App e Prog

Telegram si aggiorna con messaggi silenziosi, modalità lenta, emoji animate e molto altro

Oggi, 9 Agosto 2019, il team di Telegram ha aggiornato la propria app di messaggistica alla versione 5.10 con diverse novità tra cui messaggi silenziosi, titoli per gli amministratori, emoji animate e molto altro ancora.

Il nuovo aggiornamento, già disponibile sia su Google Play Store che su Apple App Store, consente di inviare messaggi o file multimediali silenziosi, tenendo premuto il pulsante di invio per poi pigiare sul tasto Invia senza suono.

In questo modo, il destinatario riceverà una notifica, ma il proprio telefono non emetterà alcun suono anche se si è dimenticati di abilitare la modalità Non disturbare. I nuovi messaggi silenziosi sono disponibili anche nelle chat di gruppo.

Novità anche per gli amministratori dei gruppi, i quali possono abilitare la Modalità Lenta, recandosi nella sezione Autorizzazioni di gruppo, che permette agli utenti di inviare un solo messaggio per l’intervallo di tempo scelto dall’amministratore. In questo modo, a coloro che vogliono interagire nel gruppo, una volta inviato un primo messaggio, apparirà un timer che mostrerà quanto bisogna aspettare prima di inviare il prossimo messaggio.

Di conseguenza, l’amministratore del gruppo può gestire la frequenza di pubblicazione, rendendo le conversazioni più ordinate. E’ possibile mantenere la Modalità Lenta in maniera permanente o attivarla il necessario per limitare il traffico durante le ore di maggiore afflusso.

Con il nuovo aggiornamento, inoltre, gli amministratori dei gruppi possono impostarsi dei titoli personalizzati, ovvero dei soprannomi che compariranno ogni qual volta invieranno dei nuovi messaggi.

Sono disponibili anche delle nuove funzionalità per i video con l’introduzione di anteprime in miniatura, mentre si scorre, per aiutare l’utilizzatore a catturare il momento giusto. In più, è possibile aggiungere un timestamp ad una didascalia video, che verrà automaticamente evidenziato come collegamento, per far partire il video dall’istante desiderato. I timestamp sono supportati anche per i video di YouTube.

Grazie all’update odierno, inoltre, sono state introdotte le emoji animate con la possibilità di disattivarle, recandosi su Impostazioni Sticker, e ritornare alle emoji tradizionali. Le emoji animate sono disponibili solo se inviate separatamente, senza testo associato.

Per quanto riguarda Android, è stato ridisegnato il menù degli allegati, dando ai media più spazio. Secondo quanto affermato dal team di Telegram, le anteprime più grandi rendono più semplice la selezione dei file multimediali e lo scorrimento verso l’alto della Galleria è più completa per una migliore navigazione.

Con il nuovo menù allegato, per selezionare le opzioni posizione, sondaggio o musica, bisogna scorrere verso destra o sinistra del suddetto menù. Per quanto riguarda iOS, invece, gli utenti possono adesso scegliere gli accenti di colori per i temi notturni.

Infine, lo strumento per commentare i post dei canali, denominato Comments.App, consente, da oggi, di aggiungere un widget di commenti al proprio sito web. In questo modo, gli utenti inscritti a Telegram, saranno in grado di lasciare commenti, anche con foto, nelle pagine web.

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.