Wind Fuori Tutto Summer Edition: smartphone Huawei ad anticipo zero e rate scontate fino al 40%


Così come il brand 3, anche Wind lancerà domani, 1° Agosto 2019, la promo Fuori Tutto Summer Edition che permetterà di acquistare diversi smartphone Huawei a prezzi scontati in abbinamento alle offerte All Inclusive o Wind Family.

In particolare, l’iniziativa sarà disponibile fino al 22 Agosto 2019, salvo eventuali proroghe, e coinvolgerà 4 smartphone differenti: Huawei P20 Pro, P20, P20 Lite e Mate 20 Pro.

Il servizio che permette di acquistare uno smartphone a rate con Wind è denominato Telefono Incluso Standard ed è attivabile, per ricaricabile, con All Inclusive (anche All Inclusive Smart, Start e GO) e Call Your Country con minuti inclusi e, per abbonamento, con Wind Family.

E’ disponibile anche una versione denominata Telefono Incluso Findomestic, attivabile in abbinamento alle stesse offerte della versione standard, ma si differenzia da quest’ultima per la possibilità di acquistare gli smartphone ad anticipo zero con addebito in conto corrente o bollettino postale.

   

Il Huawei P20 Lite sarà acquistabile, con Wind Family e Telefono Incluso Standard, in 30 rate mensili da 2,99 euro con un anticipo di 49,99 euro, con addebito su carta di credito, o di 69,99 euro con addebito su conto corrente così come il Huawei P20 in 30 rate mensili da 6,99 euro, il P20 Pro da 8,99 euro ed il Mate 20 Pro da 12,99 euro, tutti con un anticipo di 99,99 euro.

In caso di recesso anticipato, sarà dovuto il pagamento di una eventuale rata finale di 110,21 euro per Huawei P20 Lite; 370,21 euro per P20; 480,21 euro per P20 Pro e 310,21 euro per Mate 20 Pro.

Con All Inclusive e Telefono Incluso Standard, il Huawei P20 Lite sarà acquistabile, in 30 rate mensili da 2,99 euro con un anticipo di 49,99 euro, con addebito su carta di credito, o di 69,99 euro con addebito su conto corrente così come il Huawei P20 in 30 rate mensili da 8,99 euro, il P20 Pro da 9,99 euro ed il Mate 20 Pro da 14,99 euro, tutti con un anticipo di 99,99 euro.

In caso di recesso anticipato, sarà dovuto il pagamento di una eventuale rata finale di 110,21 euro per Huawei P20 Lite; 180,21 euro per P20; 250,21 euro per P20 Pro e 300,21 euro per Mate 20 Pro.

Con Wind Family e Telefono Incluso Findomestic, il Huawei P20 Lite sarà acquistabile in 29 rate mensili da 2,99 euro, il Huawei P20 da 6,99 euro, il P20 Pro da 8,99 euro ed il Mate 20 Pro da 12,99 euro, tutti con anticipo zero. In caso di recesso anticipato, sarà dovuto il pagamento di una eventuale rata finale di 233,19 euro per Huawei P20 Lite; 477,19 euro per P20; 509,19 euro per P20 Pro e 423,19 euro per Mate 20 Pro.

Con All Inclusive e Telefono Incluso Findomestic, il Huawei P20 Lite sarà acquistabile, in 29 rate mensili da 2,99 euro, il Huawei P20 da 10,99 euro, il P20 Pro da 12,99 euro ed il Mate 20 Pro da 15,99 euro, tutti con anticipo zero. In caso di recesso anticipato, sarà dovuto il pagamento di una eventuale rata finale di 233,19 euro per Huawei P20 Lite; 361,19 euro per P20; 383,19 euro per P20 Pro e 236,19 euro per Mate 20 Pro.

Per Telefono Incluso Standard, i clienti potranno scegliere se addebitare le rate dello smartphone Huawei scelto su carta di credito, ad esclusione del P20 Lite, disponibile anche con addebito su conto corrente. In caso di offerta Easy Pay, il metodo di pagamento dovrà essere lo stesso di Telefono Incluso.

In fase di attivazione, inoltre, il rivenditore potrebbe proporre di attivare anche il servizio Smartphone Reload che permette di sostituire in maniera rapida gli smartphone acquistati a rate con l’operatore fino a due volte in un anno con un modello nuovo o rigenerato di grado A.

Per non pagare la rata finale, il cliente dovrà mantenere l’offerta attiva per tutta la durata della rateizzazione, senza recedere dal contratto; sarà inoltre necessario mantenere la titolarità della SIM, mantenere attiva un’offerta compatibile e corrisponderne correttamente gli importi dovuti senza variare le modalità di pagamento e senza modificare il piano tariffario verso un piano con costo inferiore. Per finire, il cliente dovrà impegnarsi a non effettuare passaggi da abbonamento a ricaricabile o viceversa.

Se il cliente non dovesse rispettare uno di questi vincoli, sarà obbligato a pagare, in un’unica soluzione o con la stessa cadenza e metodo di pagamento utilizzati, le rate residue contrattualmente previste insieme alla rata finale. In caso contrario, il cliente adempiente avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.