App e Prog

Telegram compie 7 anni e lancia ufficialmente le videochiamate

Oggi, 14 Agosto 2020, il servizio di messaggistica istantanea Telegram compie 7 anni. Gli utenti attendono l’ultimo aggiornamento che renderà disponibili le videochiamate.

Il servizio di messaggistica istantanea basato sul cloud è nato il 14 Agosto 2013, sviluppato da una società omonima a responsabilità limitata con sede a Dubai. I fondatori sono i fratelli Durov, gli stessi del social network VK a cui Telegram resta collegata in veste di organizzazione senza scopo di lucro.

Nel corso degli anni, Telegram ha arricchito i suoi client ufficiali rendendoli disponibili per dispositivi iOS, Android, Linux, MacOS, Windows e Windows Phone.

Il servizio permette di inviare messaggi istantanei, foto, video e condividere file di diversa natura (anche in formato .zip) in conversazioni classiche o di gruppo, con un massimo di 200.000 persone.

Sotto la guida dei due fratelli russi, Telegram ha sviluppato e affinato la sua infrastruttura cloud, permettendo ai clienti di accedere ai loro messaggi da diversi dispositivi e condividere contenuti multimediali senza limiti, di grandezza fino a 2 Giga ciascuno. Tutti i dati condivisi, inviati e ricevuti restano nel cloud e possono essere scaricati dal dispositivo scelto.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

telegram

I costanti aggiornamenti del servizio vengono comunicati nel blog ufficiale e tramite messaggio push sull’App Telegram. Il mese scorso, sono state introdotte diverse nuove funzioni, come il video del profilo (al posto dell’immagine statica) e le miniature nella lista chat che mostrano un’anteprima dei media inviati.

Adesso, gli utenti attendono un nuovo aggiornamento che introdurrà la possibilità di effettuare videochiamate. Già al raggiungimento dei 400 milioni di utenti mensili, il fondatore Pavel Durov aveva annunciato l’arrivo delle videochiamate (anche di gruppo) nel corso dell’anno, con particolare attenzione alla sicurezza dei propri utenti.

A tal proposito, si segnala che è già disponibile nella pagina dedicata su App Center la versione beta per iOS e Android della release 7.0 che introduce proprio le videochiamate.

Gli utenti possono dunque già provare il servizio, ma si tratta chiaramente di una versione provvisoria e non perfettamente stabile. Per utilizzarla, occorre chiaramente che entrambi gli interlocutori della videochiamata dispongano di tale release beta.

Aggiornamento 20:04 del 14 Agosto 2020:

Telegram con la nuova versione ufficiale 7.0 ha rilasciato su Android, oggi 14 Agosto 2020, la nuova funzione delle videochiamate. E’ possibile scaricare l’aggiornamento su Google Play Store. Per iOS è necessario attendere qualche ora.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button