ServiziDisney+

Disney+ ecco i canali e le modalità per contattare e chiamare l’Assistenza Clienti dedicata

Tutti coloro che desiderano contattare il Servizio Clienti di Disney+, la nuova piattaforma web di contenuti video in streaming arrivata in Italia da pochi giorni, possono farlo attraverso una serie di differenti canali elencati di seguito. 

Disney

Come detto, le metodologie di contatto offerte per rivolgersi al servizio di assistenza clienti di Disney+ sono varie. E’ possibile chiamare il numero verde 800147480 o accedere alla Live Chat messa a disposizione all’interno della stessa piattaforma web. In entrambi i casi si deve tenere conto del fatto che il centro assistenza è disponibile in tempo reale dalle 8.00 alle 24.00, ogni giorno della settimana (Sabato e Domenica compresi).

La live chat è raggiungibile visitando l’homepage ufficiale del servizio (all’indirizzo https://www.disneyplus.com/it-it/) e cliccando sulla voce “Assistenza” situata in fondo alla pagina. Ci si ritroverà su una sorta di area Faq online, all’interno della quale è possibile trovare le risposte alle problematiche più comuni, ma scorrendo verso il basso basterà cliccare sull’icona “Live Chat“.

In alternativa si può anche utilizzare il contatto email help@disneyplus.com per inviare un messaggio di posta elettronica contenente i propri dubbi o problemi e, per chi lo desidera, oltre all’area di assistenza online prima descritta, è disponibile il Servizio Clienti shopDisney (un ulteriore sezione presso l’indirizzo https://support.disney.com/hc/it/articles/360000306306-Contatti) dove è possibile trovare risposta a parecchi quesiti effettuando una ricerca all’interno della sezione “Aiuto”.

Quest’ultimo caso rappresenta l’area contatti generale di Walt Disney, per i clienti italiani. Al suo interno vengono descritte le modalità di contatto disponibili (Live Chat, email e chiamata gratuita al numero +39 800986218). Il Servizio Clienti shopDisney è però attivo da Lunedì a Venerdi dalle ore 10:00 alle 22:00, esclusi i giorni festivi.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Si specifica che quando si contatta l’assistenza clienti potrebbe essere richiesta la compilazione di un questionario di gradimento, attraverso il quale il cliente offre un feedback utile all’azienda per valutare il consulente o comunque il proprio customer care.

Ecco il contenuto del messaggio che appare a video:

Grazie per aver contattato l’Assistenza clienti Disney+. Il tuo parere conta molto per noi. Poiché rivalutiamo continuamente i nostri prodotti e servizi, ti chiediamo di fornirci il tuo feedback partecipando a questo breve sondaggio.

Le domande sono tre: viene chiesto se il Servizio Clienti è stato in grado di risolvere il problema e successivamente di inserire quanto si è soddisfatti del consulente con il quale ci si è confrontati. Infine, oltre alla possibilità facoltativa di inserire altri commenti, è necessario valutare la propria esperienza complessiva con Disney+.

Disney+, sbarcato in Italia lo scorso 24 Marzo 2020, è accessibile da console (PlayStation 4 e Xbox), Smart TV compatibili, browser web e anche smartphone e tablet. Attualmente sono disponibili due differenti tipi di abbonamento (ecco il link diretto): mensile a 6,99 euro al mese e annuale, per il quale è richiesto il pagamento una tantum di 69,99 euro l’anno. Aderendo a Disney+ per la prima volta si usufruisce di una prova gratuita di 7 giorni.

Grazie ad una convenzione con uno operatore telefonico italiano, Disney+ è disponibile anche attraverso la sottoscrizione di un’offerta dedicata. Disney informa che, qualora non si voglie più godere del servizio, si può disdire l’abbonamento in qualunque momento prima della fine del periodo di fatturazione o della prova gratuita. La revoca diverrà efficace alla fine di questi.

Gli abbonati possono associare fino a 10 diversi dispositivi, ed è consentita la visione contemporanea su un massimo di 4 dispositivi differenti. Esiste anche la possibilità di scaricare i contenuti in locale e non c’è pubblicità.

Per informazioni più dettagliate sul nuovo servizio di intrattenimento offerto dal colosso americano, si consiglia la lettura dell’apposito approfondimento dedicato.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button