Vodafone Red Care: interventi di riparazione inclusi con Red Unlimited Ultra e Black


In occasione del lancio delle nuove offerte 5G Ready, denominate Red Unlimited, previsto giorno 11 Marzo 2019, Vodafone lancerà il servizio smartphone Red Care per la Red Unlimited Ultra e Red Unlimited Black.

Infatti, dall’11 Marzo 2019, salvo eventuali cambiamenti, tutti i nuovi e già clienti Vodafone Italia potranno attivare le nuove offerte consumer Red Unlimited Smart, Red Unlimited Ultra, Red Unlimited Black già abilitate alla rete 5G quando sarà disponibile.

Dall’11 Marzo 2019, il cliente otterrà gratuitamente il servizio Screen Protection e Kasko Full attivando rispettivamente la Red Unlimited Ultra e la Red Unlimited Black contestualmente all’acquisto di un qualsiasi smartphone, a prezzo pieno o a rate, della fascia L, M o XL presente nel listino principale Vodafone.

In entrambi i casi, sarà compresa anche la Configurazione Smartphone, valida solo sui Vodafone Store, che includerà la configurazione della email, il trasferimento dei contatti legati
all’account della stessa e la spiegazione del funzionamento dell’app MyVodafone.

   

Il servizio Screen Protection, valido per 24 mesi, prevede un evento di riparazione ogni 12 mesi, mentre la Kasko Full prevede un intervento di sistemazione ogni 12 mesi in caso di danni accidentali (urti, fotocamera danneggiata, contatto con liquidi e ossidazione) o danni allo schermo ed è valida per 24 mesi.

I servizi Screen Protection e Kasko Full sono gestiti direttamente dall’azienda partner CoverCare Srl.

In caso di recesso dall’offerta, passaggio ad altro operatore o ad un’offerta Vodafone avente costo mensile inferiore, i servizi non saranno più applicabili. Inoltre, nel caso in cui il dispositivo, in seguito al danno accidentale, riportasse la rottura del display e dei graffi sulla scocca, si procederà alla sola sostituzione del display e non delle parti estetiche rovinate (i graffi non sono coperti).

Nel caso specifico della Screen Protection, se dovessero essere rilevati danni ulteriori alla rottura dello schermo, che possano pregiudicare le capacità funzionali del device, gli stessi verranno comunicati al cliente via email con relativo preventivo che, se accettato (e pagato tramite PayPal o Carta di credito), darà seguito alla riparazione.

Mentre, nel caso in cui il preventivo non venisse accettato, il device sarà reso al cliente non riparato. Nel caso di Cliente con P.Iva, Covercare raccoglierà da quest’ultimo i dati necessari alla produzione della fattura elettronica qualora venga accettato il preventivo di riparazione.

Per richiedere assistenza dello smartphone il cliente può chiamare gratuitamente l’800 688 833 tutti i giorni feriali, da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 14. Inoltre, bisogna avere a portata di mano lo scontrino o la fattura di acquisto del dispositivo che il cliente dovrà inviare a Covercare.

L’assistenza prevede il ritiro e la consegna, da parte di un corriere, del dispositivo e dello scontrino (o sua copia) direttamente presso il domicilio o un altro luogo indicato dal cliente. Si specifica, infine, che tutte le riparazioni effettuate godono di una garanzia di 90 giorni sul ricambio utilizzato e la relativa manodopera.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.