Wind invierà via mail il bollettino postale per chi riceve le fatture online


Wind ha comunicato, tramite e-mail, bolletta o dall’area clienti del sito, ai suoi clienti che utilizzano come metodo di pagamento il bollettino postale ma ricevono la bolletta in formato PDF via mail che d’ora in poi non si riceverà più il bollettino tramite posta cartacea con invio separato ma sarà allegato al conto telefonico e stampabile per il pagamento.

Wind

Dunque Wind non invierà più in maniera separata il bollettino cartaceo (in questo caso senza i costi previsti per invio tramite posta poiché si tratta solo del bollettino) per il pagamento della fattura, come succedeva finora, ma sarà direttamente inserito nel documento PDF inviato con il servizio e-Conto by Mail sulla propria casella postale elettronica.

Non bisognerà più aspettare l’arrivo della lettera cartacea per pagare la fattura tramite bollettino, che chiaramente arriva dopo rispetto alla trasmissione via mail che invece avviene pochi giorni dopo l’emissione della fattura, ma si potranno ora ricevere contemporaneamente sulla propria mail entrambi i documenti.

Basterà scaricare il documento PDF ricevuto e stampare la pagina relativa al bollettino precompilato per effettuare il pagamento della fattura entro la scadenza stabilita.

   

Ecco il messaggio visualizzato dai clienti coinvolti nella propria area clienti del sito Wind:

Gentile Cliente,
ti informiamo che il prossimo Conto Telefonico includerà il bollettino postale. Per eseguire il pagamento non dovrei più attendere l’arrivo tramite posta, lo troverai direttamente in allegato al Conto Telefonico.

bollettino postale

Si ringrazia Marco per la foto.

Si ricorda che in caso di attivazione del pagamento tramite Bollettino Postale è previsto il pagamento di un deposito cauzionale di 60 euro, che sarà restituito nell’ultima fattura a compensazione del totale.

Se si è coinvolti dalla modifica e si vogliono avere maggiori informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti Wind.

Si ringrazia Marco per la foto e la segnalazione.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus