Il passaggio a iliad non è riuscito? Come risolvere e risottomettere la pratica autonomamente


Quando si effettua una richiesta di portabilità del proprio numero mobile ricaricabile, può capitare che qualche informazione sia errata o che si digiti in maniera errata qualche numero del seriale o del proprio numero di telefono da portare, e il processo non va a buon fine. Iliad permette di risottomettere la pratica di portabilità autonomamente.

Dal 19 Giugno 2018, come già raccontato, è possibile richiedere la portabilità del proprio numero di telefono mobile (MNP) da un altro operatore nazionale a iliad direttamente dalla propria area personale iliad.it/account.

Se si naviga direttamente dalla sim iliad, anche con il numero mobile nativo provvisorio, non è necessario inserire username e password che sono stati forniti via email durante la registrazione della nuova sim.

iliad

Nei campi è necessario inserire il numero di telefono mobile che si vuole far passare a Iliad, il gestore di provenienza, il tipo di contratto, se abbonamento o ricaricabile e il numero seriale della SIM di provenienza (ICCID), visionabile sul retro della SIM. Si può anche inserire, se si vuole, la data di portabilità che non può essere comunque nei giorni festivi e prefestivi.

   

E’ possibile utilizzare l’app ufficiale dell’operatore “Portabilità Seriale SIM” per recuperare il proprio codice ICCID se non si vuole togliere la SIM dal proprio smartphone o dispositivo.

I clienti iliad possono anche richiedere la portabilità del proprio numero di telefono mobile dall’area personale solo se hanno deciso di attivare un nuovo numero o se il processo di portabilità non è andato a buon fine.

Non è possibile richiedere una nuova portabilità su un numero in cui è stata fatta in precedenza un’altra portabilità che è andata a buon fine.

Se la richiesta di portabilità non va a buon fine, iliad avvisa il cliente nella propria email, inserita durante la fase di registrazione, comunicando: “Siamo spiacenti di informarti che il processo di portabilità del tuo numero 3XXXXXXXXX con il tuo vecchio gestore non è riuscito.

La nota ricorda che la portabilità è possibile solo se il numero è ancora attivo con il proprio precedente gestore e le informazioni che il cliente ha fornito durante la richiesta di MNP (Mobile Number Portability) sono corrette (numero di telefono, gestore, numero seriale della SIM, tipo di contratto ricaricabile o abbonamento).

Il cliente iliad può decidere di reinserire di nuovo la pratica di portabilità dall’area personale. E’ giusto ricordare che prima di inserire la richiesta di portabilità è necessario verificare il numero di telefono mobile da portare, il numero seriale della SIM (ICCD) e il gestore di provenienza.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.