Tim PartyTimRegalo Per Te

TIM: dettagli e limitazioni di E-Learning Card con navigazione gratis 1 anno su piattaforme DAD

Da ieri, 15 Maggio 2020, TIM ha reso disponibile tramite TIM Party la nuova promo gratuita denominata E-Learning Card, che permette di ottenere 1 anno di navigazione senza consumare Giga sulle principali piattaforme di Didattica a Distanza (DAD), con alcune limitazioni.

L’operatore aveva preannunciato l’avvio di questa promozione con un comunicato stampa lo scorso 14 Maggio 2020, indicandola come una nuova iniziativa a supporto del mondo della scuola, in questo caso per sostenere la didattica online in uso in questo periodo di emergenza Coronavirus.

Come era riportato nell’annuncio di TIM, questa promozione è stata inserita da ieri, Venerdì 15 Maggio 2020, all’interno del programma fedeltà gratuito TIM Party, dove i clienti dell’operatore iscritti possono già attivarla.

Tim Party

In dettaglio, TIM E-Learning Card è gratuita e prevede la navigazione senza consumare i Giga della propria offerta per 1 anno sulle principali piattaforme di didattica online, in particolare quelle indicate sul sito del Ministero dell’Istruzione (attualmente WeSchool powered by TIM, Office 365 Education A1, Google Suite for Education).

La promozione è attivabile solo dai clienti TIM ricaricabili consumer di rete mobile con un’offerta dati attiva. L’attivazione si potrà effettuare senza alcun costo accedendo alla propria area riserva di TIM Party, e avverrà entro 48 ore dalla richiesta.

Una volta attiva, E-Learning Card sarà valida per 365 giorni, e al termine del periodo di validità si disattiva in automatico. Si può usufruire dell’offerta solo se si ha credito residuo sulla SIM. La navigazione gratuita sulle piattaforme di E-learning è possibile sia da app che da browser.

La navigazione sulle piattaforme E-Learning è valida solo per l’utilizzo da smartphone e tablet, solo in Italia e solo se presente traffico dati sull’offerta principale attiva. Inoltre, in roaming in Unione Europea si hanno a disposizione 5 Giga.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

E-Learning Card

TIM specifica che l’offerta è aperta anche ad altre piattaforme di e-learning riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, le quali dovranno fare richiesta all’operatore per farne parte.

Inoltre viene specificato che le chiamate e le videochiamate tramite internet (VoIP) consumano i Giga dell’offerta attiva sulla propria linea mobile.

Non è incluso con E-Learning Card il traffico dati dovuto alla visualizzazione di link esterni al portale (ad esempio, video, oggetti), ad eventuali banner pubblicitari previsti nell’uso di app gratuite, piuttosto che premium, a pagamento, o qualsiasi download che si effettui dall’applicazione al suo avvio e non classificabile come traffico dell’app (ad esempio l’aggiornamento dell’applicazione).

L’offerta prevede il limite di velocità standard valido per tutte le offerte TIM che non siano abilitate al 4.5G o al 5G, ossia fino a 150 Mbps in download e 75 Mpbs in upload.

È prevista una classe di priorità più elevata di quella base di default quando la connessione dati avviene sulla rete 3G HSDPA 42.2 e una classe di priorità base di default quando la connessione dati avviene sulla rete 4G.

TIM E-Learning Card si può disattivare gratuitamente in qualsiasi momento chiamando il numero 40916, accedendo alla sezione MyTIM del sito oppure contattando il Servizio Clienti 119.

Si ricorda infine che, sempre su TIM Party, rimane attivabile fino a nuova comunicazione anche la promozione GigaCorona, che permette di ottenere Giga illimitati gratis per un mese. Come per tutte le promozioni e opzioni che prevedono Giga illimitati, TIM prevede in realtà una soglia di 500 Giga per un uso conforme a buona fede e correttezza, superato il quale viene considerato non più conforme.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button