iliadOfferte Smartphone

Iliad: terminati per il momento gli Apple iPhone SE 2020 acquistabili online

Sul sito di Iliad nelle ultime ore non è momentaneamente possibile acquistare il nuovo Apple iPhone SE 2020, disponibile fin dal suo lancio per l’acquisto online con l’operatore, sia cash che in 30 rate. Continua invece la possibilità di acquistare gli altri smartphone Apple.

Dunque, dopo aver dato la possibilità di preordinarlo dal 17 Aprile 2020, e successivamente reso disponibile per l’acquisto diretto online dal 24 Aprile 2020, Iliad ha aggiornato nelle ultime ore il suo listino di smartphone acquistabili nell’omonima sezione del suo sito.

Rispetto all’ultimo aggiornamento risulta quindi indisponibile per il momento l’ultimo iPhone presentato da Apple, il modello SE di seconda generazione, sia nella versione da 64GB che in quella da 128GB e in tutte le colorazioni che erano disponibili finora sul sito Iliad (nero, bianco e (PRODUCT)RED per la versione 64GB, solo nero per la 128GB).

Apple iPhone SE 2020

Come già successo anche per altri modelli di smartphone Apple venduti da Iliad, ogni volta che il magazzino dello shop online di Iliad termina le scorte, indica che il prodotto non è disponibile con la dicitura Indisponibile che impedisce di procedere all’acquisto. Una volta che il magazzino verrà rifornito, per i clienti dell’operatore sarà nuovamente possibile acquistare iPhone SE 2020.

Quando ritornerà disponibile, Apple iPhone SE 2020 64GB si potrà acquistare, salvo cambiamenti, al costo di 489 euro in un’unica soluzione oppure a rate di 13 euro al mese per 30 mesi con 99 euro di anticipo, mentre nella versione da 128GB sarebbe acquistabile al prezzo di 549 euro in un’unica soluzione oppure a rate da 14 euro al mese per 30 mesi con 129 euro di anticipo.

Invece, continuano ad essere disponibili gli altri Apple iPhone attualmente acquistabili con Iliad, senza variazioni di prezzo dall’ultimo aggiornamento, ossia iPhone XS 64GB con prezzo scontatoiPhone 11 Pro Max 64GBiPhone 11 Pro 64GBiPhone 11 64GB e il vecchio modello iPhone XR 64GB.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

iliad

Si ricorda che per poter acquistare online un device con iliad, bisogna recarsi nella sezione Smartphone del sito ufficiale dell’operatore e, una volta selezionato il prodotto da acquistare ed il tipo di pagamento, cliccare sul pulsante Ordina.

Successivamente, si verrà reindirizzati all’interno dell’area personale dove il cliente potrà accedere con le proprie credenziali per completare l’acquisto.

Se l’acquisto cash dei dispositivi Apple è disponibile per tutti i clienti iliad, la rateizzazione è possibile solo se si ha una SIM iliad attiva da almeno 3 mesi. Al momento, tutti i prodotti proposti dall’operatore risultano semplicemente rateizzati e non presentano sconti rispetto al prezzo indicato nel caso di pagamento in un’unica soluzione.

Per attivare la rateizzazione di uno smartphone con Iliad è necessario inserire i dati di una carta di credito (circuiti Visa o Mastercard) o carta di debito con servizio 3D Secure attivo, in cui verrà addebitato l’anticipo, il costo di spedizione (pari a 10 euro) ed, in seguito, le rate residue.

La consegna avviene generalmente entro cinque giorni lavorativi ed il prodotto verrà consegnato entro 24 ore circa dalla presa in carico da parte del corriere, che verrà comunque comunicata via e-mail e SMS.

In caso di recesso anticipato o passaggio ad altro operatore, non verranno addebitati costi aggiuntivi, ma si dovranno corrispondere le rate residue in un’unica soluzione oppure con la stessa cadenza e metodo di pagamento previsto in fase di sottoscrizione del contratto.

In più, in qualsiasi momento, il cliente iliad potrà pagare l’intero ammontare delle rate residue in un’unica soluzione, senza applicazione di alcuna penale.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button