Vodafone per il Coronavirus estende Giga illimitati gratis per imprese e studenti di tutta Italia


Vodafone Italia ha deciso di prolungare la validità delle iniziative rivolte ai clienti privati e alle imprese lanciate durante l’emergenza del nuovo Coronavirus denominato Covid-19. Un modo per continuare a sostenere i propri clienti consentendo loro di comunicare con i propri cari, lavorare da remoto e tenersi informati.

Vodafone, per continuare a supportare le imprese di tutto il territorio nazionale, prolunga fino al 13 aprile 2020 i Giga illimitati.

Una promozione gratuita lanciata già a fine febbraio 2020 per consentire alle aziende, grandi e piccole, di restare in contatto con colleghi, clienti e fornitori da remoto senza ulteriori costi e incentivare l’adozione dello smart working.

Si ricorda che l’operatore ha prolungato fino al 30 aprile 2020 la disponibilità di tutti i Giga della sua offerta nazionale anche nei paesi dell’Unione Europea, senza le limitazioni previste dalla regolamentazione UE né costi aggiuntivi.

Con lo scopo di favorire l’accesso costante al digital learning con scuole e università chiuse, Vodafone ha esteso di un mese l’iniziativa rivolta agli studenti a partire dalle Scuole Superiori in tutta Italia che prevedeva l’eliminazione del limite di Giga per un mese.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

L’attivazione della promozione gratuita consumer non sarà automatica, ma sarà necessario contattare il numero gratuito 42100 e seguire le istruzioni della voce guida per attivare la promozione Giga illimitati gratis, che è valida per un solo mese senza ulteriori rinnovi: al termine dei 30 giorni si disattiverà in automatico.

I clienti Vodafone che hanno già attivato la stessa promozione in precedenza, entro il 13 Aprile 2020 (salvo proroghe) potranno ricevere un sms informativo con le istruzioni per riattivare la promozione gratuita per un altro mese.

Come viene specificato nella pagina dedicata alle iniziative di Solidarietà Digitale riportate sul sito del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, la promozione di Vodafone è attivabile in tutta Italia ma solo per i clienti dai 14 anni ai 26 anni di età, dunque principalmente per studenti delle superiori e delle università.

Nel caso in cui non si dovesse ricevere il messaggio informativo, sarà possibile comunque provare ad attivare la promozione chiamando direttamente il 42100, per verificare se è presente la promo Giga Illimitati.

L’attivazione avverrà entro 48 ore, e sarà necessario attendere il messaggio di conferma per cominciare ad usufruire di Giga illimitati per 1 mese, utilizzabili comunque secondo l’uso corretto e lecito previsto dalle condizioni di contratto di Vodafone.

Inoltre, nel display dei telefoni con SIM Vodafone Italia viene visualizzata la dicitura VF IT IoRestoACasa, ormai simbolo del Decreto Cura Italia, per sensibilizzare la popolazione a seguire le norme del Governo sul lockdown.

L’operatore, in una nota, ricorda: “Vodafone lancia IoRestoACasa per sensibilizzare le persone sull’importanza di seguire le norme precauzionali in questo momento di emergenza. A partire da ieri 7 Aprile 2020, i display dei clienti Vodafone sono stati aggiornati con la scritta VF IT IoRestoACasa che sostituirà temporaneamente il tradizionale nome dell’operatore Vodafone IT. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di utilizzare lo schermo dello smartphone che viene visualizzato più volte quotidianamente per ricordare alle persone l’importanza di rimanere a casa.”

L’iniziativa è rivolta a tutti i terminali, laddove possibile e con rilascio progressivo. Quindi, se ancora non è presente, non è escluso che sarà visibile nelle prossime ore.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.