TIM introduce un numero di Assistenza clienti dedicato per il servizio TIM Protect


Il servizio di sicurezza informatica TIM Protect, a partire dal 29 Ottobre 2018 guadagnerà un nuovo vantaggio per chi decide di attivarlo: sarà infatti attivo un servizio di Assistenza Clienti dedicato chiamando il nuovo numero 800.500.500.

In questo modo si potrà ricevere assistenza tramite un consulente che seguirà il cliente offrendo supporto per l’installazione e anche per il corretto utilizzo del servizio TIM Protect.

Il servizio sarà disponibile tutti i giorni, compresi i festivi, dalle ore 8:00 alle 21:30. Secondo le indiscrezioni raccolte da MondoMobileWeb il numero di assistenza sarà “in prova” fino al 31 Gennaio 2019, salvo cambiamenti.

Si ricorda che il servizio di salvaguardia completa del proprio dispositivo e di Parental Control TIM Protect non prevede alcun tipo di incompatibilità con altre opzioni ed è già incluso nelle offerte TIM Junior.

   

Il servizio è rivolto a tutti i clienti TIM ricaricabili con opzione dati attiva ed ha un prezzo è di 0,99 euro al mese per 1 licenza (con un mese gratis), 2,90 euro al mese per 3 licenze (con due mesi gratis) e a 9 euro per la protezione annuale di 1 dispositivo (1 licenza). Ogni licenza acquistata permette di proteggere un dispositivo, quindi nel caso del pacchetto da 3 licenze si avranno tre dispositivi protetti.

Il servizio ha una funzione di antifurto e localizzazione, al fine di rintracciare il proprio telefono e, eventualmente, cancellarne tutti i dati. Inoltre, TIM Protect sfrutta un sistema di Parental Control, per bloccare App e siti indesiderati, controllando così i movimenti dei propri figli e limitando, anche da remoto, la loro navigazione.

Inoltre si avrà anche la navigazione protetta, che permette di tutelare gli accessi ai siti web di e-commercehome banking e social media, così da garantire una maggiore sicurezza nella trasmissione di dati sensibili. Per finire, TIM Protect funge anche da antivirus, bloccando app e siti web pericolosi, senza impattare sulle prestazioni del dispositivo.

Per rinnovare l’offerta il cliente deve avere credito residuo sufficiente a coprire il costo del rinnovo. In caso ciò non avvenga, verrà utilizzato il credito disponibile e la parte ancora da saldare sarà detratta in automatico contestualmente alla successiva ricarica. Se non verrà effettuata alcuna ricarica entro 30 giorni, TIM avvierà automaticamente il processo di disattivazione dell’offerta.

Per visualizzare l’effettiva attivazione dell’offerta, i rinnovi e i servizi inclusi è possibile chiamare il numero 409161. TIM Protect potrà essere disattivata in qualsiasi momento gratuitamente, accedendo alla sezione MyTIM Mobile (prossimamente dalla nuova App unica) o del sito web ufficiale dell’operatore.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.