Offerte per sordi e ciechiRabona Mobile

Rabona per Te: ancora attivabile l’offerta agevolata a meno di 5 euro per clienti sordi e ciechi

Da tempo, l’operatore virtuale Rabona Mobile mette a disposizione dei propri clienti affetti da disabilità visiva o uditiva la propria offerta prepagata e agevolata denominata Rabona per Te, con minuti, SMS e traffico internet incluso.

Si premette sin da subito che ancora, almeno per il momento, l’opzione tariffaria in questione è caratterizzata dal classico bundle di minuti, SMS e Giga e non rientra tra quelle che utilizzano il meccanismo dei crediti Goal.

Rabona per Te offre ogni mese 5000 minuti verso tutti i numeri nazionali, 5000 SMS verso tutti e 30 Giga di traffico dati per la navigazione web in 4G, al costo mensile complessivo di 4,99 euro al mese, addebitato sul credito residuo della SIM.

L’offerta agevolata in questione non prevede alcun contributo di attivazione e ha una durata mensile con rinnovo automatico, salvo credito residuo disponibile necessario per il rinnovo o disdetta.

Si tratta di un’opzione tariffaria che, in linea con le disposizioni della Delibera n. 46/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Rabona permette di attivare esclusivamente alla categoria dei non udenti o non vedenti che attivano una sim Rabona Mobile con un nuovo numero o portando il proprio numero da altro operatore.

Rabona per Te è utilizzabile anche su tutto il territorio dell’Unione Europea senza costi aggiuntivi, come previsto dalla normativa europea in merito. Dunque, il bundle dei Giga utilizzabili in UE viene calcolato secondo la formula vigente.

L’offerta supporta l’hotspot wifi e per poter navigare bisogna che il cliente imposti l’APN rabona.it. Si tratta di un’offerta ricaricabile che non prevede vincoli o penali e che include i servizi di reperibilità Lo sai e Chi ti ha cercato.

I minuti inclusi sono verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e fissa e vengono conteggiati sugli effettivi secondi di conversazione, senza scatto alla risposta. I Giga sono conteggiati a KB effettivi e in caso di esaurimento del bundle dati previsto dall’offerta, la navigazione viene bloccata.

Con Rabona, in caso di credito insufficiente al rinnovo dell’offerta, quest’ultima viene sospesa. Se durante la sospensione il cliente non provvederà a ricaricare la SIM di un importo tale da coprire il costo mensile, entro 90 giorni, l’offerta sarà disattivata previo invio di un SMS informativo gratuito.

Durante la sospensione il cliente potrà continuare a navigare, mandare messaggi e telefonare sfruttando i 25 euro bonus (un credito erogato in fase di attivazione della SIM, ma utilizzabile esclusivamente extrasoglia oppure a consumo in caso di sospensione dell’offerta scelta per mancato rinnovo, o ancora in seguito alla disattivazione dell’offerta), al termine dei quali, entrerà in gioco la tariffa a consumo Extra Base, attivata in automatico in tutte le nuove SIM Rabona.

Il piano Extra Base non prevede alcun canone mensile ed offre chiamate tariffate su effettivi secondi di conversazione al costo di 29 centesimi di euro al minuto verso fissi e mobili nazionali, SMS a 29 centesimi di euro ciascuno ed Internet a 29 centesimi di euro per ogni MB tariffato su effettivi KB di navigazione.

E’ possibile disattivare gratuitamente l’offerta in qualsiasi momento chiamando il numero del servizio Assistenza Clienti 4000 oppure  il ​+390694800847.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Rabona Mobile Cross

Per usufruire del beneficio in questione bisogna scaricare l’apposito modulo di richiesta dell’agevolazione (disponibile all’interno della sezione “Modulistica” del sito ufficiale del gestore telefonico mobile) e compilarlo adeguatamente mediante l’inserimento di tutti i dati richiesti.

Fatto ciò, è necessario inviarlo all’indirizzo email servizioclienti@rabona.it, allegandovi: le copie di un documento d’identità in corso di validità e del codice fiscale attestanti l’identità personale del sottoscritto e la copia della certificazione medica rilasciata dalla ASL competente per territorio o da altro Ente pubblico titolato, comprovante la sordità così come definita dalla Legge 381/70 e successive modifiche, o la la cecità totale o parziale così come definita dalla Legge 138/2001 e successive modifiche.

Una volta ricevuta ed elaborata la documentazione richiesta, il servizio di Assistenza Clienti avvierà la procedura di spedizione della SIM Rabona. Il cliente sarà cosi contattato ai recapiti telefonici indicati per prendere un appuntamento con il corriere per la consegna della SIM.

A tal proposito si evidenzia la necessaria presenza del cliente intestatario nell’atto del ritiro della SIM, in quanto si deve occupare di firmare il Modulo di richiesta Nuovo Numero o di Richiesta di portabilità compilato con i dati che il corriere gli sottoporrà. L’offerta agevolata Rabona per Te sarà attivata entro 24 ore dalla consegna, contestualmente all’attivazione della SIM.

Rabona Mobile informa che ciascun cliente ha la possibilità di sottoscrivere l’offerta agevolata su un solo numero e che, firmando il modulo di richiesta di attivazione, si dichiara di non aver già fruito su altre utenze telefoniche mobili di Rabona Mobile o di altri operatori mobili dell’agevolazione, impegnandosi a rispettare tale limite per tutta la durata dell’Offerta (ai sensi dell’art 5, comma 7 della Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 46/17/CONS).

Rabona Mobile è un operatore virtuale (MVNO) che dal 17 Aprile 2019 eroga i suoi servizi utilizzando la rete Vodafone fino in 4G (tramite Plintron), con una velocità massima di 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload. Lo stesso discorso è valido anche per il suo nuovo brand low cost Sì Pronto Mobile.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Continua a leggere

Back to top button
Close