CoopVoce ChiamaTutti Top e Extra online non sono più attivabili


L’operatore virtuale di telefonia mobile CoopVoce ad alcuni suoi nuovi clienti la possibilità di attivare le offerte ricaricabili ChiamaTutti Extra a 10 euro al mese o ChiamaTutti Top a 8 euro al mese.

Aggiornamento 6 Febbraio 2020: come era prevedibile, dopo la pubblicazione di questo articolo, le offerte presenti in quelle pagine non sono più disponibili. Come già detto, in passato queste pagine erano raggiungibili tramite delle campagne pubblicitarie online.

Ecco il resto dell’articolo di ieri 5 Febbraio 2020:

Nel dettaglio la prima offerta prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, sms illimitati verso tutti i numeri nazionali e 30 Giga di traffico dati in 2G, 3G e 4G a 10 euro al mese a tempo indeterminato.

Invece l’altra prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, sms illimitati verso tutti i numeri nazionali e 20 Giga di traffico dati in 2G, 3G e 4G a 8 euro al mese a tempo indeterminato.

La portabilità si può richiedere anche effettuando l’ordine direttamente online, sia con spedizione della SIM a domicilio oppure ritirando la SIM in negozio. I dati verranno inseriti al momento dell’ordine.

L’offerta ChiamaTutti Top a 8 euro al mese è attivabile per i nuovi clienti CoopVoce che vogliono richiedere un nuovo numero mobile o per i nuovi clienti CoopVoce con contestuale richiesta di portabilità del proprio numero mobile da altro operatore nazionale (ecco il link diretto).

L’offerta ChiamaTutti Extra a 10 euro al mese è attivabile per i nuovi clienti CoopVoce che vogliono richiedere un nuovo numero mobile o per i nuovi clienti CoopVoce con contestuale richiesta di portabilità del proprio numero mobile da altro operatore nazionale.

Le pagine per attivare queste offerte in versione online sono interne e dedicate nel sito ufficiale dell’operatore. Non si sa fino a quando saranno disponibili. In passato queste pagine erano raggiungibili tramite delle campagne pubblicitarie online.

Se si sceglie di ricevere la propria SIM a domicilio la spedizione avviene tramite Poste Italiane con il pagamento in contrassegno (10 euro). Si ricorda che, per consegnare la SIM, deve essere presente l’intestatario che dovrà consegnare i documenti richiesti e firmare il contratto. Alla consegna della SIM si dovrà dare, all’addetto di Poste Italiane, la fotocopia del documento d’identità valido e del codice fiscale.

Dopo un giorno lavorativo parte il processo di attivazione della SIM ricaricabile CoopVoce. In caso di nuovo numero sarà attivato lo giorno stesso, in caso di portabilità dopo 2 giorni lavorativi. Se l’intestatario non è presente, si riceve un avviso da parte di Poste Italiane con il numero da contattare per prenotare la riconsegna della SIM (Call Center Poste Italiane).

Il costo di una nuova sim ricaricabile CoopVoce è di 10 euro con 5 euro di traffico incluso. Il gestore virtuale CoopVoce utilizza anche la copertura HSDPA, UMTS, EDGE, GPRS della rete mobile TIM.

Le opzioni internet di CoopVoce si possono utilizzare per navigare con cellulare, smartphone, tablet, modem tramite la modalità Web. Il punto di accesso utilizzato (APN) è web.coopvoce.it.

Se il cliente finisce tutti i Giga inclusi nella propria offerta, la navigazione verrà bloccata, per poi essere ripristinata al momento del rinnovo dell’offerta. I Giga non consumati del mese non si sommano con i Giga del mese successivo. Le connessioni internet sono tariffate a singolo kbyte.

Le offerte CoopVoce prevedono anche la possibilità di rinnovarsi anticipatamente, grazie al Servizio Restart, che permette al cliente CoopVoce che termina anticipatamente gli eventuali minuti, SMS e MB disponibili entro la data di scadenza della soglia mensile, di rinnovare in anticipo la propria opzione tariffaria, corrispondendo il canone mensile.

ChiamaTutti Extra

In caso di credito residuo insufficiente, l’offerta attiva viene sospesa per 30 giorni, durante i quali il traffico voce e gli SMS vengono tariffati in base alle condizioni previste dal piano tariffario, mentre il traffico internet è inibito. Il cliente dovrà ricaricare la SIM entro la scadenza dei 30 giorni per riattivare l’offerta, in caso contrario, l’opzione verrà disattivata.

Le offerte CoopVoce sono valide anche nei Paesi dell’Unione Europea. Non sono valide per il traffico internazionale, il traffico Roaming extra UE e le numerazioni a sovrapprezzo. Non sono compatibili con altre promo a pacchetto come ad esempio “ChiamaTutti“, “Easy” e “Top”.

CoopVoce è un operatore virtuale italiano, attivo dal 2007 e nato dall’accordo tra Coop Italia e TIM del quale utilizza la rete GSM, UMTS, LTE per l’erogazione del servizio.

Si ringraziano Emanuele e Giovanni per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.