App e Prog

Waze: possibilità di pianificare e salvare un viaggio nell’app direttamente dalla Live Map

Waze, l’app mobile gratuita di navigazione presente in più di 185 paesi, ha annunciato la nuova funzionalità che dà la possibilità ai suoi utenti di salvare nella loro applicazione un viaggio pianificato direttamente dalla Live Map del sito web.

La funzione introdotta oggi, 8 settembre 2020, ha l’obiettivo di semplificare il processo di pianificazione di un viaggio permettendo così di ottenere sia il percorso che l’orario ideale per partire, prima ancora di salire in macchina.

Come affermato dall’azienda, gli utenti possono ricevere anche delle notifiche di promemoria in tempo reale in base al traffico e avranno la possibilità di avviare rapidamente la navigazione.

Per utilizzare questa nuova feature si dovrà visitare la pagina waze.com/livemap, inserire la destinazione, il luogo di partenza e l’orario di arrivo desiderato e, cliccando su Salva nell’app, il viaggio pianificato apparirà nell’applicazione mobile.

Yael Schwartzberg, Product Manager di Waze ha dichiarato:

Sappiamo che un numero altissimo di utenti di Waze visita ogni mese la Live Map per controllare in tempo reale le condizioni del traffico e delle strade. Siamo entusiasti di semplificare la loro esperienza ed essere la prima piattaforma di navigazione a pianificare e inviare il percorso di viaggio direttamente all’app Waze mediante un semplice click. Visto che molte persone sono ancora bloccate a casa davanti ai loro computer a causa dell’epidemia di COVID 19, ora possiamo offrire loro un modo per utilizzare al meglio questa soluzione e mettersi in viaggio il più facilmente possibile una volta giunto il momento di partire.

L’app dispone anche di altre funzioni come aiutare l’automobilista a ricordare dove ha parcheggiato la vettura e mostrare informazioni aggiuntive sul costo di eventuali pedaggi e sui prezzi del carburante.

Inoltre, potendo contare su una community di oltre 140 milioni di utenti attivi al mese, è possibile trovare l’itinerario migliore grazie alle segnalazioni in realtime frutto delle dinamiche di condivisione del crowdsourcing.

I Wazers (gli utenti di Waze) possono infatti segnalare eventuali pericoli presenti lungo la strada come ostacoli, lavori in corso, semafori fuori servizio, pericoli meteorologici o incidenti.

Si sottolinea infine che l’app mobile è disponibile per il download sia sui dispositivi con sistema operativo Android che per i device che montano iOS.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button