AnteprimaRimodulazioni TariffarieVodafone

Vodafone rimodulazioni: ci sono anche offerte alternative senza aumenti con prezzo bloccato 24 mesi

Vodafone Italia ha deciso di lanciare per alcuni suoi già clienti ricaricabili privati le offerte tariffarie tutto incluso della gamma Vodafone Easy Special 50 Giga e Vodafone Easy Special Giga illimitati.

Nel dettaglio le offerte della gamma Vodafone Easy Special 50 Giga prevedono ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 100 o 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico internet mobile con prezzi mensili personalizzati.

Le offerte della gamma Vodafone Easy Special Giga illimitati prevedono ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 100 o 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e Giga illimitati con prezzi mensili personalizzati.

Secondo fonti verificate, i bundle dati non prevedono limite di velocità, ma solo il rispetto delle Condizioni Contrattuali come previsto con tutte le offerte tariffarie.

Poi ci sono anche offerte tariffarie della gamma Vodafone Easy Special con meno Giga (come ad esempio minuti illimitati, 1000 sms e 7 Giga al mese).

Per adesso, salvo eventuali cambiamenti, queste offerte saranno attivate dal primo rinnovo utile dal 27 Marzo 2020 in poi, ai clienti Vodafone che possiedono le offerte tariffarie ricaricabili non più in commercio Vodafone Digital, Vodafone Special 600 e Vodafone Special 1000 4GB.

I clienti Vodafone impattati hanno ricevuto specifica comunicazione tramite SMS e, nei prossimi giorni, sarà comunicato anche nella propria Area Fai Da Te del sito ufficiale dell’operatore.

Ecco un esempio di sms inviato ad un cliente coinvolto: “Modifica contrattuale: Vodafone semplifica e arricchisce le offerte mobili per farti parlare e navigare in liberta’. Dal 27/03 la tua offerta diventa Easy Special con minuti illimitati, 1000 SMS e 50 Giga a 3 euro in piu’ al mese rispetto alla tua spesa precedente. Il prezzo rimane bloccato per 24 mesi. In alternativa, puoi scegliere di attivare l’offerta Easy Special con minuti illimitati, 1000 SMS e 7 Giga allo stesso prezzo della tua offerta attuale bloccato per 24 mesi. Attivazione al 42590 fino al 26/03. Puoi passare ad altro operatore o recedere dai servizi Vodafone senza penali fino al 26/03 su variazioni.vodafone.it, con raccomandata A/R, PEC, in tutti i negozi Vodafone o al 42590, con causale ‘modifica condizioni contrattuali’ […]“.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Vodafone

Come viene spiegato nell’esempio, questi clienti Vodafone coinvolti se non fanno nulla avranno un aumento del bundle dei Giga (in alcuni casi si passa da 2 Giga a 50 Giga mensili) e un prezzo mensile maggiore (da 1,50 euro a 4,98 euro al mese in più secondo la propria offerta di partenza) con la promessa da parte dell’operatore del blocco del nuovo prezzo mensile per 24 mesi.

In alternativa, viene subito dichiarato dall’operatore, che il cliente può attivare un’altra offerta con un bundle più ridotto, ma in alcuni casi anche senza avere alcun aumento rispetto alla propria offerta attuale attiva che dovrà essere sostituita. In cambio, anche in questa versione, Vodafone promette di bloccare il prezzo per 24 mesi.

Quello raccontato da MondoMobileWeb è un SMS tipo (ndr si invitiano i clienti coinvolti a raccontare la propria esperienza nei commenti).

Ogni cliente coinvolto riceve un sms personalizzato e la variazione dipende dall’offerta di partenza. L’offerta sostituiva o alternativa e il bundle variano da cliente a cliente. C’è chi può ricevere lo stesso prezzo con 7 Giga e chi riceve Giga aggiuntivi a fronte di una maggiorazione bloccata per 24 mesi.

L’offerta alternativa, che in alcuni casi può anche permettere al cliente coinvolto di non subire alcun aumento mensile rispetto alla rimodulazione tariffaria, è attivabile entro il giorno indicato nel messaggio informativo.

I clienti interessati dalla modifica dal 27 Marzo 2020 e che avranno ricevuto la citata comunicazione personale via SMS potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza costi di disattivazione nè penali fino al 26 Marzo 2020, specificando come causale del recesso “Modifica delle condizioni contrattuali” attraverso i seguenti canali: scrivendo a variazioni.vodafone.it o via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a: Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea, Torino, chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 o compilando l’apposito modulo reperibile nei negozi Vodafone.

L’operatore informa, in ogni comunicazione sulle modifiche unilaterali, che i clienti che hanno un’offerta che include telefono, tablet, mobile Wi-Fi o che prevede un contributo di attivazione a rate, potranno continuare a pagare, a seconda dell’offerta, le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento scelto.

In alternativa, potranno indicare nella richiesta di recesso che intendono pagare l’eventuale apparato o contributo di attivazione in un’unica soluzione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button