, relativi sempre al secondo trimestre 2020, mostrano anche un aumento degli abbonamenti LTE di 120 milioni, per un totale di 4,5 miliardi, che equivarrebbero al 57% di tutti gli abbonamenti mobile nel mondo.

Per quanto riguarda, invece, gli abbonamenti di tipo mobile broadband (che consentono l’accesso ad Internet), nel secondo trimestre 2020 è stato riscontrato un incremento di 60 milioni di unità, per un totale di 6,4 miliardi di abbonamenti mobile broadband a livello globale (+7% anno su anno).

Nello stesso intervallo di tempo, infine, sono stati stipulati 50 milioni di nuovi abbonamenti 5G associati a uno smartphone 5G, arrivando così a 80 milioni di abbonamenti 5G nel mondo.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button