Vodafone Senza Scatto New: nonostante i ritardi per le tante richieste il piano si attiva comunque


Negli ultimi giorni, diversi clienti Vodafone coinvolti dall’inserimento, solo se non ci sono offerte principali attive, del canone mensile di 1,99 euro sul piano base a consumo Vodafone 25, stanno richiedendo il passaggio gratuito alla tariffa base Vodafone Senza Scatto New, che non prevede alcun costo fisso mensile.

Infatti, dopo che MondoMobileWeb ha rilanciato in anteprima la pagina del sito ufficiale Vodafone che permette di richiedere il cambio della tariffa base direttamente tramite un modulo online (ecco il link diretto), moltissimi clienti Vodafone con il piano Vodafone 25 in via di rimodulazione (non sembrerebbero coinvolti invece i piani etnici con C’all 25) hanno compilato i campi necessari per ottenere Senza Scatto New.

Il cambio piano in Vodafone Senza Scatto New non si può effettuare tramite app My Vodafone o dalla sezione principale Cambio Piano del sito ufficiale Vodafone, ma solo tramite il link dedicato oppure, raramente, tramite il servizio clienti al numero 190.

Questa mole di richieste ha fatto sì che il tempo per il cambio effettivo, solitamente entro 72 ore lavorative, della tariffa base sia aumentato, causando dei ritardi nelle attivazioni.

   

Inoltre, diversi clienti per cui il cambio piano è già effettivo, lamentano di non aver ricevuto alcun avviso tramite SMS o mail che confermi che l’operazione sia andata a buon fine.

Nonostante i ritardi e i mancati avvisi di avvenuta attivazione del piano, MondoMobileWeb può rassicurare che, anche se con qualche giorno di attesa, Vodafone Senza Scatto New si attiverà senza problemi sul proprio numero.

Dunque, se dopo qualche giorno dal momento in cui è stata effettuata la richiesta per passare a Senza Scatto New non si dovesse ricevere alcun aggiornamento, si potrà controllare lo stato del cambio piano tramite app My Vodafone, chiamando il numero gratuito 42070 (tasto 3, tasto 1 e tasto 1) o dall’area Fai da Te del sito ufficiale dell’operatore.

Altri clienti, invece, segnalano di aver ricevuto il seguente SMS dopo qualche giorno: “Il tuo piano telefonico cambia nome e diventa Senza Scatto New, con condizioni tariffarie ancora piu’ vantaggiose! Info al numero gratuito 42594“. Quindi, in alcuni casi, gli SMS di avvenuta attivazione vengono comunque inviati.

Vodafone

Si ricorda che il piano base a consumo Vodafone Senza Scatto New prevede le chiamate al costo di 29 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta verso tutti i numeri nazionali e gli SMS al costo di 7,32 centesimi di euro ciascuno. La tariffazione è calcolata sugli effettivi secondi di conversazione e le frazioni vengono arrotondate per eccesso al secondo successivo.

Il piano Vodafone Senza Scatto New, nato grazie ad una delibera AGCOM, non prevede un canone mensile. Non si sa fino a quando si potrà cambiare piano tariffario in Vodafone Senza Scatto New e fino a quando il link ufficiale rimarrà disponibile.

Al momento, salvo eventuali cambiamenti, non sono previsti costi per cambiare piano a Vodafone Senza Scatto New.

Se il cliente Vodafone con un determinato numero ha già effettuato una volta la richiesta di cambio piano tramite modulo dedicato, anche se nel frattempo ha cambiato operatore, per alcuni mesi non sarà possibile ricompilare tale modulo, il quale restituirà un errore.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.