Sicurezza MobileVodafone

Vodafone mette in guardia i suoi clienti circa comunicazioni di falsi operatori via chat o telefono

Oggi, 16 Gennaio 2019, Vodafone ha deciso di ricordare ai propri clienti di prestare attenzione circa alcune ingannevoli comunicazioni e contatti da parte di sedicenti operatori Vodafone, i quali richiedono senza reali motivazioni di inviare documenti o di passare ad altro operatore.

L’informativa dell’operatore, pubblicata con una breve nota nella sezione Vodafone Informa del suo sito web ufficiale e rivolta ai suoi clienti, si riferisce in particolare ad alcune situazioni, come ad esempio il contatto telefonico da parte di un “affabile e cortese operatore”, come lo definisce Vodafone, che informa di un presunto aumento della propria tariffa e di conseguenza propone il passaggio ad un altro operatore con una tariffa più conveniente.

Si tratta chiaramente di soggetti che nulla hanno a che fare con i canali di comunicazione ufficiali dell’operatore, il quale mette in guardia i propri utenti a diffidare da questo tipo di contatti.

Ma non è il solo caso: nel comunicato vengono segnalate infatti anche altre pratiche commerciali scorrette, come inviti a chat di Telegram per “favolose offerte speciali”chiamate da ignoti numeri esteri, oppure presunti operatori Vodafone che ricontattano il cliente in seguito ad una segnalazione fatta al vero Call Center dell’operatore e che propongono un “irripetibile passaggio ad altro operatore”;

O ancora, come riportato qualche tempo fa da MondoMobileWeb, anche comunicazioni via Whatsapp da sedicenti operatori dell’assistenza Vodafone che richiedono documenti d’identità per completare o velocizzare la gestione delle proprie segnalazioni fatte in precedenza all’assistenza ufficiale. Una pratica, questa, che ultimamente ha visto coinvolti anche altri operatori nazionali.

Vodafone ribadisce come a chiamare non siano operatori legati all’azienda, ma si tratta di soggetti che attraverso comunicazioni apparentemente inviate dall’operatore o da suoi partner commerciali tentano di acquisire illecitamente dati o credenziali.

A questo proposito, nella comunicazione presente sul sito ufficiale, l’operatore ricorda di affidarsi solo a canali ufficiali e di non inviare documenti a sconosciuti che si spacciano per Vodafone.

Ecco parte delle raccomandazioni fatte da Vodafone in merito a queste situazioni:

Vodafone non ti chiederà mai di inviare il tuo documento di identità o i tuoi dati personali su canali non ufficiali ne’ ti invierà comunicazioni contenenti link che rimandano a pagine web che ne chiedono l’inserimento.

La tua sicurezza per noi è importante! Nel caso avessi ricevuto questi contatti ed hai dubbi sulla reale identità del mittente ricordati di non rispondere al messaggio e di non inoltrare i documenti richiesti.

MondoMobileWeb consiglia dunque di accertarsi sempre della persona con cui si sta effettivamente parlando e di contattare di persona il servizio clienti ufficiale del proprio operatore una volta terminata la chiamata o la conversazione via chat.

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.