Vodafone: in vigore rimodulazioni per pochi clienti con possibili aumenti


A partire da oggi entrano in vigore rimodulazioni di Vodafone con aumenti da 1,50 euro al mese per alcune vecchie offerte consumer, che vengono adesso sostituite con delle nuove.

Contestualmente alla rimodulazione, l’operatore rosso ha comunque promesso ai suoi clienti colpiti che il prezzo della nuova offerta resterà bloccato per 24 mesi.

Inoltre, in alternativa all’accettazione della rimodulazione, i pochi clienti coinvolti hanno anche potuto accettare un’altra offerta con bundle diverso, in alcuni casi anche senza aumento rispetto a quella precedente.

Nel dettaglio, i pochi clienti colpiti (ndr MondoMobileWeb ha ricevuto poche segnalazioni) sono quelli che possiedono le offerte tariffarie ricaricabili Vodafone Digital, Vodafone Special 600 e Vodafone Special 1000 4G, non più in commercio.

Queste offerte vengono dunque oggi sostituite automaticamente con le offerte della gamma Easy Special 50 Giga e con Giga illimitati.

Le offerte della gamma Vodafone Easy Special 50 Giga prevedono ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 100 o 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico internet mobile con prezzi mensili personalizzati.

Le offerte della gamma Vodafone Easy Special Giga illimitati prevedono invece ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 100 o 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e Giga illimitati con prezzi mensili personalizzati.

Potranno essere inoltre attivate, in sostituzione delle precedenti, anche altre offerte della gamma Vodafone Easy Special.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Vodafone Special Digital

I clienti che non hanno esercitato il diritto di recesso, e che quindi hanno accettato la rimodulazione, subiranno quindi il cambiamento dell’offerta con nuovo bundle, contestualmente all’aumento del costo di rinnovo mensile, da un minimo di 1,50 euro e fino a 4,98 euro al mese.

Come già detto i clienti coinvolti hanno anche potuto accettare un’altra offerta con bundle diverso, in alcuni casi anche senza aumento.

Contestualmente alla rimodulazione, l’operatore rosso ha comunque promesso ai suoi clienti colpiti che il prezzo della nuova offerta resterà bloccato per 24 mesi. Inoltre, in alternativa all’accettazione della rimodulazione, i clienti hanno anche potuto accettare un’altra offerta con bundle diverso, in alcuni casi anche senza aumento rispetto a quella precedente.

Come sempre, i clienti Vodafone rimodulati sono stati informati tramite SMS con adeguato preavviso e hanno avuto tempo fino alla giornata di ieri per recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza costi di disattivazioni o penali, tramite i metodi indicati da Vodafone.

I clienti che hanno effettuato il recesso o la portabilità hanno inoltre avuto modo di scegliere se proseguire le eventuali rateizzazioni in essere o saldare le rate in un’unica soluzione.

Aggiornamento

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.