iliad

iliad annuncia nei social una sorpresa per festeggiare i suoi 2 anni in Italia

Iliad, il quarto operatore di telefonia mobile, domani 29 Maggio 2020 compierà 2 anni dal suo debutto. Negli ultimi risultati ha comunicato di aver raggiunto 5,8 milioni di utenti alla data del 31 Maggio 2020 e continua a lavorare alla costruzione della sua rete proprietaria.

Nei social in queste ore l’operatore ha comunicato: “La festa di compleanno rivoluzionaria è quella in cui non porti il regalo, ma lo ricevi“. Per l’occasione iliad ha deciso di lanciare il nuovo hashtag #TheTruthCode che tradotto vuoldire “Il codice della verità”. Non si conoscono ancora i dettagli.

iliad

Intanto, nei distributori automatici di SIM (SIMBOX) presenti negli Store, nei corner e nel sito ufficiale dell’operatore, è possibile acquistare autonomamente le attuali tariffe flat proposte: Iliad Giga 50 (ecco il link diretto) con 50 Giga, minuti e SMS illimitati a 7,99 euro al mese; Iliad Giga 40 con 40 Giga, minuti ed SMS illimitati a 6,99 euro al mese; Iliad Voce (ecco il link diretto) con 40 Mega, minuti ed SMS illimitati a 4,99 euro al mese.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Le offerte Giga 40 e Giga 50 prevedono anche minuti illimitati verso alcuni numeri internazionali. Nel dettaglio, sono previste chiamate illimitate verso i numeri di rete fissa e mobile di Canada e USA e minuti illimitati verso i numeri di rete fissa di Azzorre, Sudafrica, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera e Taiwan.

Il costo di attivazione, che si può corrispondere esclusivamente con carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard o tramite carta prepagata (Poste Pay, Bancomat, ecc.), comprende il costo di una nuova SIM Iliad pari a 9,99 euro al quale aggiungere il prezzo del primo mese anticipato per un costo complessivo di 17,98 euro per l’offerta Giga 5016,98 euro per Giga 40 e 14,98 euro per Voce. I già clienti iliad fino ad oggi non possono cambiare la propria tariffa flat.

Le offerte iliad possono essere utilizzate anche nei Paesi dell’Unione Europea. Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286, l’utilizzo del volume di dati, alle stesse condizioni nazionali, è consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento di 4 Giga per Giga 50 e Giga 40 e 40MB per Voce. Superati i Giga dedicati in Europa, si applicherà il sovrapprezzo di 0,427 centesimi di euro al MB.

In caso di superamento del bundle dati previsto dalla propria offerta, la connessione verrà automaticamente bloccata.

Il cliente iliad recandosi nella propria area clienti, nella sezione Le mie opzioni, può sbloccare la connessione con conseguente navigazione senza rallentamento della velocità, applicando la tariffazione a consumo (90 centesimi di euro ogni 100 Megabyte di internet).

I nuovi clienti Iliad potranno attivare una nuova SIM con o senza contestuale richiesta di portabilità del proprio numero da altro operatore nazionale. E’ possibile anche attivare un nuovo numero e poi successivamente richiedere la portabilità (MNP) su SIM attiva dalla propria area clienti Iliad, senza bisogno di recarsi in un punto vendita.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close