Tre: dal 23 Agosto 2019 Samsung Galaxy Note 10 con le offerte All-In e Free Power Special Edition


In queste ultime ore, il brand Tre dell’operatore congiunto Wind Tre permette di prenotare i nuovi Samsung Galaxy Note10 e Note 10+, mentre saranno disponibili nei 3Store a partire dal 23 Agosto 2019 insieme a delle offerte speciali Tre.

Dunque, dal 23 Agosto 2019, tutti i nuovi e già clienti Tre potranno acquistare a rate i nuovi top di gamma a marchio Samsung in abbinamento a delle nuove offerte dedicate, valide dall’8 Agosto al 1° Settembre 2019, salvo eventuali cambiamenti, ovvero la All-In Power Special Edition e la Free Power Special Edition.

All-In Power Special Edition prevede 100 Giga di traffico dati alla massima velocità disponibile, minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali al costo mensile di 11,99 euro a cui aggiungere il costo delle rate mensili dello smartphone acquistato.

La Free Power Special Edition prevede lo stesso bundle di minuti, SMS e Giga della All-In, ma al costo mensile di 17,98 euro di cui 11,99 per l’opzione tariffaria e 5,99 euro per la copertura Kasko e la possibilità di poter cambiare smartphone senza costi aggiuntivi dal 19° al 29° mese.

In caso di presenza o di sottoscrizione contestuale o successiva di un’offerta di rete fissa, per entrambe le opzioni tariffarie Power Special Edition, il traffico dati diventerà illimitato. In caso di recesso anticipato, invece, sarà previsto il versamento delle rate residue in un’unica soluzione.

   

In abbinamento all’offerta All-In Power Special Edition, il Galaxy Note 10 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 22,99 euro (34,98 euro incluso il costo dell’offerta) con un anticipo di 99,99 euro, mentre il Galaxy Note 10+ in 29 rate mensili da 26,99 euro (38,98 euro incluso il costo dell’offerta) con un anticipo di 129,99 euro.

Sarà prevista, inoltre, per entrambi gli smartphone, una trentesima rata finale di 150 euro. L’addebito delle rate potrà essere effettuato su carta di credito o mediante un light credit con Compass Banca S.p.A. In quest’ultimo caso, però, non sarà previsto il pagamento di alcun contributo iniziale.

In abbinamento all’offerta Free Power Special Edition, il Galaxy Note 10 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 22,99 euro (40,97 euro incluso il costo dell’offerta) insieme ad un anticipo di 149,99 euro ed una trentesima rata finale di 74,91 euro, con addebito su carta di credito, oppure ad anticipo zero ed con una trentesima rata finale di 79,90 euro tramite finanziamento Compass.

Il Galaxy Note 10+, sempre contestualmente all’opzione tariffaria Free Power Special Edition, sarà acquistabile in 29 rate mensili da 26,99 euro (44,97 euro incluso il costo dell’offerta) insieme ad un anticipo di 169,99 euro ed una trentesima rata finale di 78,34 euro, con addebito su carta di credito, oppure ad anticipo zero ed con una trentesima rata finale di 83,90 euro tramite finanziamento Compass.

All-In (Free) Power Special Edition con Smartphone prevede la sottoscrizione dell’offerta All-In (Free) Power Special Edition e l’acquisto di uno smartphone a rate con addebito su carta di credito oppure in modalità light credit Compass. E’ previsto un vincolo contrattuale di 30 mesi.

Nella proposta di attivazione dell’offerta, il cliente dovrà indica espressamente se, in caso di recesso prima del termine della durata contrattuale, intenda mantenere la dilazione di pagamento o corrispondere, in un’unica soluzione, tutte le rate residue, non ancora versate. La scelta effettuata potrà essere modificata in qualsiasi momento, contattando il Servizio Clienti. Il mantenimento di suddetto beneficio è subordinato al regolare pagamento delle rate dovute

Sottoscrivendo le offerte della gamma Free il cliente, oltre ad un servizio prepagato e ad uno smartphone, ha la possibilità di sostituire il proprio smartphone (servizio Cambia), con uno nuovo tra quelli disponibili nel listino Free, dopo 18 mesi dall’attivazione e senza senza costi aggiuntivi, sottoscrivendo un nuovo contratto, con uno smartphone incluso per ulteriori 30 mesi.

In alternativa, il cliente che non usufruisce del servizio Cambia potrà, esclusivamente durante il 29° mese (dal 60° al 30° giorno antecedente la scadenza del contratto), restituire lo smartphone in un 3 Store. Con la restituzione dello smartphone, il cliente chiude il contratto in essere, ma la restituzione prevede un costo da corrispondere a 3 di 50 euro. Al termine della durata contrattuale, il cliente 3 mantiene la stessa offerta in versione solo Sim.

Infine, se non è stato effettuato il cambio o la restituzione dello smartphone, alla fine del vincolo contrattuale, è possibile anche tenere lo smartphone pagando un costo a 3.

Con Free, è inclusa anche l’assicurazione Kasko, l’opzione che permette di accedere al servizio di assistenza tecnica 3 per la riparazione dello smartphone in caso di danni accidentali non coperti dalla garanzia legale al fine di usufruire di 1 intervento di riparazione ogni 12 mesi per un massimo di due interventi totali.

Il costo di attivazione delle offerte All-In e Free Power Special Edition sarà di 6,99 euro invece di 55,99 euro, per i nuovi clienti (sia in portabilità che con nuovo numero) o di 19,99 euro, invece di 68,99 euro per i già clienti che rimangono attivi per tutto il periodo di vincolo contrattuale.

In caso di disattivazione anticipata, in entrambi i casi, verranno addebitati i restanti 49 euro del costo di attivazione. Per i già clienti con offerta postpagata voce, il costo di cambio offerta verso All-In con smartphone o Free è di 50 euro. Il costo di una nuova SIM Tre è di 10 euro senza traffico incluso.

A tutti i clienti che sono passati ad altro operatore da meno di 60 giorni e desiderano tornare in Tre, richiedendo la portabilità del numero, sarà addebitato un ulteriore importo di 19 euro.

Sono inclusi, in entrambe le offerte, senza ulteriori costi aggiuntivi, il servizio Giga Bank che permette di accumulare i Giga non utilizzati nell’arco del mese, fino ad un massimo pari al doppio dei Giga erogati mensilmente dall’opzione e l’adesione all’iniziativa Grande Cinema 3.

Per i nuovi clienti l’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di 3, è inclusa a tempo indeterminato in tutte le offerte consumer e partita IVA attivate dal 1° Aprile 2019. Per i già clienti l’opzione LTE è disponibile al costo di 1 euro al mese.

Le soglie mensili di internet si rinnovano alle ore 00:00 ogni primo giorno del mese solare.  Superate le soglie mensili di traffico Internet, verrà applicata la tariffa di 0,20 euro ogni 20 MB senza scatto di apertura sessione (tariffa valida anche in Roaming GPRS). Il traffico internet extra soglia acquistato non potrà essere utilizzato in sessioni separate.

La possibilità di preordinare i nuovi Galaxy Note 10 è propedeutica alla partecipazione alla nuova iniziativa di Samsung denominata Samsung Value, disponibile dal 7 Agosto al 30 Settembre 2019 online e nei negozi fisici aderenti, la quale permette di valutare il proprio smartphone usato e di ricevere un rimborso fino a 400 per il contestuale acquisto di Note 10.

Galaxy Note 10 e 10+ sono degli smartphone Dual SIM dotati di un display Dynamic AMOLED Infinity-O con HDR10+ rispettivamente da 6,3 pollici (risoluzione Full HD+) e 6,8 pollici (risoluzione Quad HD+). Montano entrambi un processore Octa-core Samsung Exynos 98258GB di RAM e 256GB di memoria interna (il Note 10+ dispone anche di una versione da 512GB) con possibilità di espanderla tramite MicroSD fino a 1TB.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, entrambi presentano tre fotocamere posteriori di cui una Ultra Wide da 16MP, una standard da 12MP e una Telephoto da 12MP. La fotocamera frontale, invece, integrata nel display dei dispositivi, è di 10 MP. L’unica differenza tra i due prodotti, a livello fotografico, è la presenza di una camera di profondità 3D ToF nel Samsung Galaxy Note 10+ che, dunque, dispone di quattro fotocamere posteriori. 

La batteria integrata è di 3500 mAh per il Note 10 e di 4300 mAh per la variante Plus con tecnologie di ricarica veloce Super Fast Charging e Wireless Fast Charging 2.0. Il sistema operativo a bordo è Android 9.0 Pie, in entrambi i casi.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.