CoopVoce: Chiama Tutti Top per non udenti e non vedenti ad un costo mensile dimezzato


L’operatore virtuale di telefonia mobile denominato CoopVoce, in ottemperanza alla delibera N. 46/17/CONS, offre ai propri clienti non vedenti e non udenti la possibilità di sottoscrivere l’opzione tariffaria ricaricabile Chiama Tutti Top a condizioni agevolate

Di seguito si riportano tutti i dettagli e la documentazione necessaria per richiedere le agevolazioni per le tipologie di clienti sopra elencate.

CoopVoce

L’offerta Chiama Tutti Top prevede minuti illimitati verso numeri sia fissi che mobili nazionali, SMS illimitati verso numeri nazionali e 20 Giga di traffico internet in 4G al costo, dimezzato rispetto alla medesima versione tradizionale ora non più disponibile, di 4 euro al mese.

Si specifica sin da subito che i minuti sono tariffati sugli effettivi secondi di conversazione, che le connessioni internet sono tariffate a singolo KB utilizzato e che al superamento dei GB compresi nel mese, il traffico internet viene automaticamente inibito, per poi essere ripristinato al momento del rinnovo dell’offerta.

   

I Giga non utilizzati entro la scadenza mensile andranno persi e non sarà possibile utilizzarli in aggiunta a quelli previsti per il mese successivo.

L’offerta in questione prevede l’abilitazione alla rete 4G (nelle zone in cui è disponibile la copertura). Per usufruirne è però necessario disporre di un dispositivo per la navigazione abilitato ad essere sotto rete 4G. L’ opzione internet si può utilizzare per navigare con cellulare, smartphone, tablet, modem tramite il punto di accesso (APN)  web.coopvoce.it.

Per procedere con la sottoscrizione dell’offerta dedicata agli utenti non vedenti e non udenti, bisogna inviare una mail all’indirizzo comunicazioni@coopvoce.it allegandovi la copia fronte e retro di un documento d’identità valido, la copia dell’attestazione medica accertante lo stato di sordità o cecità totale o parziale rilasciata dalla competente autorità sanitaria pubblica (da allegare solo in caso di prima attivazione) e l’esplicita richiesta di attivazione con indicazione del numero di telefono su cui attivare la promozione (nel corpo della mail).

L’operatore precisa inoltre che ogni cliente può procedere all’attivazione dell’offerta agevolata soltanto su un numero di cellulare, e che deve dichiarare di non usufruire su altre utenze telefoniche mobili di CoopVoce o di altri Operatori mobili dell’agevolazione, impegnandosi a rispettarne il limite per tutta la durata dell’offerta, ai sensi dell’articolo 5 della Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni N. 46/17/CONS.

L’opzione tariffaria, cosi come tutte le altre offerte CoopVoce, in caso di credito residuo insufficiente, sia in fase di attivazione che di rinnovo, viene temporaneamente sospesa per 37 giorni, durante i quali i minuti e gli SMS sono tariffati in base al piano tariffario di base, mentre il traffico internet viene inibito automaticamente. Per riattivarla sarà necessario ricaricare entro la scadenza dei 37 giorni, altrimenti questa verrà disattivata e sarà necessario riattivarla.

Nello specifico, come riportato da MondoMobileWeb, se il cliente non supera i 30 giorni basta semplicemente effettuare la ricarica, mentre se supera tale termine, oltre a ricaricare, deve necessariamente chiamare il servizio clienti.

Incluso anche il Servizio Restart, che permette ai clienti che terminano anticipatamente i minuti, gli SMS ed i MB disponibili entro la data di scadenza della soglia mensile, di rinnovare in anticipo la propria opzione tariffaria, corrispondendo il canone mensile.

Con Euroroaming, gli utenti possono utilizzare interamente il bundle previsto per la propria offerta nazionale Coopvoce anche nei paesi dell’Unione Europea, in caso di viaggi occasionali e nel rispetto delle politiche di utilizzo corretto dei servizi di roaming. L’opzione tariffaria non è valida per il traffico internazionale, il traffico Roaming extra UE e le numerazioni a sovrapprezzo.

La nuova SIM CoopVoce ha un costo di 10 euro, di cui 5 euro corrispondono al traffico incluso e l’offerta si rinnova in modo automatico nello stesso giorno del mese successivo all’attivazione della promozione, con il costo che viene detratto dal traffico residuo della SIM.

Chiama Tutti Top è disattivabile in qualsiasi momento, chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 188, dall’App di CoopVoce o accedendo all’Area Clienti del sito ufficiale dell’operatore. Entro 48 ore dalla disattivazione della promozione dovrebbe essere disattivato anche il servizio 4G.

CoopVoce offre svariate modalità di ricarica delle SIM per propri clienti; per Informazioni più dettagliate a riguardo si consiglia la lettura dell’approfondimento dedicato.

CoopVoce è un operatore di rete virtuale (MVNO), attivo dal 2007, frutto dell’accordo tra Coop Italia e TIM del quale utilizza la rete fino in 4G per l’erogazione del servizio. Le SIM si possono acquistare online e nei supermercati Coop aderenti e le offerte sono disponibili esclusivamente in versione prepagata, sia per i privati che per i professionisti con partita IVA.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.