App e Prog

Social: in Italia Facebook rimane il più utilizzato ma Instagram continua a crescere

Oltre al focus su telefonia fissa e mobile, nell’Osservatorio AGCOM numero 4 del 2019 viene analizzato anche l’andamento dell’utilizzo di internet e dei principali social network da parte degli utenti italiani.

Come già raccontato, nella giornata di ieri, 15 Gennaio 2020, è stato pubblicato sul sito dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni il report riferito al terzo trimestre del 2019 (da Luglio a Settembre 2019) dell’Osservatorio sulle Comunicazioni in Italia.

Nel periodo oggetto dell’Osservatorio appena pubblicato, nella telefonia fissa si registra un continuo calo (adesso sotto il 50% del totale) delle linee in rame in favore di quelle in Fibra, mentre nella telefonia mobile Iliad ha superato in termini di SIM attive PosteMobile, diventando quarto operatore, mentre in generale si registra un aumento delle portabilità verso gli MVNO.

Social Osservatorio AGCOM

Invece, dal punto di vista dell’utilizzo di internet e dei principali social network, l’Autorità analizza per ogni trimestre quanti utenti in Italia si sono collegati alla rete e in particolare in che modo vengono utilizzate le principali piattaforme social.

Partendo con l’utilizzo generale del collegamento internet, in Italia nel mese di Settembre 2019 41,6 milioni di utenti medi giornalieri hanno navigato in rete per un totale di 113 ore di navigazione mensile a persona.

Analizzando l’audience dei principali operatori del web a Settembre 2019, Google rimane il leader per utenti unici (41 milioni, pari al 68% della popolazione), anche se si registra una contrazione dell’audience su base annua (meno 2,8%).

Andamento analogo si registra anche per Facebook, che in Italia è seguito da 37 milioni di utenti in media (pari al 62% degli italiani), ma ha una contrazione dell’1,1% di utenti unici.

Amazon è al terzo posto con un audience in costante crescita, ed è utilizzato dal 52% della popolazione (circa 31 milioni di utenti). Seguono poi Microsoft (30 milioni), Gedi Gruppo Editoriale (27 milioni), ItaliaOnline (27 milioni), RCS MediaGroup (27 milioni), Caltagirone Editore (26 milioni), Mondadori (25 milioni) e Sky PLC (22 milioni).

Social Facebook Instagram

Analizzando invece l’audience dei principali social network, Facebook registra a Settembre 2019 35,5 milioni di utenti unici, confermandosi la piattaforma maggiormente frequentata in Italia nonostante dati in lieve contrazione.

Al secondo posto si posiziona Instagram (parte del gruppo Facebook), che registra 26,5 milioni di utenti unici, proseguendo ancora con il suo trend di crescita costante (rispetto a Settembre 2018 incremento di 4,1 mln di utenti).

Il social network professionale LinkedIn rimane al terzo posto raggiungendo 18,4 milioni di utenti unici che rappresentano il 44% dei navigatori nel mese.

Segue poi Pinterest (12,2 milioni di utenti), che insieme a LinkedIn registra una crescita di 3,2 milioni di utenti ciascuno rispetto a Settembre 2018.

Chiudono la classifica Twitter (10,9 milioni di utenti, con un aumento di 2,3 milioni su base annua), Snapchat (2,6 milioni di utenti) e Tumblr (2,4 milioni di utenti).

In generale si registra un andamento positivo dell’audience totale per quasi tutti i social network, ad eccezione di Facebook e Snapchat.

I dati appena presentati provengono dal sistema Audiweb, e sono stati elaborati dall’AGCOM. Si precisa che da Marzo 2018 il sistema Audiweb ha adottato un metodologia diversa rispetto alla precedente.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button