TelecomunicazioniTim

TIM, accordi siglati con Santander Consumer Bank: nasce la joint venture per il credito al consumo

TIM ha annunciato la nascita della Joint Venture con Santander Consumer Bank per il credito al consumo dedicato ai clienti TIM, già annunciata in occasione della presentazione dei risultati finanziari del terzo trimestre del 2019.

Gli accordi sono stati siglati nella giornata di ieri, 17 Febbraio 2020, per fornire progressivamente presso tutti i punti vendita TIM del territorio italiano dei finanziamenti per l’acquisto di prodotti con piani rateali.

In seguito (ma non è stata fornita una data in merito) la joint venture proporrà anche dei prestiti personali, carte di credito e prodotti assicurativi dedicati alla customer base di TIM.

La Joint Venture, come già accennato dall’AD Luigi Gubitosi in conferenza a Novembre 2019, permetterà a TIM di raggiungere un’ulteriore riduzione del debito societario (obiettivo chiave del Piano Industriale) ottimizzando al contempo il costo del credito. Dal canto suo, invece, Santander Consumer Bank potrà offrire i suoi servizi ai clienti di TIM, che potranno accedere a soluzioni finanziarie ed assicurative personalizzate.

TIM ha reso noto di essere stata assistita per l’operazione da ValeCap e JPMorgan, mentre l’advisor di Santander Consumer Bank è stato l’advisor Kpmg. La nuova joint venture avrà sede a Torino e sarà controllata al 51% da Santander Consumer Bank e da TIM per il restante 49%.

TIM Santander joint venture

Già in occasione della presentazione dell’operazione a Novembre 2019, Luigi Gubitosi aveva commentato l’accordo affermando che con la nuova joint venture TIM sarebbe riuscita a liberare capitali e ridurre il credit risk, supportando le vendite e ampliando i ricavi verso nuove opportunità di profittabilità.

Santander era stato considerato dall’AD dell’operatore come “il partner ideale alla luce delle numerose collaborazioni in tutta Europa” e per via della sua esperienza nel settore. Dal canto suo, invece, l’AD del Banco Santander, José Antonio Alvarez, aveva sottolineato come grazie all’accordo con TIM la sua azienda potrà affermarsi come leader di settore anche sul mercato italiano.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button