Dazn

Tutto ciò che è necessario sapere su DAZN: costi, contenuti e primo mese gratuito

Manca poco all’inizio della nuova stagione sportiva ed è tempo per gli appassionati di scegliere a quale servizio abbonarsi per poter seguire i propri eventi preferiti. Di seguito è trattata una guida definitiva al nuovo servizio DAZN, dove viene spiegato di cosa si tratta, dei contenuti che offre, dei costi e degli accordi recentemente raggiunti con SKY e Mediaset Premium.

Si tratta di una nuova piattaforma di streaming sportivo di proprietà del gruppo Perform, che dopo essere approdata in altri paesi del mondo, da quest’anno sarà disponibile in Italia e accessibile da svariate piattaforme. DAZN può essere definito come una sorta di Netflix “sportivo” insomma, un nuovo modo di vivere lo sport.

Si pronuncia “dazon”, prevede un abbonamento e offre la possibilità di seguire lo sport sia in diretta che on demand in qualunque momento per alcuni giorni, da un’ampia serie di dispositivi, tra i quali smart TVsmartphonetabletPCconsole per videogiochi. Ecco la lista completa dei dispositivi supportati al momento:

  • Smart TV e Dispositivi di streamingAmazon Fire TV Stick, Android TV, Apple TV, Google Chromecast, LG TV, Panasonic TV, Samsung TV, Sony TV.
  • Smartphone e Tablet: Amazon Fire Tablet, iPhone, iPad, smartphone e tablet Android.
  • ComputerChrome, Firefox, Windows, Mac, Linux.
  • Console per videogiochi: Xbox One & PlayStation 4.

Proprio ieri a Milano, in un evento dedicato, sono stati annunciati il palinsesto ufficiale e la squadra DAZN, che tra le tante personalità di spicco, comprende Diletta LeottaPaolo MaldiniAndriy ShevchenkoLuis FigoPierluigi Pardo e Massimo Callegari.

In seguito all’acquisto di uno dei tre pacchetti comprendenti i diritti TV per le stagioni 2018-2019, 2019-2020 e 2020-2021 del massimo campionato di calcio italiano, avvenuto Mercoledì 13 Giugno 2018, ad oggi DAZN offre in esclusiva i seguenti eventi sportivi:

  • Serie A: tre partite in esclusiva assoluta ogni giornata per un totale di 114 partite a stagione per tre anni, l’anticipo del Sabato sera alle 20:30, quello della Domenica alle 12:30 ed una delle partite della Domenica alle 15:00. A queste si aggiungono gli highlights di tutte le partite.
  • Serie B: 9 partite su 10 in esclusiva assoluta per un totale di 462 match per stagione, di cui 428 in esclusiva, per tre stagioni.
  • LaLiga spagnola: con tutti i 380 match per stagione, in esclusiva, per tre stagioni.
  • Ligue 1: tutti i 380 match per stagione, per tre stagioni.
  • Ligue 2: tutti i matches, per tre stagioni.
  • Coupe de Ligue e Trophée des Champions: per tre stagioni.
  • Coppa OPEL: prevista per il 5 August 2018.
  • Copa Libertadores.
  • Copa Sudamericana.
  • Recopa Sudamericana.
  • Coppa d’Africa.
  • FA Cup e EFL Cup (Coppa di Lega inglese).

Sono inclusi anche altri sport come la fruizione del NHL (National Hockey League), della MLB (Major League Baseball), del World Rally Championship, dell’UFC (Ultimate Fighting Championship), e tanti altri trattati nell’approfondimento dedicato.

Per usufruire del servizio è necessaria una semplice installazione e non è richiesto l’utilizzo di cavi o parabole. Il cliente deve sottoscrivere un abbonamento mensile di 9,99 euro, attivabile dal sito ufficiale, mediante l’attivazione di un account DAZN.

Per ogni singolo account si possono associare un massimo di 6 device, ma la fruizione contemporanea è attualmente limitata a due soli dispositivi.

La creazione dell’account è molto semplice da eseguire, basta infatti cliccare sulla voceComincia il tuo mese gratis“, disponibile nella pagina ufficiale del servizio, inserire nome, cognome, indirizzo emailcreare una password ed infine inserire gli estremi del proprio metodo di pagamento.

Sono accettati tutti i metodi di pagamento con Visa, Mastercard, American Express, PayPal, Apple iTunes e tramite l’applicazione Amazon.

Inoltre, per tutti i nuovi i clienti esiste la possibilità di usufruire del primo mese di abbonamento in modalità del tutto gratuita, che può essere disdetta in qualunque momento durante il mese stesso. Se al termine del periodo di prova gratuito, l’utente dovesse decidere di continuare a usufruire dei contenuti offerti da DAZN in abbonamento, ogni mese si vedrà addebitata la quota prevista di 9,99 euro, nel giorno che corrisponde alla data di registrazione. È possibile recedere l’abbonamento in ogni momento.

Infine per gli abbonati a SKY e a Mediaset Premium, grazie al recente raggiungimento di particolari accordi commerciali tra i due operatori e DAZN, è possibile godere di alcuni vantaggi.

Per quanto concerne Mediaset Premium, gli abbonati potranno accedere alla visione di tutti i contenuti sportivi offerti in streaming dalla piattaforma DAZN, senza costi aggiuntivi. Ciò significa che andranno incontro al solo costo previsto dall’abbonamento Mediaset Premium. 

Discorso diverso per i già abbonati SKY, che nonostante l’accordo, dovranno necessariamente sottoscrivere un altro abbonamento per visionare i contenuti di DAZN, ma a condizione agevolate.

I clienti dell’emittente di Murdoch dovranno acquistare dei ticket per accedere ai contenuti di DAZN. Ticket che, a quanto pare, potranno essere utilizzati sia su SKY Q che sugli altri device connessi a internet, come smartphone, smart TV, tablet, PC e console.

Attualmente ci sono 3 diversi tipi di ticket disponibili:

  • TICKET DAZN 9 MESI: prevede appunto 9 mesi al prezzo scontato di 59,99 euro.
  • TICKET DAZN 3 MESI: 3 mesi di visione della Serie a e Serie B di DAZN con uno sconto del 25% rispetto al canone DAZN. IL prezzo previsto è pari a 21,99 euro.
  • TICKET DAZN 1 MESE: Potranno usufruirne soltanto i clienti Sky del programma fedeltà “Extra” da più di un anno. Il costo è di 7,99 euro con uno sconto di 2 euro rispetto al prezzo di listino. Tutti gli altri clienti potranno acquistarli al prezzo di listino di 9,99 euro.

I ticket saranno disponibili entro il mese di Agosto 2018, sul sito ufficiale sky.it, sull’app “Sky Fai da te”, attraverso il servizio clienti e nei punti vendita SKY. Dal mese di Settembre 2018 l’acquisto dei suddetti ticket sarà possibile anche mediante SMS.

I possessori di SKY Q, potranno godere di DAZN dallo stesso device, sempre acquistando i ticket. L’app DAZN sarà infatti presto disponibile anche su SkyQ.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button