Wind proroga le offerte standard All Inclusive. Tutto rinviato di una settimana


Wind Tre ha deciso di prorogare le offerte consumer ricaricabili standard del brand Wind in scadenza il 24 Marzo 2019 fino al 31 Marzo 2019. Nel frattempo da oggi, Venerdì 22 Marzo 2019, il brand Wind dell’operatore Wind Tre, ha lanciato due nuove campagne SMS.

Le due nuove campagne promozionali sono rivolte ad alcuni clienti in target, per invitarli a recarsi presso un negozio dell’operatore cosi da conoscere ed eventualmente attivare le offerte All Inclusive o All Inclusive Young in modalità Easy Pay, entro il 30 Marzo 2019, salvo proroghe.

Nel dettaglio, le due campagne in questione, prevedono l’invio degli SMS informativi fino a Mercoledì 27 Marzo 2019, salvo eventuali proroghe.

   

Ecco i testi contenuti all’interno degli SMS riguardanti le due opzioni tariffarie standard:

Passa all’offerta ALL INCLUSIVE EASY PAY con minuti illimitati e 20 GIGA a 9,99 euro e la comodita’ di addebitare il costo mensile su Carta di Credito o Conto Corrente Bancario! Non rimanere senza parole: vieni a trovarci nel tuo Negozio Wind di fiducia entro il 30/03 per info e attivazione!“.

Passa all’offerta ALL INCLUSIVE YOUNG EASY PAY con minuti illimitati e 30 GIGA a 8,99 euro e la comodita’ di addebitare il costo mensile su Carta di Credito o Conto Corrente Bancario! Non rimanere senza parole: vieni a trovarci nel tuo Negozio Wind di fiducia entro il 30/03 per info e attivazione!“.

Per quanto concerne il bundle offerto, la Wind All Inclusive Easy Pay prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 20 Giga in 4G a 9,99 euro al mese, mentre la Wind All Inclusive Young Easy Pay, dedicata a tutti i clienti Under 30, minuti illimitati e 30 Giga a 8,99 euro al mese. In entrambi i casi i costi sono addebitati su carta di credito, domiciliazione bancaria postale SEPA SDD o carte conto con IBAN.

Si specifica che trattandosi di opzioni tariffarie standard, chiunque può decidere di sottoscriverle (sia nuovi che già clienti), compresi coloro che non hanno ricevuto o non ricevono alcun SMS. Quelle messe in luce dalla comunicazione di Wind sono della categoria Easy Pay, con addebito dei costi su carta di credito, conto corrente e carte conto con IBAN, ma esistono anche le versioni tradizionali con addebito su credito residuo.

Le versioni con addebito su credito residuo sono però leggermente diverse, infatti la All Inclusive offre lo stesso bundle della sua controparte Easy Pay, ma ad un prezzo superiore pari a 11,99 euro mensili, e la All Inclusive Young prevede 20 Giga in 4G anzichè 30 Giga (della Easy Pay) al medesimo prezzo di 8,99 euro al mese.

E’ previsto un contributo di attivazione in promozione per tutti i nuovi clienti di 4,99 euro, invece di 31,99 euro (per le Easy Pay) o di 19,99 euro (addebito su credito residuo), se si mantiene la SIM attiva per almeno 24 mesi. Qualora ciò non si dovesse verificare, Wind addebiterà i restanti 27 euro o 15 euro previsti. Il costo della nuova SIM ammonta a 10 euro.

I già clienti invece, sono tenuti a pagare un contributo di cambio offerta pari a 19,99 euro, a prescindere dal metodo di pagamento scelto. Si specifica inoltre che, dato che le due opzioni tariffarie non includono un bundle SMS, i messaggi inviati vengono tariffati in base al piano tariffario della SIM (per i già clienti) e a 29 centesimi di euro ciascuno (per i nuovi clienti). Si può comunque decidere di aggiungere 200 SMS a entrambe le offerte, al costo di 0,99  centesimi di euro.

Wind

All Inclusive e All Inclusive Young includono l’ascolto gratuito della Segreteria Telefonica, il servizio di reperibilità SMS MyWind Chat No Stop, che permette di continuare a navigare con il proprio dispositivo fino a 128 kb/s, anche quando i Giga a disposizione vengono consumati del tutto.

All Inclusive e All Inclusive Young sono valide in Italia e nei Paesi dell’Unione Europea, come previsto dalla Regolamentazione Europea. Il traffico voce non prevede limiti, cosi come in Italia, mentre per quanto concerne i Giga ci sono delle limitazioni che dipendono dal costo mensile dell’offerta e che sono visionabili sul sito ufficiale dell’operatore.

Le All Inclusive Standard sono compatibili con il servizio Telefono Incluso, mentre per tutte le altre versioni All-Inclusive non è possibile acquistare un nuovo smartphone a rate, salvo ricezione di SMS dedicati tramite Telefono Incluso Per Te.

Non sono invece compatibili con Pieno Wind e con le opzioni che includono un bonus valido in Italia e in roaming in Unione Europea di minuti, SMS e GB ad eccezione delle offerte Optional + SMS, + GIGA offerte internet di Wind e Giga per te.

Il traffico per le chiamate è illimitato salvo uso contrario a buona fede e correttezza, e internet è abilitato alla tecnologia 4G LTE, ma per usufruirne bisogna disporre di un dispositivo per la navigazione abilitato ed essere sotto copertura di Rete 4G LTE Ready.

Si ricorda infine che, i minuti di conversazioni inclusi nelle opzioni tariffarie vengono calcolati sui secondi effettivi di conversazione ed il traffico dati incluso è conteggiato a singolo KB consumato e che per poter usufruire della propria offerta, si deve possedere un credito principale sempre maggiore di 0 euro.

Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.